Articoli di Giancarlo Costa

 

Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Milano-Torino: la più antica corsa ciclistica è vinta dal francese Arnaud Demare

Il francese Arnaud Demare vince la Milano Torino (foto federciclismo)

Con una volata da manuale, grazie all’ottimo lavoro del suo Team in particolare di Jacopo Guarnieri, la 101esima edizione della Milano-Torino parla francese con Arnaud Demare (Groupama-FDJ), che ha vinto percorrendo 198km in 4h18'57". Il transalpino ha vinto la classica più antica, nata nel 1876.
Sul traguardo di Stupinigi, davanti alla Palazzina di Caccia dei Savoia, lanciato alla perfezione da Guarnieri, Demare ha rimontato Sagan, e battuto nettamente l’australiano Caleb Ewan, il belga Wout Van Aert (primo alle Strade Bianche) ...

Continua a leggere

Gran Trittico Lombardo: vittoria del basco Gorka Izagirre, quinto Vincenzo Nibali

Gorka Izagirre vince il Gran Trittico Lombardo (1)

E’ stato il primo grande evento sportivo, a parte le partite di calcio, disputato in Lombardia, la regione italiana più colpita dalla pandemia coronavirus, un segnale che si sta ripartendo, con le regole che governo e sport si sono dati per un graduale rientro alla normalità.

Dalla sintesi organizzativa di Coppa Bernocchi, Coppa Agostoni e Tre Valli Varesine nasce l’inedito Gran Trittico Lombardo.
Vien da dire esordio bagnato, esordio fortunato, comunque i corridori sono passati dai 40°C della Toscana ...

Continua a leggere

Il Campionato Italiano a cronometro U23 a Jonathan Milan

Podio Campionati Italiani Cronometro U23 (foto federciclismo)

Riparte da Città di Castello il Ciclismo Tricolore, organizzato dal Team Fortebraccio, con la collaborazione della UC Città di Castello, con l'assegnazione dei tre titoli a Cronometro per le categorie Under 23, Allievi Uomini e Donne.
E la ripartenza ha il nome e il volto di Jonatan Milan alfiere della friulana CTF che conquista la maglia di Campione Italiano con lo stratosferico tempo di 29'16"37 abbattendo il muro della media di 51km/h sulla distanza dei 24 chilometri.
Al secondo posto, ...

Continua a leggere

Strade Bianche: a Siena trionfa Wout van Aert, secondo Davide Formolo

Wout van Aert vince le Strade Bianche (1)

Il grande ciclismo è tornato, con la “Classica del Nord più a Sud d’Europa”: le Strade Bianche. A Siena quest’anno non si corre il Palio, ma le Strade Bianche, un gara che strizza l’occhio al ciclocross con 63 chilometri di sterrato sui 184 totali di gara.
Gara che si corre partendo alle 13,30, con 40°C, chissa quanti ne percepiscono i corridori sull’asfalto e sullo sterrato.
In pratica è il rientro alle gare del gruppo, dopo lo stop di marzo, ...

Continua a leggere

Strade Bianche: il ciclismo riparte da Siena

Julian Alaphilippe e Jakob Fuglsang alle Strade Bianche 2019 (foto federciclismo)

Non si corre il Palio quest’anno a Siena, ma le Strade Bianche sì. La Classica del Nord più a sud d’Europa, conferma il proprio percorso pre-lockdown. Cambierà il clima, non il fango come in edizioni epiche tipo il 2018, ma nuvole di polvere dovute al caldo torrido di questi giorni. Solo 13 edizioni per una corsa che è già diventata un mito nelle “classiche” di un giorno. In tutto i protagonisti dovranno affrontare 11 settori su 63 chilometri di ...

Continua a leggere

Presentato il Giro d’Italia con la nuova partenza dalla Sicilia

Richard Carapaz vincitore del Giro d'Italia a Verona (foto cyclingnews)

E’ stato ri-presentato il Giro d’Italia numero 103, rimandato da maggio a ottobre a causa della pandemia coronavirus. La “grande partenza” doveva essere in Ungheria, ma il governo locale ha annullato permessi e accordi commerciali, per contrastare la diffusione del virus, quindi gli organizzatori di RCS si sono reinventati le prime 4 tappe, che si disputeranno in Sicilia.

Il via da Monreale il 3 ottobre, l'arrivo a Milano il 25. Il percorso della corsa, subisce variazioni al ...

Continua a leggere

Strade Bianche: Alè & Movistar Team con la maglia solidale Rainbow

La maglia Movistar per le Strade Bianche

In pieno lockdown per Covid-19 Alé e Movistar Team avevano lanciato un concorso a fini benefici, invitando i fan a disegnare la maglia che la squadra avrebbe indossato nella prima gara di stagione. Ora è ufficiale: alla Strade Bianche di sabato 1 agosto, prima gara di stagione dopo la pandemia, il team World Tour spagnolo sostituirà l’abituale divisa azzurra con la maglia solidale Rainbow.

Era il 13 aprile quando Alé Cycling e Movistar Team hanno lanciato il progetto ...

Continua a leggere

Il Giro dei Borghi più belli d'Italia di Mattia Barlocco

Presentazione Giro dei Borghi più belli d'Italia di Mattia Barlocco

E’ l’estate del turismo in Italia; questo messaggio ci viene ripetuto come un mantra fin dai primi giorni dell’emergenza coronavirus. E’ l’estate dove le gare ciclistiche devono ancora ricominciare, con il Lombardia a Ferragosto, il Tour a settembre e il Giro d’Italia a ottobre. Chi l’avrebbe mai detto a febbraio che l’estate ciclistica 2020 sarebbe stata così?

Anche Mattia Barlocco, l’autore della Traversata delle Alpi del 2019 aveva altri programmi sportivi e agonistici, ma il coronavirus ha azzerato ...

Continua a leggere

Raduno Nazionale MTB XCO a Livigno dal 27 luglio al 3 agosto

Livigno sede del raduno della Nazionale di MTB XCO

Sono stati convocati dal Coordinatore Squadre Nazionali Davide Cassani, su indicazione del Commissario Tecnico Mirko Celestino, per un raduno della Nazionale MTB XCO dal 27 luglio al 3agosto a Livigno (SO), i seguenti atleti:
Agostinelli Alessio (Ktm - Protek – Dama), Avondetto Simone (Team Trek-Pirelli), Bertolini Gioele (Centro Sportivo Esercito), Braidot Daniele (C.S. Carabinieri), Braidot Luca (C.S. Carabinieri), Colledani Nadir (Mmr Factory Racing Team), Colombo Andrea (Santa Cruz Fsa Mtb Pro Team), De Cosmo Gioele (Team Trek-Pirelli), Folcarelli Antonio (Race ...

Continua a leggere

Giro dell’Assietta da Pourrieres, Val Chisone

Apertura Giro Assietta da Pourrieres

Dopo aver già descritto l’itinerario Giro dell’Assietta in bici.news con partenza e arrivo da Susa salendo per il Colle delle Finestre, questa volta tocca al versante della Val Chisone e al tracciato più in quota che tocca il Ciantiplagna (quota 2849m) con un po’ di portage per la vetta, oppure 2750m se si rimante sulla mulattiera pedalabile. Itinerario spettacolare per il panorama sulla Val Chisone e la Val di Susa, spaziando dal Monviso alle Alpi francesi del Delfinato.

Descrizione ...

Continua a leggere