Articoli di Giancarlo Costa

 

Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Traversata delle Alpi: sta per partire il viaggio di Mattia Barlocco da Trieste a Nizza

Traversata delle Alpi di Matttia Barlocco consegna del Patrocinio da parte del Comune di Bormida (1)

Attraversare le Alpi da Trieste e Nizza è una bella avventura. Fu Walter Bonatti  a compierla per primo con gli sci quando le Alpi erano coperte dalla neve, tra marzo e maggio del 1956.
Per Mattia Barlocco, Walter Bonatti è un mito inarrivabile, come per tutti quelli che vanno in montagna, ma la sua idea di traversata delle Alpi merita comunque di essere seguita e apprezzata. Attraverserà le Alpi in sella alla sua bicicletta da strada, valicando tutti i passi ...

Continua a leggere

Campionato Europeo Mtb: vittorie di Van der Poel e Jolanda Neff, Daniele Braidot sesto

Mathieu Van der Poel campione europeo di mtb xco (foto cerveny)

Il fenomeno del ciclismo mondiale, l’olandese Mathieu Van der Poel si aggiudica l’oro europeo nell’MTB cross country. A contendergli il successo doveva essere l’azzurro vice-campione del mondo Gerhard Kerschbaumer, che dopo una partenza veloce ha pagato lo sforzo cedendo via via posizioni fino al 16° posto finale. Il podio è stato completato dallo svizzero Vogel e dall’altro olandese Vader, autori di una partenza più soft. Migliore degli azzurri di Mirko Celestino è stato Daniele Braidot ...

Continua a leggere

Tour de France: a Parigi il trionfo giallo di Egan Bernal, tappa a Ewan, terzo Bonifazio

Il podio del Tour de France 2019 (foto cyclingnews)

Egan Bernal del Team Ineos è il vincitore del Tour de France 2019, il primo Colombiano a vincere la Grande Boucle e il più giovane vincitore della maglia Gialla.
Bernal è ciclisticamente cresciuto in Italia, in Canavese, dove ha abitato e corso con la meglia dell’Androni Giocattoli Sidermec di Gianni Savio che l’ha scoperto e lanciato, prima del passaggio alla Sky ora Ineos.
Conclusa la tappa e iniziate le premiazioni, ha stupito il mondo con il suo discorso ...

Continua a leggere

Si è conclusa a Sauze d'Oulx l'Iron Bike con le vittorie degli spagnoli Marquez Fernandez Brandam e Gisela Biguet Espuna

Il vincitore dell'Iron Bike (foto Lilibert Mill Garcia)

Si è conclusa a Sauze d'Oulx l'Iron Bike, la gara a tappe di mountain bike più dura del mondo, corsa dal 20 al 27 luglio, 400 i chilometri percorsi con oltre 23000 metri di dislivello.
La gara è stata dominata dagli spagnoli, con Marquez Fernandez Brandam vincitore seguito sul podio finale dai connazionali Albizu Joseba 2° e Llibert Mill 3°. Al femminile successo di Gisela Biguet Espuna.

L’Iron Bike ha preso il via sabato 20 luglio ...

Continua a leggere

Immenso Nibali vince in Val Thorens, Egan Bernal nella storia in maglia Gialla

Vincenzo Nibali vince la tappa di Val Thorens al Tour de France (1)

Se il Tour de France fosse una favola, oggi è il lieto fine: Vincenzo Nibali vince la tappa con l’arrivo più in alto, ai 2300 metri di quota di Val Thorens, Egan Bernal, colombiano, cresciuto ciclisticamente in Canavese nell’Androni, si conferma in maglia Gialla e Nibali è l’idolo di Bernal.

Una volta di più il ciclismo italiano deve fare un monumento a Vincenzo Nibali. Il campione siciliano, lo “Squalo dello Stretto” ha lasciato anche su questo ...

Continua a leggere

Tour de France: tappa neutralizzata sull’Iseran, Egan Bernal maglia Gialla

Egan Bernal maglia Gialla (foto cyclingnews)

Cambiamenti climatici, meteo impazzito, chiamatelo come volete, ma non era mai successo prima che al Tour de France, in corsa, la tappa venisse neutralizzato per un temporale improvviso, circoscritto ma talmente violento che oltre a ricoprire le strade di grandine, ha causato una frana sulla strada che dovevano percorrere i ciclisti. La corsa è stata giustamente fermata per garantire la sicurezza ai corridori, mentre ruspe e spazzaneve erano all’opera per provare a ripulire le strade, anche per consentire alla ...

Continua a leggere

In bici direzione Istanbul

Istanbul

“Istanbul…c’è un solo modo per conoscerla bene: girare da solo, a piedi e smarrirsi…” scriveva così Umberto Eco qualche anno fa a proposito della città magica che si affaccia sullo stretto del Bosforo e che divide l’Europa dall’Asia. E i due ciclisti avventurieri Maurizio Pitti e Franco Morgani rispettivamente di Donnas e di Quincinetto lo hanno preso alla lettera spingendosi addirittura oltre, andandoci in bicicletta.

Partiranno infatti in sella alle loro biciclette tra qualche giorno ...

Continua a leggere

Campionato Europeo MTB Team Relay: Italia d'argento dietro la Svizzera

Festa per l'Italia argento al Campionato Europeo Team Relay (foto federciclismo)

E’ stata una gara tiratissima questa di esordio del Campionato Europeo MTB di Brno nel Team Relay. Una gara che si è risolta a favore della Svizzera non senza qualche rammarico e che ci ha visto conquistare un argento ad una manciata di secondi. Al terzo posto, più staccata, la Danimarca.
Il tecnico azzurro Mirko Celestino, descrive nel dettaglio cos’è accaduto nel corso dell’ultimo giro: “Luca e Andri (Braidot e Frieschneckt, ndr) si stavano giocando la vittoria appaiati ...

Continua a leggere

Leonardo Paez e Claudia Peretti sono i vincitori della Monterosa Prestige

Podio Monterosa Prestige (foto organizzazione)

Nella seconda edizione della Monterosa Prestige sul percorso marathon di 91 km e 3254m D+ i primi a raggiungere il traguardo sono Leonardo Paez e Claudia Peretti.
Oltre 400 i bikers allo start della seconda edizione della mountain bike marathon della Valle d'Aosta, secondo gli addetti ai lavori, tra le più dure e più belle gare delle Alpi.

Sul podio sono saliti gli stessi corridori dello scorso anno, ma in ordine diverso. Jacopo Billi, del Team Olympia, che ...

Continua a leggere

Tour de France: a Valloire risorge Quintana, Alaphilippe sempre in Giallo

Nairo Quintana vincitore a Valloire (foto cyclingnews)

Nel Tour de France più incerto degli ultimi dieci anni, anche il primo arrivo sulle Alpi non ha risolto il rebus del vincitore della maglia Gialla, che rimane saldamente sulle spalle del nuovo idolo di Francia, Julian Alaphilippe, che dopo aver vinto Strade Bianche, Sanremo e Freccia Vallone, è a tre tappe da fare la storia e vincere il Tour de France a 34 anni dall’ultima vittoria di un francese, Bernard Hinault.

Nella fuga di giornata ci sono ...

Continua a leggere