Trofeo CX Nalles: Gioele Bertolini e Francesca Baroni trionfano nella neve

Di GIANCARLO COSTA ,

Gioele Bertolini vince lo sprint con Nadir Colledani il Trofeo CX Nalles (foto organizzazione)
Gioele Bertolini vince lo sprint con Nadir Colledani il Trofeo CX Nalles (foto organizzazione)

Sabato 5 dicembre Nalles (BZ) ha vissuto una giornata di ciclocross veramente eroica. Freddo, neve e fango sono stati gli ingredienti principali della 2^ tappa del Trofeo Triveneto, campionato Alto Adige Sudtirol. Organizzazione a cura della Sunshine Racers Nals, sodalizio presieduto dall’esperto Florian Pallweber, organizzatore dal 1998 della prestigiosa gara di cross country famosa in tutta Italia e in tutto il mondo.
Le ultime due edizioni sono state di categoria HC e hanno avuto alla partenza i migliori interpreti del fuoristrada internazionale. Al 1° Trofeo CX Nalles si sono dati appuntamento tutte le stelle del ciclocross nazionale.
Tra gli open è stata gara ad eliminazione. Gruppo compatto nei giri iniziali ma nella seconda parte di gara molti non hanno ben sopportato il freddo e hanno dovuto alzare bandiera bianca. Negli ultimi giri è stata sfida tra due grandi talenti, ovvero Gioele Bertolini e Nadir Colledani. Il valtellinese del Team Bramati e il friulano della Mmr Factory Team hanno ripetutamente tentato l’attacco vincente, ma è stato arrivo allo sprint, quasi da fotofinish. L’ha spuntata Gioele Bertolini. Terza posizione a quasi un minuto di ritardo per il veneziano Federico Ceolin (Selle Italia Guerciotti), che nel corso della terza tornata aveva tentato l’azione solitaria, interrotta da una foratura. Niente da fare per l’uomo di casa Jakob Dorigoni. Il bolzanino non è riuscito a dare del tu al freddo di Nalles e ha dovuto abbandonare la prova nel corso del penultimo giro.

La gara riservata alle donne open e juniores ha avuto due padrone assolute. Francesca Baroni ha subito messo in chiaro la propria superiorità, staccando le avversarie e incrementando, metro dopo metro, il vantaggio. Per la toscana della Selle Italia Guerciotti è l’ennesimo successo stagionale. Ottimo secondo gradino del podio per la lissonese del Team Cingolani Rebecca Gariboldi. Terza posizione per la giovane under 23 Carlotta Borello della Dp66, che ha sfoderato la migliore prestazione dell’anno, precedendo l’esperta Chiara Teocchi, al rientro nel ciclocross.
Tra le juniores Lucia Bramati, dopo il terzo posto della settimana scorsa in Coppa del Mondo, ha nuovamente vinto e convinto. La beniamina della Starcasino Cx Team ha messo la propria ruota davanti a quelle di Elisa Viezzi e di Alice Papo della Dp66.
La competizione degli juniores è stata a dir poco combattuta. Nelle ultime fasi è emersa la progressione del piemontese Gabriel Fede che ha ritrovato dopo molto tempo la vittoria. Il portacolori della Selle Italia Guerciotti, già tricolore di questa disciplina tra gli esordienti, è stato in grado di infliggere 28 secondi all’emiliano romagnolo Luca Paletti (Team Paletti) e 55 secondi al piemontese Filippo Borello (Development Guerciotti).
Tra gli amatori, che hanno aperto la giornata di gare di Nalles, vittorie per Marco del Missier della Spezzotto Bike (F1), Stefano Nicoletti del Team Argon 19 (F2), Giuseppe Dal Grande della Olympia (F3) e Linda Fischnaller del Meran Bike (Mw).

Fonte federciclismo

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti