Trentino MTB Challenge: Ivan Degasperi e Lorenza Menapace incoronati a Castel Thun

Di GIANCARLO COSTA ,

I premiati del Challenge Trentino MTB 2012 (foto Newspower)
I premiati del Challenge Trentino MTB 2012 (foto Newspower)

Festosa chiusura nell’affascinante maniero noneso per Trentino MTB. Degasperi e Menapace vincitori assoluti, dispensati premi per tutti i protagonisti. Una sfilata di tanti bikers che hanno infiammato le sette prove 2012. Annunciato il calendario 2013, si torna alle sei tappe come in passato.

Epilogo in Val di Non, ieri, tra le affascinanti mura di Castel Thun, per Trentino MTB 2012, circuito che si è sviluppato su sette tappe: ValdiNon Bike, Ledro Bike, 1000GrobbeBike - 100 Km dei Forti, Lessinia Bike, La Vecia Ferovia dela Val de Fiemme, Polartec Val di Fassa Bike e 3T Bike.

Molto affollata la Sala delle Guardie, gli organizzatori davvero non si aspettavano una partecipazione così massiccia, pochissime le assenze, per una premiazione ricca con riconoscimenti in denaro e in prodotti, soprattutto trentini, con un controvalore totale di circa 20.000 euro.

La soddisfazione di Alessandro Bertagnolli, presidente di Trentino MTB, la si leggeva nel suo volto mentre snocciolava cifre e bilanci e rivolgeva il grazie alle istituzioni e agli sponsor. Bilanci oltremodo positivi, con oltre 6.000 iscritti nel corso della stagione, nonostante un’annata frenata dalla delicata situazione economica. Pochi gli interventi degli oratori e grande spazio ai premiati, una lunga serie iniziata con i due vincitori assoluti, che si sono visti… in difficoltà poi a lasciare la sala. A ciascuno è andata una mezza forma di Trentingrana oltre ad una confezione di mele Melinda, lo spumante trentino che non manca mai a Trentino MTB, e ancora prodotti tipici e bevande Gatorade. Ivan Degasperi, che ha contribuito notevolmente anche al successo del Team Todesco, protagonista tra le squadre, e Lorenza Menapace (Team Carpentari) oltre che vincere le rispettive categorie, la M1 e la femminile, sono i due vincitori assoluti 2012 che vanno così ad impreziosire l’albo d’oro.

A metà premiazione è intervenuto anche l’assessore provinciale alla cultura  Franco Panizza, il quale ha messo a disposizione la location a Castel Thun (oltre alle visite libere al maniero per premiati e accompagnatori), con la promessa che anche in futuro i castelli trentini saranno aperti a questa possibilità per l’apprezzato circuito di mtb.

Podi quasi tutti completi, mancava solo il vincitore della “Open” maschile Mirko Tabacchi, con un posto vuoto dunque anche nella foto di rito di tutti i vincitori. Ad indossare la maglia di campione 2012 c’erano, oltre ai già citati Degasperi (M1 e assoluta maschile) e Menapace (donne e assoluta femminile), anche Nicola Risatti (Elite Sport), Fabio Aldrighetti (Junior), Claudio Segata (M2), Mario Appolonni (M3), Tarcisio Linardi (M4), Joseph Koehl (M5) e Silvano Janes (M6). Lorenza Menapace è poi salita per la terza volta sul gradino più alto del podio, vincitrice anche della classifica dello scalatore, in compagnia di Mario Appolonni.

Affollata anche la premiazione tra le squadre, che dalla prossima edizione avrà riconoscimenti ancor più considerevoli. Ai primi tre posti si sono piazzati nell’ordine Team Todesco (353 punti),  Bren Team Trento (284p.) e Asd Petrolvilla Bergner Brau (240 p.).

Sono stati premiati anche i fedelissimi, una settantina, che hanno preso parte a tutte e sette le prove di questa stagione, un simpatico riconoscimento a prescindere dal risultato in classifica.

È stato anche annunciato il calendario del 2013, già definito nei dettagli. Si ritorna alla formula originale delle sei tappe, con gli eventi tradizionali di Trentino MTB: ValdiNon Bike a Cavareno (12 maggio), 1000GrobbeBike - 100 Km dei Forti a Lavarone (14/15/16 giugno), Lessinia Bike a Sega di Ala (28 luglio), La Vecia Ferovia dela Val de Fiemme tra Ora e Molina (4 agosto), Polartec Val di Fassa Bike a Moena (8 settembre) ancora Coppa del Mondo, per chiudere con la 3T Bike a Telve Valsugana il 13 ottobre. Una scelta significativa di una gara al mese, da maggio ad ottobre, con un vero e proprio tour nelle zone più affascinanti del Trentino.

Info: www.trentinomtb.com

Classifica finale Trentino MTB 2012

Open maschile

1 Tabacchi Mirko L’Arcobaleno Carraro Team 8.115,00; 2 Bianchi Ramon Team Full Dynamix 7.548,75; 3 Egger Gunter Profi Bike Team 7.518,75

Femminile

1 Menapace Lorenza Team Carpentari 12.325,00; 2 Paolazzi Claudia Gardaonbike 11.262,50; 3 Zocca Lorena L’Arcobaleno Carraro Team 10.300,00

Junior

1 Aldrighetti Fabio Mtb Lodrone Leoni Cicli 2.155,00; 2 Strazzer Andrea Asd Alto Vicentino Mtb 184,00

Elite Sport

1 Risatti Nicola Mtb Lodrone Leoni Cicli  8.315,00; 2 Vaia Francesco Team Todesco 6.932,50; 3 Biasoli Andrea Team Todesco 5.920,00

M1

1 Degasperi Ivan Team Todesco 10.210,00; 2 Pintarelli Ivan Team Bsr 9.080,00; 3 Dmitriev Georgy Gs Bike Store Costermano 5.575,00

M2

1 Segata Claudio Bren Team Trento 8.311,25; 2 Modesti Dimitri Team Todesco 7.265,00; 3 Zampedri Luca Gsa Penne Sprint 6.665,00

M3

1 Appolonni Mario L' Arcobaleno Carraro Team 9.285,00; 2 Ludwig Stefan Bren Team Trento  8.635,00; 3 Bazzanella Michele Team Bsr 7.745,00

M4

1 Linardi Tarcisio Asd Petrolvilla - Bergner Brau  7.045,00; 2 Di Geronimo Michele Asd Petrolvilla - Bergner Brau 6.220,00; 3 Alvera' Paolo Gs Cicli Olympia 6.110,00

M5

1 Koehl Joseph Bren Team Trento 4.910,00; 2 Inama Rolando Paduano Martina Racing 4.767,00; 3 Dellagiacoma Piergiorgio L' Arcobaleno Carraro Team 4.670,00

M6

1 Janes Silvano Asd Petrolvilla - Bergner Brau  9.365,00; 2 Oss Agostino Gsa Penne Sprint 2.393,00; 3 Dalla Paola Mario Team Zanolini Bike Professional 1.869,00

Scalatore uomini

1 Appolonni Mario L' Arcobaleno Carraro Team 2010; 2 Bazzanella Michele Team Bsr 1970; 3 Ludwig Stefan Bren Team Trento 1835

Scalatore donne

1 Menapace Lorenza Team Carpentari 2.080,00; 2 Paolazzi Claudia Gs Surfing Shop Sport Promotion  2.050,00; 3 Zocca Lorena L' Arcobaleno Carraro Team 1.725,00

Squadre

1 Team Todesco 353; 2 Bren Team Trento 284; 3 Asd Petrolvilla Bergner Brau 240

Fonte Ufficio Stampa Newspower

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Può interessarti