Medio Fondo Colline del Sagrantino (PG), vince Davide Di Marco

Di MARCO CESTE ,

Davide Di Marco
Davide Di Marco

Davide Di Marco, l'elite del Race Mountain Pro Team oggi ha concesso il bis alla Medio Fondo Colline del Sagrantino che già vinse nel 2012. Autore di una prova di altissimo livello, Di Marco è stato in testa sin dai primissimi chilometri per poi dominare in solitaria nella seconda parte di gara: una leadership mai messa in discussione fino all'arrivo presso la suggestiva terrazza panoramica nei pressi della cantina Dionigi, dominata dalla Chiesetta della Madonna della Pia. Il marchigiano ha chiuso in 1h 50' 11'', secondo come l'anno scorso Leopoldo Rocchetti (Team Cingolani-Specialized), staccato di 3' 27''. Terzo l'altro portacolori del Team Cingolani-Specialized, Riccardo Costantini, con un ritardo di 10' 56'' da Di Marco.

Assoluta giro lungo

1 DI MARCO DAVIDE RACE MOUNTAIN PRO TEAM 01.50.11

2 ROCCHETTI LEOPOLDO TEAM CINGOLANI - SPECIALIZED 01.53.38
3 COSTANTINI RICCARDO TEAM CINGOLANI - SPECIALIZED 02.01.07
4 CARACCIOLO LEONARDO A.C.D. SC CENTRO BICI TEAM TERNI 02.01.31
5 GRASSI ZEFFERINO CELESTE BIANCHI NWSPORT 02.02.25
6 CHIODI LUCA CENTRO ITALIA BIKE MONTANINI 02.02.27
7 VITALE FRANCESCO ASD G.S. PEDALE SPELLANO 02.02.27
8 MARINELLI FABIO ASD GS AVIS GUALDO TADINO 02.02.39
9 GRELLI EMANUELE ASD SC PARLESCA 02.03.11
10 BRECCIA DAVIDE A.S.D. CRAZY BIKE 02.03.16

Il Race Mountain Pro Team fa il pienone a Cantalupo, perché nel percorso corto a trionfare è il giovane Daniele Capati (classe 1997), autore di una prova superlativa insieme a Tomas Segatori (Cavallino A.S.D.): i due sono arrivati appaiati al traguardo con Capati che negli ultimi metri in salita è riuscito a trovare lo spunto vincente. Terzo classificato Federico Proietti (Soriano Ciclismo). La manifestazione era valida come tappa dell'Umbria Challenge.

Ufficio Stampa Medio Fondo Colline del Sagrantino



Può interessarti