La Rampignado di Bernezzo ritorna alla normalità il 6 giugno

Di GIANCARLO COSTA ,

Partenza Rampignado (foto organizzazione)
Partenza Rampignado (foto organizzazione)

Si avvicina a grandi passi il giorno del ritorno della Rampignado, la classicissima di Bernezzo (CN) che aprirà in grande stile il circuito Nord Ovest Mtb. Il 6 giugno sarà un momento storico, come un colpo di spugna nei confronti di un anno di sofferenze, che impedirono alla prova cuneese come alla stragrande maggioranza delle altre di andare in scena nel 2020 a causa della pandemia. Anche se c’è ancora da osservare il massimo della prudenza e da rispettare i protocolli vigenti in tema di sicurezza, si può andare avanti e ritrovare vecchie abitudini.
La Rampignado, ad esempio, garantirà a tutti gli iscritti sia il pasta party che il servizio di custodia delle bici, prima Granfondo a farlo: per quanto riguarda il primo, i biker potranno usufruire di tavoli da 8 persone utilizzabili però per un massimo di 4, sempre per rispettare il necessario distanziamento. E questo è solo uno dei servizi che verranno messi a disposizione degli iscritti.

Sul sito della manifestazione sono disponibili le cartine dettagliate dei percorsi previsti: il lungo misura 48 km per 1.600 metri di dislivello e si preannuncia piuttosto impegnativo, con soli 7 km di asfalto quasi tutti alla partenza in modo da garantire già un buon sfoltimento del gruppo prima della salita iniziale. I km di salita saranno ben 27. Più “morbido” il tracciato medio, di 23,5 km per 750 metri di dislivello.
Chi volesse aggiungersi al già corposo numero di iscritti dovrà versare 35 euro con scadenza il 2 giugno, ma è prevista una finestra anche al sabato dalle 15:00 alle 19:00 al prezzo di 40 euro. In programma anche una pedalata non competitiva per E-bike, al costo di 10 euro. Teatro della partenza unificata è Piazza Martiri della Libertà a Bernezzo, da dove verrà dato il via alle ore 10:00. I giorni scorrono veloci, il 6 giugno è dietro l’angolo per un’occasione che non va sprecata.

Per informazioni: Rampignado Team, tel. 338.7017329, www.rampignado.com

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti