I risultati della Marathon degli Stazzi a Scanno

Di GIANCARLO COSTA ,

Marathon degli Stazzi (foto organizzazione)
Marathon degli Stazzi (foto organizzazione)

Diciottesima edizione in archivio della Marathon degli Stazzi a Scanno, una delle manifestazioni di rilievo del calendario di Mtb Abruzzo Cup e dei Sentieri del Sole e dei Sapori.
Con il massimo rispetto delle normative vigenti anti Covid-19, l’aspetto maggiormente significativo della competizione, messa in cantiere della Mtb Scanno, ha riguardato la ragguardevole partecipazione con 342 atleti (a fronte di circa 400 iscritti) che hanno optato per la marathon di 63 chilometri e la granfondo di 42 chilometri con il passaggio in comune sul Monte Genzana a quota 1817 metri.

Trionfo straniero nella marathon di 63 chilometri: l’artefice è stato il belga Wout Alleman (DMT Racing Team – 1°élite) con ampio margine su Leopoldo Rocchetti (Bike Therapy) e Mario Gabriele Di Mattia (Dama Pasolini Bike Pro – 1°under 23), in evidenza anche Gabriele Bastianelli (Piesse Cycling Team – 1°master 1), Adriano Angeloni (Ciclotech – 1°master 2), Matteo Ciriaci (Avis Bike Cingoli – 1°élite sport), Alessandro Diletti (Avis Bike Cingoli – 1°master 4), Domenico Campini (Ciclistica L’Aquila Angelo Picco – 1°master 3), Giuseppe Sabatucci (Ciclistica L’Aquila Angelo Picco – 1°master 5), Leonardo Peluso (Bicimania Fossacesia – 1°master 6), Stefano Sarti (Triono Racing Team – 1°master 7 over), Sara Mazzorana (Bike Therapy – 1°master donna) e Carmen Sabatini (Team Specialized Terni – 1°under 23 donna).
A primeggiare nella granfondo di 42 chilometri è stato Damiano Olivieri (1°juniores) che ha coronato una sontuosa prestazione di squadra della Race Mountain Folcarelli Team con il secondo posto di Fabio Izzo e il terzo di Valerio Pisanu. Primati di categoria per Alessio Ruzza (Bike Shock Team – 1°master 2), Vinicio D’Annessa (Bike Shock Team – 1°master 3), Franco Paris (Functional Fit – 1°master 1), Stefano Conti (Isernia Mountain Adventure – 1°master 4), Lorenzo Barone (Team Erreclima – 1°èlite sport), Stefano Patrignani (Gruppo Mtb Pedalando – 1°master 6), Antonio D’Abbieri (Mtb Teramo – 1°master 7 over), Tania Silvani (Cicli Sport Mania – 1°master donna) e Martina D’Ettorre (Cicli Sport Mania – 1°juniores donna).

I CAMPIONI REGIONALI MARATHON FCI ABRUZZO 2021
Open: Mario Gabriele Di Mattia (Dama Pasolini Bikepro)
Elite Sport: Giacomo Tossici (Ciclistica L’Aquila Angelo Picco)
Master 1: Luca Alfano (Attitude Team)
Master 2: Vincenzo Cameli (AK Cycling Team)
Master 3: Domenico Campini (Ciclistica L’Aquila Angelo Picco)
Master 4: Lucio Mastrantonio (Attitude Team)
Master 5: Giuseppe Sabatucci (Ciclistica L’Aquila Angelo Picco)
Master 6: Leonardo Peluso (Bicimania Fossacesia)
Master 7 over: Francesco Centurame (Ciclistica L’Aquila Angelo Picco)
Master donna: Karin Sorgi (Lineaorobike Avezzano)

Fonte Federciclismo

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti