Granfondo La Via del Sale MTB: domenica 23 giugno la grande festa di Limone Piemonte

Di GIANCARLO COSTA ,

Partenza  Via del Sale (foto organizzazione)
Partenza Via del Sale (foto organizzazione)

La Granfondo La Via del Sale MTB compie venti anni e si trasforma in Epic Edition. Per festeggiare questo ambito traguardo Elio Bottero e i suoi collaboratori hanno inserito nel programma dell'evento che si tiene domenica 23 giugno la prova Epica. Alcuni dei vincitori delle venti edizioni di questa Granfondo MTB ed altri appassionati parteciperanno alla manifestazione con bici e indumenti d'epoca, ovvero in uso prima del 1990 per ripercorrere la storia di questa manifestazione valida quale prova del circuito Marathon Bike Cup Specialized.

Le iscrizioni si effettuano attraverso il portale della società Endu la quota di adesione è di 35 euro sino al 21 giugno per coloro che opteranno per il percorso Granfondo, 30 euro la Mediofondo, Cicloturistica ed e-bike Randonnée.
Pacco gara personalizzato. La scelta di una grande gara premiata con la scelta di un grande gadget. I partecipanti alla manifestazione avranno l'opportunità di scegliere i prodotti tecnici da inserire nel proprio pacco gara, a cui si aggiungeranno gadget e altri prodotti naturali.

Pranzo party. Al termine delle prove il sontuoso pranzo party e la premiazione concluderanno una giornata indimenticabile. Per i festeggiamenti del ventennale il pasta party sarà una vera e propria festa ricca di prodotti gastronomici di qualità legati al generoso territorio piemontese con un occhio di riguardo ai pregiati vini delle langhe, considerati tra i migliori al mondo. Antipasto, primo, secondo, dolce e vino

La Granfondo si snoda su uno spettacolare percorso sia dal punto di vista tecnico che da quello storico e paesaggistico. Il tracciato tocca numerosi forti Sabaudi di fine 1800 e ricalca la parte iniziale dell'Antica Via del Sale, le cui origini si perdono all'epoca di Carlo Magno, che da Limone P.te (CN) raggiunge le acque blu del mar Ligure.
Gli immensi scorci regalati dalle ampie viste mozzafiato ripagheranno con soddisfazione ogni vostro sforzo ed ogni vostro sguardo.

Fonte radiocorsaweb

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti