Costa degli Etruschi Epic in programma il 9 maggio, iscrizioni aperte fino a 1000 partecipanti

Di GIANCARLO COSTA ,

Costa degli Etruschi Epic
Costa degli Etruschi Epic

La Costa degli Etruschi Epic non ha voluto deludere i tanti appassionati che le hanno e le stanno dando fiducia. Mantenere la gara in calendario, in questa situazione difficile, è uno sforzo organizzativo non indifferente. La storica gara toscana il primo passo lo aveva fatto nel 2019 con il ritorno a una gara Nazionale e, dopo la pausa forzata del 2020, la Costa degli Etruschi si è ripresenta in calendario con una prova Internazionale UCI. Il 9 maggio 2021, nella stupenda location di Marina di Bibbona, la Costa degli Etruschi “Epic” farà il suo rientro ufficiale tra le grandi manifestazioni del prestigioso calendario UCI, un obiettivo ambizioso che porterà la “Marathon del Tirreno” a compiere un grande salto di qualità.
Confermato il polo logistico, che avrà sede al PARK HOTEL MARINETTA, una struttura di prim’ordine dove potrete trovare la segreteria, iscrizioni, ritiro pacchi gara, antidoping e dove si svolgerà il briefing per i team, mentre per gli altri servizi (lavaggio bici, assistenza medica e premiazioni) si sta ancora valutando la soluzione migliore, che sarà in ogni caso pratica ed efficiente.

Due saranno i percorsi, il Marathon UCI di 72 km per 2000m D+ e il Classic di 48 km per 900m D+, con il cuore sempre immerso nel meraviglioso bosco della Magona, un vero paradiso per i bikers.
Dal 15 gennaio 2021 ad oggi tante sono le adesioni pervenute e per garantire i migliori servizi, rispettando i protocolli di sicurezza, il Comitato Organizzatore ha deciso di chiudere le iscrizioni a quota 1000. Saranno accettate solo le iscrizioni online, pervenute entro il 7 maggio, non sarà quindi possibile iscriversi in loco nei giorni di sabato e domenica.
Comprensivo nell’iscrizione, alla quota di 40 euro, sarà incluso un prestigioso zaino brendizzato.
Informazioni ed iscrizioni: www.gfcostadeglietruschi.com

Fonte Federciclismo

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti