Ad Abetone (PT) l'ultima tappa del Circuito Nazionale Gravitalia

Di MARCO CESTE ,

ultima tappa del Circuito Nazionale Gravitalia
ultima tappa del Circuito Nazionale Gravitalia

Giove pluvio ha voluto mettere lo zampino durante il giorno della manche finale della quarta e ultima tappa del Circuito Nazionale Gravitalia – Airoh fuelled by Monster Energy all’Abetone (PT).

Pioggia torrenziale, vento a raffiche e frequenti fulmini hanno imposto la chiusura del velocissimo impianto di risalita del Monte Gomito, a tutela della sicurezza degli atleti. I giudici di gara hanno a lungo valutato la situazione, confrontandosi con il delegato tecnico, il responsabile del percorso e gli organizzatori, optando unanimamente per l’annullamento dello svolgimento della manche finale. Come previsto da regolamento è stata pertanto mantenuta valida, ai fini della classifica finale, la classifica della manche di qualifica disputata sabato.

Si conferma quindi vincitore della tappa nella categoria Agonisti Uomini, come da manche di qualifica, Martin Messavilla (team Alutech Downhill Racing), davanti ad Alan Beggin e Mattia Roncaglia, entrambi portacolori del team GT – 360 Degrees. Tra le Agoniste Donne vince Elisa Canepa (Riviera Outdoor) mentre Eleonora Farina (100-One Let Us Ride) è la prima tra le Amatori Donne. Simone Fabbri (team Tartana Bike) è il vincitore della categoria Amatori Uomini davanti a Luca Fusani (Darra Racing Team) e Lorenzo Frigerio (Scout – NukeProof).

Il meteo infausto e l’annullamento della manche finale non hanno comunque influito sul buon umore degli atleti dopo due giorni di divertimento nella bellissima località dell’Appennino Tosco-Emiliano. Pervasi dall’energia entusiasmante dei boschi di faggi, castagni e abeti tinti dei caldi e affascinanti colori autunnali, su un tracciato profondamente rinnovato che ha raccolto unanimi e sinceri apprezzamenti da parte di tutti gli atleti, coccolati dall’organizzazione esemplare e dalla disponibilità illimitata di Andrea Vergoni e di tutto il Solosterro Gravity Team, organizzatori dell’evento, gli atleti e tutti i partecipanti hanno contribuito a creare il clima sereno di festa e di sano divertimento che ha reso questo evento un vero gran finale, degno dell’intera stagione trascorsa. Trasferitisi dalla scenografica Tech & Expo Area, rider e spettatori hanno affollato i locali del Rifugio Ovovia, dove si sono svolte le premiazioni, proseguendo la festa durante l’assegnazione dei numerosi e ricchi premi messi in palio dai prestigiosi sponsor di Gravitalia.

A seguito della premiazione della tappa, si sono svolte le premiazioni del Circuito Nazionale Gravitalia – Airoh fuelled by Monster Energy, che ha visto dominare Alan Beggin (GT – 360 Degrees) nella classifica assoluta Agonisti Uomini, Elisa Canepa (Riviera Outdoor) tra le Agoniste Donne, Lorenzo Frigerio (Scout – NukeProof) tra gli Amatori Uomini e Eleonora Farina (100-One Let Us Ride) tra le Amatori Donne.

A breve vi proporremo un approfondimento sui vincitori del circuito per ciascuna categoria, con foto e classifica completa.

Classifica Assoluta Finali – Circuito Nazionale Gravitalia – Airoh /// Rd#4 – Abetone

Informazioni: www.gravitalia.it – info@gravitalia.it – press@gravitalia.it



Può interessarti