Articoli di Giancarlo Costa

 

Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Corso Maestri di MTB e ciclismo fuoristrada 1° livello a Montà d´Alba (CN)

Corso maestri MTB

Il Settore Fuoristrada - Commissione Nazionale Scuole e Maestri di ciclismo fuoristrada, in collaborazione con il Centro Studi, il Comitato Regionale Piemonte della F.C.I. e il Comune di Monta d´Alba (CN), organizza un corso di Maestri di Mountain Bike e Ciclismo Fuoristrada di 1° livello nei giorni 30 ottobre/1° novembre e 6/8 novembre 2009.

Il ritrovo è previsto a Montà d´Alba in Piazza Vittorio Veneto alle ore 8.00 del giorno 30 ottobre.
Tale corso, di carattere teorico pratico, prevede tre ...

Continua a leggere

In bici da Limone a Ventimiglia per non perdere il treno

Apertura ciclo raduno la via del sale

Domenica scorsa si è ripetuta la storica traversa da Limone Piemonte (CN) a Ventimiglia (IM) in Liguria, in mountain bike, anche conosciuta come "La via del Sale". Un percorso un po' modificato a causa delle frane sulle strade sterrate che attraversano in quota le Alpi Marittime, ha portato i cicloturisti prima ai forti di Limone, poi nella Valle delle Meraviglie a Casterino, quindi a Briga, per poi scendere fino a mare a Ventimiglia.

Quest'evento sportivo e turistico ha avuto anche ...

Continua a leggere

Trofeo delle Regioni - MTB Orienteering

MTB orienteering

La provincia di Como ha ospitato il Trofeo delle Regioni 2009 di Mountain Bike Orienteering ed il Campionato Nazionale svizzero richiamando oltre 250 atleti da Italia e Svizzera per il fine settimana del 5 e 6 settembre u.s.

Per lo Junior PiemonTeam Anita Curzio ha effettuato correttamente il percorso della gara "middle" di sabato 5 vincendo la categoria W12; Irene Zanella ha corso sulla distanza "long" della domenica classificandosi al 3° posto.

Per Orientamondo era presente Leonardo Curzio nella categoria ...

Continua a leggere

Granfondo Fausto Coppi 2009 - Cuneo

L'arrivo di Alessandro Forni (Fotoservice cn.it)

Le previsioni meteo non erano incoraggianti per la 22^ Edizione della Granfondo Fausto Coppi, ma nonostante tutto 1250 concorrenti si sono confrontati con un percorso duro e affascinante, che ha toccato diversi colli della provincia di Cuneo.

La Granfondo Fausto Coppi, 196 km di sviluppo e 4550 metri di dislivello, si è decisa allo sprint, tra il vincitore Alessandro Forni del Team Orobica, con tempo di 6h35'52" e il francese Michel Roux, terzo il vincitore delle due precedenti edizioni, Giovanni ...

Continua a leggere

Il Giro della Valle d'Aosta al francese Pinot, l'ultima tappa allo sloveno Koren

L'arrivo dell'ultima tappa a Pont Saint Martin (foto www.photors.net

Ventidue anni dopo Philipot, un francese si aggiudica il Giro della Valle d'Aosta. Il transalpino, diciannovenne e più giovane vincitore nella storia della corsa a tappe valdostana, conclude con 30" su Pagani e 1'09" su Silin.

La tappa, corsa ad oltre 43 orari, viene vinta da Koren, scudiero di Pagani.
Lo sloveno era partito ad inizio tappa insieme al compagno di squadra Malori, per quella che doveva essere l'azione volta a riconquistare la maglia gialla: attacco di Pagani in discesa, ...

Continua a leggere

Le foto del Giro Ciclistico della Valle d'Aosta

Arrivo Coumarial

Con l'arrivo a Pian Coumarial si è chiusa la quarta tappa del Giro della Valle d'Aosta, la Chatillon-Fontainemore, un'edizione ricca di salite impegnative, banco di prova per chi sarà scelto dalle squadre professionistiche.

Con alcuni scatti abbiamo impresso la fatica dei ciclisti immersi nella dura salita che porta all'arrivo di Pian Coumarial a quota 1483 metri, una valle laterale della Valle di Gressoney.

La tappa è stata vinta dal francese Geniez Alexandre, che ha preceduto il connazionale Pinot Thibault, terzo ...

Continua a leggere

Cicloscalata Pont Suaz-Pila - 8º Trofeo Mirko Bechon

[0] Cicloscalata Pont Suaz Pila (www.velogressan.it) )

20 km e 1304 metri di dislivello per assegnare il Campionato Piemonte-Valle d'Aosta della Montagna. Gara dura, per scalatori, d'altronde siamo in Valle d'Aosta e qui nel ciclismo su strada si mangia pane e salite. L'Aosta-Pila, anzi la Pont Suaz-Pila, è ormai una classica, e richiama parecchi concorrenti, 121 in tutto, anche dal Piemonte.

Poche tattiche e molte gambe per questa gara vinta per distacco da Tommaso Tomaino in 53'42", su Matteo Stacchetti a 51" dal vincitore e Mauro Porro ...

Continua a leggere

Giro ciclistico Valle d'Aosta-Savoie-Mont Blanc

foto4

Parte oggi il 46° Giro internazionale a tappe della Valle d'Aosta-Savoie-Mont Blanc per Elite e Under 23. 135 corridori al via di quella che da sempre è considerata la corsa di selezione per il passaggio al professionismo, visto che l'albo d'oro dei vincitori presenta nomi come Motta, Giupponi, Gotti, Simoni e Popovich. 27 squadre di 5 corridori ciascuna, con le nazionali di Francia, Gran Bretagna, Germania, Russia e Colombia.

Quella del 2009 sarà un'edizione particolarmente impegnativa per le salite proposte ...

Continua a leggere

Incidente mortale sui sentieri di Chamonix

Incidente a Chamonix in mtb

Che in montagna gl'incidenti aumentino in estate è un dato di fatto, dovuto all'aumento esponenziale dei turisti, non sempre preparati ad affrontare imprevisti e passaggi delicati. Questa volta tocca alla mountain bike conquistare la prima pagina necrologica a Chamonix, dove un turista inglese di circa 60 anni, in vacanza a Chamonix è caduto da uno sentieri del balcon nord tra Chamonix e l'Argentiere, perdendo la vita in seguito ai traumi della caduta.

Prima di sentire il solito ritornello sulla montagna ...

Continua a leggere

Finisce alle Terme di Vinadio il Giro delle Valli Cuneesi con la vittoria di Alberto Contoli

Giro delle valle cuneesi fotoservice

Terra di montagna e di bicicletta, la provincia di Cuneo in due settimane ha proposto due grandi gare a tappe, l'Iron Bike per la mountain bike ed il Giro delle Valli Cuneesi nelle Alpi del mare per la bici da strada, riservato alle categorie Elite e Under 23. Nella penultima tappa, da Savigliano al Colle del Preit in Val Maira, per la prima volta si supera quota 2000, e proprio l'arrivo in salita, con pendenze fino al 15%, vede lo ...

Continua a leggere