Tour de France: a Bagnères de Bigorre vince Simon Yates

Di GIANCARLO COSTA ,

Simon Yates vince tappa 12 del Tour de France (2)
Simon Yates vince tappa 12 del Tour de France (2)

Dodicesima tappa del Tour de France, la prima Pirenaica, da Toulouse a Bagnères de Bigorre di 209,5 km con 2 GPM di prima categoria, ma con l’arrivo in discesa di circa 30 km, che di fatto ha annullato la bellicosità degli uomini di classifica, lasciano spazio ad una fuga di 40 corridori, poi concretizzatasi con l’arrivo a 3 tra Simon Yates, Pello Bilbao e Gregor Mühlberger. Per l’inglese della Mitchelton-Scott un successo in volta da scaltro corridore, dopo un Tour corso sempre in coda al gruppo e dopo essere scattato per andare a riprendere il suo compagno di squadra Matteo Trentin, che però non ha fatto polemiche.

Il gruppo della maglia Gialla con tutti i migliori è arrivato a 9 minuti. Da segnalare che Giulio Ciccone è riuscito a terminare la tappa, nonostante la botta al ginocchio di ieri. Nel corso della tappa si è invece ritirato Rohan Dennis, senza spiegazioni e sembra in polemica con la sua squadra, la Bahrain-Merida, tutto questo quando domani si corre la cronometro individuale, di cui è Campione del mondo.

Classifica generale invariata con Julian Alaphilippe della Deceuninck-Quick Step in maglia Gialla con 1’12” su Geraint Thomas 2°, 1’16” su Egan Bernal 3°, 1’27” su Steven Kruijswijk 4° ed 1’45” su Emanuel Buchmann. Fabio Aru è il primo degli italiani, 24° a 5’57”.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti