Tour de France: Matteo Trentin vince la tappa di Gap

Di GIANCARLO COSTA ,

Matteo Trentin vince la tappa di Gap al Tour de France (foto cyclingnews)
Matteo Trentin vince la tappa di Gap al Tour de France (foto cyclingnews)

Che il traguardo di Gap al Tour de France portasse bene ai corridori italiani lo si sapeva, che Matteo Trentin stesse provando in tutti i modi a lasciare un segno al Tour anche, quindi ecco il risultato. Il campione d’Europa Matteo Trentin della Mitchelton-Scott vince la tappa numero 17 del Tour, la sua terza alla Gran Boucle, con una grande azione arrivando solitario al traguardo. Trentin entra nella fuga di giornata, che con una trentina di corridori di spessore si capisce subito che andrà all’arrivo. Sono addirittura 18 i minuti di vantaggio sul gruppo, poi, in vista dell’ultima salita di giornata, il Col de la Sentinelle, Trentin attacca deciso stacca quasi tutti tranne Kasper Asgreen e Pierre-Luc Périchon. Trentin si butta in discesa e nessuno riesce a rientrare, nonostante i tanti campioni in fuga.

Per il campione europeo un successo da incoriciare, ha corso come se fosse una classica ed è stato premiato per il suo coraggio. Al traguardo 2° Asgreena 37 secondi, 3° il campione olimpico Greg Van Avermaet, 4° Bauke Mollema e 5° Dylan Teuns. (Bahrain-Merida).

Il gruppo della maglia gialla è arrivata al traguardo con oltre 20 minuti di ritardo. Invariate le posizioni dei primi dieci.

CLASSIFICA GENERALE

Maglia Gialla Julian Alaphilippe (Deceuninck - Quick – Step) in 69h39'16''
2 Geraint Thomas (Team Ineos) a 1' 35''
3 Steven Kruijswijk (Team Jumbo – Visma) a 1' 47''
4 Thibaut Pinot (Groupama – Fdj) a 1' 50''
5 Egan Bernal (Team Ineos) a 2' 02''
6 Emanuel Buchmann (Bora – Hansgrohe) a 2' 14
7 Mikel Landa Meana (Movistar Team) a 4' 54''
8 Alejandro Valverde (Movistar Team) a 5' 00''

9 Rigoberto Uran (Ef Education First) a 5' 33''
10. Richie Porte (Trek – Segafredo) a 6' 30''

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti