Vuelta Spagna: Jakob Fuglsang vince sull’Alto de la Cubilla

Di GIANCARLO COSTA ,

Jakob Fuglsang vincitore tappa 16 alla Vuelta Spagna (foto cyclingnews)
Jakob Fuglsang vincitore tappa 16 alla Vuelta Spagna (foto cyclingnews)

Tappa tosta oggi alla Vuelta Spagna. La Pravia-Alto de la Cubilla di 144 km ma con oltre 4000 metri di dislivello positivo distribuiti su 3 salite: il Puerto de San Lorenzo, l’Alto de la Cobertoria el’Alto de la Cubilla. La tappa è una delle ultime possibili per ribaltare la classifica e si corre di lunedì, giorno in cui di solito c’è il riposo, previsto per martedì.
Fuga di giornata corposa e di qualità, che nel finale vede la vittoria, la prima in un grande giro, di Jakob Fuglsang dell’Astana, assai sfortunato anche nell’ultimo Tour de France. Secondo a 22″ Tao Geoghegan Hart, terzo a 40″ Luis León Sánchez, quarto a 42″ James Knox, quinto a 1’22” Gianluca Brambilla.

Intanto i corridori di classifica si danno battaglia nel finale, più per cercare il podio che per scalzare Roglic dalla maglia Roja.
L’Astana tira con Omar Fraile e Dario Cataldo e si stacca Nairo Quintana, alle ultime recite con la maglia Movistar. A 6 km dalla fine parte Miguel Ángel López, ma rientrano subito Pogacar e Roglic, quindi Valverde e Majka.
Arrivano al traguardo a quasi 6 minuti Pogacar, López e Roglic, quindi Valverde a 6’21” mentre Majka e Pernsteiner tagliano il traguardo a 6’24”.

In classifica generale Primoz Roglic è sempre maglia Roja, aumentando il vantaggio su Valverde secondo a 2’48”, Pogacar è terzo a 3’42”, López quarto a 3’59”, Majka quinto a 7’40” e Quintana sesto a 7’43”.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti