Trofeo Loabikers: domenica 11 aprile di disputa la Granfondo Città di Andora

Di GIANCARLO COSTA ,

Trofeo Loabiker (foto organizzazione)
Trofeo Loabiker (foto organizzazione)

Archiviato il battesimo del Trofeo Loabikers avuto a Loano (SV), ora si punta alla seconda tappa in calendario: la Granfondo Città di Andora di domenica 11 aprile.
La manifestazione, così come tutte le gare del circuito, è valevole come prova del Campionato Nazionale ACSI di granfondo, pertanto si può partecipare a prescindere dal “colore Covid” della regione.

La partenza e l'arrivo restano confermate in via Cavour, così come la zona logistica sarà situata nella piazza adiacente.
Il percorso, di 120 chilometri, permetterà ai partecipanti di affrontare poco più di 2000 metri di dislivello, suddivisi nelle tre salite principali: Crocetta di Moglio con scollinamento al 14° chilometro, tutta la balconata sulla vallata dell'Arroscia, che inizierà ad Arnasco per terminare a Leverone, e il Passo del Ginestro affrontato dal versante di Garlenda.

Si ricorda che le granfondo organizzate dal GS Loabikers sono sottoposte al rispetto del protocollo anti Covid, come da disposizioni ministeriali, con controllo da parte delle Forze dell'Ordine.

PROSSIME TAPPE TROFEO LOABIKERS 2021

11 aprile: Granfondo Andora – Andora (Sv)
18 aprile: Granfondo Diano Marina – Diano Marina (Im)
16 maggio: Granfondo El Diablo – Ceriale (Sv)
26 settembre: Granfondo Albisola – Albisola (Sv)
10 ottobre: Pietra Ligure Cycling Marathon – Pietra Ligure (Sv)

Fonte comunicazioni Trofeo Loabikers

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti