Mathieu Van der Poel vince l’Amstel Gold Race, settimo Alessandro De Marchi

Di GIANCARLO COSTA ,

Van der Poel incredulo della vittoria all'Amstel Gold Race (foto bettini cyclingnews)
Van der Poel incredulo della vittoria all'Amstel Gold Race (foto bettini cyclingnews)

Da tempo si dice che il fuoriclasse del ciclocross, l’olandese Mathieu Van der Poel, è destinato a diventare un campione anche nel ciclismo su strada, e la consacrazione sta avvenendo nelle classiche del Nord di questa stagione. Dopo il terzo posto ai Mondiali di mountain bike 2018, aver dominato la stagione di ciclocross, per il nipote di Raimond Poulidor ecco anche la prima classica, Amstel Gold Race. E che avversari a superato allo sprint finale”
Quando tutti pensavano che la vittoria sarebbe stata tra Julian Alaphilippe e Jakob Fuglsang, all’attacco da 36 km, ecco che all’ultimo chilometro rientra Michal Kwiatkowski, ma non sarà questo il podio di giornata, perché agli ultimi 300 metri rientra come un falco Mathieu Van der Poel che mette tutti in fila sotto lo striscione d’arrivo.

Mathieu Van der Poel ha preceduto Simon Clarke 2° e Fuglsang 3°, mentre completano la top ten Alaphilippe 4°, il tedesco Maximilian Schachmann 5°, Bjorg Lambrecht 6°, Alessandro De Marchi 7° e primo degli italiani, Valentin Madouas 8°, Romain Bardet 9° e Matteo Trentin 10°.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti