Granfondo del Po e La Furiosa a Ferrara il 29 febbraio e l’1 marzo 2020

Di GIANCARLO COSTA ,

La Furiosa (foto organizzazione)
La Furiosa (foto organizzazione)

Sono aperte le iscrizioni alla 6a edizione della Granfondo del Po 2020. La data è il 1° Marzo.
Si partirà come sempre all’ombra del Castello Estense nel centro di Ferrara. Due i percorsi: il corto di 81 km e il lungo di 134 km. Tre saranno i punti ristoro: due lungo i percorsi e uno finale al Palapalestre che anche quest’anno sarà la “casa della Granfondo del Po”. Qui si effettueranno registrazione e ritiro del pacco gara, docce, deposito biciclette sorvegliato, pasta party e premiazioni all’interno. Inoltre Sabato pomeriggio aperitivo per tutti i ciclisti con musica dal vivo.
Molta attenzione alla sicurezza con alcune novità e varianti nella prima parte del percorso, unitamente alla formazione di nuovi 60 Addetti alla Segnalazione Aggiuntiva (ASA) che ci aiuteranno al presidio degli incroci dei percorsi
Anche quest’anno la Granfondo del Po è inserita come tappa all’interno dei circuiti Unesco Cycling Tour, Romagna Challenge, e dello Zerowindshow.

La Granfondo del Po è un’occasione per scoprire e vistare la città Estense per tutta la famiglia.
Ricco il programma di Sabato 29 Febbraio in centro città. Si inizia con la ciclostorica La Furiosa i cui partecipanti con biciclette ed abbigliamento da corsa d’epoca partiranno alle ore 11.00 da Piazza Trento e Trieste per pedalare nella campagna estense. Ristoro alla Delizia del Belriguardo dove verranno offerti prodotti tipici. Arrivo in città e buffet negli imbarcaderi del Castello Estense

Per i più piccoli ci sarà il Pullman Azzurro della Polizia di Stato, un’aula multimediale dove gli agenti diventeranno maestri di sicurezza, ed inoltre verrà allestita un’area con un percorso di Gimkana.

Inoltre per tutto il week-end sarà possibile testare gratuitamente gli ultimi modelli di e-bike.

Quota d’iscrizione fino al 15 Dicembre € 30

Ulteriori dettagli al sito della manifestazione: www.granfondodelpo.it.

TITOLO DELL’INIZIATIVA: GRANFONDO DEL PO

SITO DELLA MANIFESTAZIONE: www.granfondodelpo.it

CONTATTI info@granfondodelpo.it

ORGANIZZAZIONE TECNICA: PO RIVER Associazione Sportiva Dilettantistica

ISCRIZIONI www.granfondodelpo.it e presso
Link Tours Ferrara Tel. 0532 201365 – Fax 0532 247602

AFFILIAZIONE: ACSI Ciclismo

CONTENUTO: Gara di ciclismo su strada

PERCORSO CORTO: 81 km
PERCORSO LUNGO: 134 km

DISLIVELLO: Granfondo in pianura (dislivello max 13mt) – Superficie asfaltato

LUOGO DI SVOLGIMENTO: Provincia di Ferrara – Provincia di Rovigo

ITINERARIO DI MASSIMA:
Percorso corto (83 km): Ferrara – Pontelagoscuro – Polesella – Ro Ferrarese – Coccanile Cesta – Cologna – Alberone – Zocca – Malborghetto di Boara – Ferrara
Percorso lungo (133 km): Ferrara – Pontelagoscuro – Polesella – Guarda Veneta – Crespino – Villanova Marchesana – Papozze – Bottrighe – Corbola – Ariano nel Polesine – Ariano Ferrarese – Berra – Guarda – Ro Ferrarese – Ferrara
GIORNI DI SVOLGIMENTO:
• Registrazione e consegna pacco gara Sabato 29 Febbraio / Domenica 1° Marzo
• Data gara: Domenica 1° Marzo 2020

Per informazioni ed iscrizioni: www.granfondodelpo.it - info@granfondodelpo.it
PO RIVER asd
Via Garibaldi, 103 — 44121 Ferrara
Tel. 0532 201365 - Fax 0532 247602

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti