Gran Fondo Diano Marina: il 17 marzo al via anche Davide Rebellin, l’highlander del ciclismo

Di GIANCARLO COSTA ,

Davide Rebellin ospite d'onore alla gran fondo Diano Marina
Davide Rebellin ospite d'onore alla gran fondo Diano Marina

Ancora grandi ospiti per le manifestazioni firmate GS Loabikers. La nuovissima Gran Fondo Diano Marina, che prenderà il via dalla cittadina imperiese il prossimo 17 marzo, avrà la preziosa presenza del campione di ciclismo Davide Rebellin.
Rebellin, vicentino classe 1971, professionista dal 1992, è uno specialista delle classiche. In carriera ha vinto un'edizione dell'Amstel Gold Race (nel 2004), tre della Freccia Vallone (nel 2004, 2007 e 2009) e una della Liegi-Bastogne-Liegi (nel 2004), oltre a una tappa al Giro d'Italia e alla medaglia d’argento olimpica. In questa stagione la maglia che indossa è quella del team Sovac, sodalizio Continental algerino per cui ha gareggiato anche nella passata stagione, per altro ottenendo un successo al Tour d’Oran.

Con lui ci sarà Leonardo Bonifazio, il più anziano dei fratelli Bonifazio, che farà gli onori di casa, oltre a rappresentare la famiglia Bonifazio, a cui la granfondo dedica il Memorial Goffredo Bonifazio.
Rebellin e Bonifazio pedaleranno con i granfondisti, ovviamente fuori gara, ma si presteranno a foto, domande e autografi, anche sabato sera alle ore 18.00 durante l'aperitivo offerto dal GS Loabikers.
Un altro buon motivo per passare uno splendido fine settimana nel golfo dianese.
Tutti i dettagli sulla manifestazione sono disponibili sul sito del Gs Loabikers www.loabikers.com

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti