Giulio Ciccone in maglia azzurra vince il Trofeo Laigueglia

Di GIANCARLO COSTA ,

Giulio Ciccone vincitore Trofeo Laigueglia
Giulio Ciccone vincitore Trofeo Laigueglia

E' partito a dieci km dall'arrivo e a braccia alzate ha tagliato il traguardo da vincitore del Trofeo di Laigueglia: Giulio Ciccone, con la maglia azzurra della Nazionale, si aggiudica così la prima uscita stagionale in terra ligure. Lo scalatore azzurro, 25 anni e neo compagno di Vincenzo Nibali alla Trek Segafredo, succede a Simone Velasco, vincitore dell'edizione 2019, staccando tutti gli avversari.

Un lampo azzurro a Laigueglia, in una giornata dal cielo variabile: la corsa esplode a 33 km dalla conclusione, sul secondo dei quattro passaggi su Colla Micheri, con Diego Rosa all'attacco e Ciccone, Tizza e Grmay a ruota. A meno di 11 chilometri Tizza getta la spugna, mentre Ciccone prova una partenza in contropiede contro gli affondi di Rosa: fatale per gli avversari l'attacco dell'azzurro, che vola tutto solo verso la vittoria. Nel finale, dedica con bacio alla mamma e occhiali gettati al pubblico, un gesto che ormai è un marchio di fabbrica per Ciccone.

Va così a vincere alla grande Giulio, che apre al meglio una stagione assai importante e che lo vede tra i papabili per un posto in azzurro ai Giochi Olimpici di Tokyo e al Mondiale di Martigny. La volata per la piazza d’onore a 32″ premia un eccellente ciclista eritreo, Biniam Girmay Hailu, che testimonia di essere un talento dotato su diversi terreni. Terzo posto per un Diego Rosa che ha iniziato al meglio la stagione con il Team Arkéa-Samsic. Quarto a 1’17” Andrea Vendrame davanti a Lorenzo Rota e Evgeny Shalunov, con Davide Gabburo settimo a 1’21”. Nono a 1’48” un esausto Marco Tizza mentre completano la top ten a 1’55” Andreas Kron e Filippo Conca.

Fonte federciclismo

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti