Giro d’Italia: Arnaud Demare fa’ poker a Rimini

Di GIANCARLO COSTA ,

Arnaud Demare poker a Rimini
Arnaud Demare poker a Rimini

Il Campione Francese Arnaud Demare si conferma re degli sprinter anche nella tappa 11 del Giro d’Italia la Porto Sant’Elpidio - Rimini di 182 km.

Va subito via una fuga di 5 corridori Sander Armée, Marco Frapporti, Mattia Bais, Fabio Mazzucco e Francesco Romano, con l’ultimo dei fuggitivi Armee ripreso a 6 km dal traguardo.
Da questo punto in poi iniziala lotta tra le squadre dei velocisti, anche se <viviani cade in una rotonda e la Cofidis deve riportarlo in testa verso l’ultimo chilometro. Nel finale e curve a sinistra sono pericolose, ma in testa fanno le cose per bene e impostano la doppia curva senza problemi per il rettilineo finale. Jacopo Guarnieri lancia alla perfezione Arnaud Demare, che va a vincere per la quarta volta, diventando sempre più leader della classifica a punti per la maglia Ciclamino. Peter Sagan è ancora una volta secondo, ma non molla per la classifica a punti. Terzo Álvaro Hodeg, 4° Simone Consonni, 5° Zabel, 6° Nico Denz, 7° Gaviria, 8° Stefano Oldani, 9° Jacopo Mosca e 10° Elia Viviani.

Invariata la classifica generale con João Almeida in maglia Rosa con 34″ su Wilco Kelderman, 43″ su Pello Bilbao, 57″ su Domenico Pozzovivo e 1’01” su Vincenzo Nibali.

Domani si corre la 12ma tappa, 204 km con 3800 metri di dislivello, la Cesenatico – Cesenatico, che altro non è che la Nove Colli, una tappa dove nei 100 km finali non c’è un metro di pianura, con le previsioni meteo che danno pioggia e che potrebbe fare qualche differenza tra gli uomini di classifica.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti