Giro ciclistico Valle d'Aosta: nell'ultima tappa Pré-Saint-Didier – Aosta successo di Jasha Sutterlin, vittoria finale di Davide Villella

Di GIANCARLO COSTA ,

Lo Sprint dell'ultima tappa del Giro Valle d'Aosta 2013
Lo Sprint dell'ultima tappa del Giro Valle d'Aosta 2013

Grande festa ad Aosta per la cinquantesima edizione del Giro Ciclistico della Valle d’Aosta: Jasha Sutterlin – corridore della Thuringer Energie già trionfatore nel prologo di Pont-Saint-Martin – regola in volata il gruppo sul traguardo finale. Ad Aosta, quindi, è ancora la Germania protagonista: il campione teutonico Under 23 della cronometro si rivela un ottimo velocista, e piazza alle sue spalle Andrea Toniatti – trionfatore a Chatel – e il basco Carlos Barbero. Rino Gasparrini, uno dei papabili vincitori di questo sprint, conclude al quarto posto.

L’ultima velocissima frazione da Pré-Saint-Didier ad Aosta finisce dunque in volata, come da pronostico. Difficile uscire dal gruppo lanciatissimo ad alta velocità sui 90 km del tracciato. Così, sul traguardo dell’Arco d’Augusto è stato il velocissimo Sutterling, 22 anni di Friburgo, a regolare il gruppo.

E se festeggia Sutterlin, festeggia pure Davide Villella. Il capitano della Colpack ha condotto il gruppo nell’ultimo giro del circuito cittadino di Aosta, e ha legittimato il successo finale conquistato neanche un giorno prima a Morillon.

Ordine d'arrivo

1. Jasha Sutterlin (Thuringer Energie) km. 89,68 in 2h00`14” media 44,75 km/h

2. Andrea Toniatti (Zalf)

3. Carlos Barbero (Euskadi)

4. Rino Gasparrini (Trevigiani)

5. Michele Senni (Colpack)

6. Andrea Meggiorini (Delio Gallina)

7. Davide Formolo (Petroli Firenze)

8. Xandro Meurisse (Lotto Belisol)

9. Loic Vliegen (BMC)

10. Gilles Loncin (Omega Pharma)

Classifica generale finale

1. Davide Villella (Colpack) km. 682,12 in 18h50`32” media 36,44 km/h

2. Davide Formolo (Petroli Firenze) a 28”

3. Clement Chevrier (Chambery) a 32”

4. Louis Vervaeke (Lotto-Belisol) a 36”

5. Alexander Foliforov (Russia) a 38”

6. Marc Christian Garby (General Store) a 1`17”

7. Mikel Iturria (Euskadi) a 1`43”

8. Daniele Dall`Oste (Trevigiani) a 2`29”

9. Pierre Paolo Penasa (Zalf) a 3`50”

10. Roman Semyonov (Astana) a 11`04”

fonte girovalledaosta.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Può interessarti