Gand-Wevelgem: Van Aert vince su Nizzolo, Trentin e Colbrelli

Di GIANCARLO COSTA ,

Wout Van Aert vince la Gand Wevelgem (foto cyclingnews)
Wout Van Aert vince la Gand Wevelgem (foto cyclingnews)

Sarebbe stato un tris storico per l’Italia, se non ci fosse stato un marziano in gara. Questa la sintesi della Gand-Wevelgem, la prima classica del nord vinta dal belga Wout Van Aert in volata su Giacomo Nizzolo 2°, Matteo Trentin 3° e Sonny Colbrelli 4°, dei sette che sono arrivati a giocarsi la classica in volata.
Corsa veloce e spettacolare, con il vento decisivo per fare la selezione, con i migliori che si sono ritrovati in una ventina a un centinaio di chilometri dal traguardo. Wout Van Aert e il muro del Kammlberg hanno fatto il resto della selezione. Detto dei primi quattro, completano la top ten 5° Michael Matthews, 6° Stefan Küng, 7° Nathan Van Hooydonck, 8° Dylan van Baarle, 9° Anthony Turgis e 10° Gianni Vermeersch.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti