Elisa Longo Borghini e Filippo Ganna campioni italiani a cronometro

Di GIANCARLO COSTA ,

Filippo Ganna ed Elisa Longo Borghini Campioni Italiani a Cronometro (foto federciclismo)
Filippo Ganna ed Elisa Longo Borghini Campioni Italiani a Cronometro (foto federciclismo)

Filippo Ganna e Elisa Longo Boghini sono i campioni italiani a cronometro 2020. Si sono laureati ieri nella giornata inaugurale dei tricolori CI2020 in Veneto, sul percorso Bassano del Grappa Cittadella.
Per i due corridori piemontesi si tratta di una conferma.

Elisa Longo Borghini porta a casa il tricolore nella crono per la quarta volta in carriera su di un percorso pressoché pianeggiante e, come ha dichiarato la stessa atleta al termine della gara, non idoneo alle sue caratteristiche: "Sono davvero contenta di aver vinto il Campionato Italiano. Era un percorso che non mi si addiceva per niente, essendo molto veloce da specialiste, sapevo che avrei dovuto partire forte per cercare di guadagnare il più possibile sulle specialiste e poi sperare che non mi recuperassero, così ho provato e mi è andata bene!".
L’alfiere delle Fiamme Oro ha preceduto la specialista Vittoria Bussi (Open Cycling Team) e la giovane Vittoria Guazzini (G.S. Fiamme Oro). Quarta la campionessa uscente Elena Cecchini, lontana 1'09" dalla compagna di nazionale.

Filippo Ganna si riconferma Campione Italiano nella specialità a distanza di un anno. Il corridore di Verbania ha fermato il cronometro in 45'00". Alessandro De Marchi (CCC) ha chiuso secondo a 50". Terzo posto per Edoardo Affini (Mitchelton-Scott), lontano 1'31" dal coetaneo piemontese.
Gara incerta solo nel primo intermedio, grazie alla scalata de La Rosina (2 km al 7%) che aveva mischiato leggermente le gerarchie nei primi 10 km. "Sono contento per il titolo - ha detto Ganna al termine - ma non per la prestazione... ho sofferto un po' il caldo. Volevo portare a casa la medaglia e ce l’ho fatta! Sono contento ed è una conferma importante per me" .

Il sindaco di Cittadella, Luca Pierobon, accoglie così l’arrivo della cronometro "Un inizio di Campionato Italiano stupendo, abbiamo visto una grande corsa, ottimi risultati, l’ingresso all’interno delle storiche Mura di Cittadella penso abbia dato la giusta dignità ad una manifestazione così importante".
Un altro grande appuntamento aspetta il territorio domenica 23 agosto con la Gara in linea che decreterà il nuovo Campione Italiano di Ciclismo.

Ordine di arrivo
Donne Elite
1 LONGO BORGHINI ELISA G.S. FIAMME ORO in 44’59”55
2 BUSSI VITTORIA OPEN CYCLING TEAM a 10”
3 GUAZZINI VITTORIA G.S. FIAMME ORO a 40”
4 CECCHINI ELENA G.S. FIAMME AZZURRE a 1’09”
5 GUDERZO TATIANA G.S. FIAMME AZZURRE a 1’21
6 SPEROTTO MARIA VITTORIA BIGLA KATUSHA TEAM a 2’09”
7 RATTO ROSSELLA G.S. FIAMME AZZURRE a 2’12”
8 VIGILIA ALESSIA CRONOS CASA DORADA WOMEN CYCLING a 2’14”
9 BASTIANELLI MARTA G.S. FIAMME AZZURRE a 2’37”
10 BARIANI GIORGIA TOP GIRLS - FASSA BORTOLO a 2’38”

Uomini Elite
1 GANNA FILIPPO TEAM INEOS in 45:00.26
2 DE MARCHI ALESSANDRO CCC TEAM a 51”
3 AFFINI EDOARDO MITCHELTON-SCOTT a 1’32”
4 BOARO MANUELE ASTANA PRO TEAM a 2’12”
5 SOBRERO MATTEO NTT PRO CYCLING TEAM a 2’19”
6 LUCCA RICCARDO GENERAL STORE - ESSEGIBI - F.LLI CURIA a 3’48”
7 BEVILACQUA SIMONE VINI ZABÙ - KTM a 3’54”
8 RAVANELLI SIMONE ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC a 4’36”
9 FRAPPORTI MARCO VINI ZABÙ - KTM a 4’49”
10 TASCHIN LUCA TEAM SESTESE a 5’

Fonte federciclismo

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti