Andrea Bagioli vince la Drome Classic

Di GIANCARLO COSTA ,

Andrea Bagioli (foto fb bagio)
Andrea Bagioli (foto fb bagio)

Andrea Bagioli, giovane 22enne della Valtellina, in forza alla Deceuninck-QuickStep, conquista per distacco la Drome Classic, gara in linea francese, con la partecipazione qualificata di corridori come il russo Vlasov e il francese Barguil. Proprio a 4 km dal traguardo, dopo uno scatto del russo Vlasov, Bagioli scatta a sua volta, riprende Vlasov e vince per distacco la sua terza gara da professionista.
Alle sue spalle volata per il secondo posto vinta da Daryl Impey, con la top ten completata nell’ordine da Mikkel Honoré, Julien Simon, Simon Clarke, Dorian Godon, Biniam Grmay, Cyril Gautier, Warren Barguil e Petr Vakoc. Tra gli italiani in gara da segnalare Lorenzo Rota 12°, Fabio Aru 32°, Nicola Conci 33° e Alessandro De Marchi 35°.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti