Trofeo Superprestige: Alice Maria Arzuffi seconda a Gavere, vincono Yara Kastelijn ed Eli Iserbyt

Di GIANCARLO COSTA ,

Eli Iserbyt vincitore nel Superprestige di Gavere (foto cyclingnews)
Eli Iserbyt vincitore nel Superprestige di Gavere (foto cyclingnews)

Si è disputata domenica 27 ottobre a Gavere in Belgio la terza prova del Trofeo Internazionale Superprestige. Azzurre ancora protagoniste dopo l’1-2 della prima giornata, prima Arzuffi e seconda Lechner.
La Arzuffi, che questa gara l’aveva vinta lo scorso anno, si è classificata al secondo posto a 19” dall’olandese Yara Kastelijn, sua compagna di squadra, al terzo posto l’olandese Ceylin del Carmen Alvarado , quindi settima piazza per l’altra azzurra in gara Eva Lechner.

Nella classifica del circuito dopo 3 prove, conduce Yara Kastelijn con 39 punti, seconda Ceylin del Carmen Alvarado p.38, terza Eva Lechner p. 35, quarta Alice Maria Arzuffi p. 34 e quinta Sanne Cant p. 29.

Nella gara maschile, assenti i 2 fuoriclasse del ciclocross Mathieu Van der Poel e Wout Van Aert, il belga Eli Iserbyt sta dominando la stagione, visto che è in testa anche alla Coppa del mondo. A 43” si piazza l’olandese Lars Van der Haar, 3° Laurens Sweeck a 54”, 4° Thomas Pidcock a 1’ e 5° Michael Vanthourenhout a 1’03”.

In occasione della quarta prova, in programma domenica 3 novembre a Ruddervoorde farà il suo debutto stagionale il campione del mondo Mathieu Van der Poel, dopo un periodo di recupero dalla brillante stagione di corse su strada.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti