Premiazioni Cimento Canavesano – Salite del Canavese

Di GIANCARLO COSTA ,

Premiazione Cimento Canavesano 2019 (foto organizzazione)
Premiazione Cimento Canavesano 2019 (foto organizzazione)

Il 31 ottobre si è conclusa con le premiazioni il “Cimento Canavesano – Salite del Canavese", giunta alla quinta edizione. Evento che prevedeva dal 1 marzo al 31 ottobre la scalata delle 20 salite più belle del Canavese, in piena autonomia e con qualsiasi tipo di bicicletta (mtb, corsa, turismo). Il ROADBOOK, numerato e personale, validato ai posti di controllo previsti, permetteva di omologare la singola Tappa. Sui 130 atleti che si erano registrati per il Cimento 2019, 37 (tra questi 4 donne) sono quelli che hanno terminato tutte le 20 Tappe, coprendo la distanza complessiva di 740 km e 21000 mt di dislivello+, mentre altri 12 atleti (2 donne) hanno fatto meno delle 20 tappe. Impegno, allenamento, sudore, caparbietà hanno permesso di raggiungere con soddisfazione questi grandi traguardi personali, che sono il segno più evidente delle sfide genuine che solo il ciclismo amatoriale può dare.

Il Presidente del Team, Debernardi Luciano e tutto il Direttivo, sottolineano quanto ”Questa iniziativa sportiva, divertente ed impegnativa fisicamente, porta anche alla scoperta di territori montani particolari valorizzandoli, in chiave turistica-ambientale, anche in momenti successivi con le proprie famiglie o gli amici.” Nel corso della serata di venerdi 6-12, sono stati consegnati brevetto e maglia tecnica di scalatore “CIMENTO CANAVESANO - SALITE DEL CANAVESE 2019” a chi ha effettuato tutte le Tappe, e gadgets come previsto dal regolamento. La location delle premiazioni è stata il ristorante Buasca, “casa” degli atleti colombiani del Team Professionistico dell’Androni Giocattoli nonché, per oltre 2 anni, di Egan Bernal, vincitore del Tour de France 2019 e del Gran Piemonte ad Oropa. La presenza del D.S. dell’Androni Giocattoli Giovanni Ellena e del presidente del “Fan Club Egan Bernal" Vladimir Chiuminatto è stato motivo di grande soddisfazione per il Team organizzatore e di sorpresa ed ammirazione da parte dei partecipanti alla cena ed alle premiazioni. Entrambi hanno speso parole di ringraziamento e compiacimento per questa iniziativa che mette al centro il territorio Canavesano che ha tutte le strade adatte, come pendenze e varietà, per la preparazione dei professionisti e per la gratificazione sportiva degli amatori.

L’edizione 2020, con 5 salite nuove su 20 (come ogni anno) verrà presentata ufficialmente a febbraio nel corso di una una serata dedicata.
Altre info www.salitedelcanavese.it

Fonte Team Fuori Onda Bike

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti