MiRando Milano, la Randonnée dei Navigli

Di GIANCARLO COSTA ,

MiRandoMilano (foto organizzazione)
MiRandoMilano (foto organizzazione)

Domenica 17 febbraio si è svolta la quarta edizione di MIRANDO Milano, la Randonnée dei Navigli milanesi, evento cicloturistico non competitivo.
Dalla Darsena di Milano, in una giornata di sole, sono partiti oltre 1.000 ciclisti, provenienti da tutta la Lombardia, dal Piemonte, dall’Emilia Romagna e dalla Svizzera.

I due percorsi di 60 e 100 km che costeggiano i navigli milanesi, attraversando Pavia, Bereguardo, Abbiategrasso e Milano, hanno consentito a tanti ciclisti di pedalare e scoprire le vie d’acqua, un tempo utilizzate per il trasporto delle persone e delle merci e per irrigare i campi.
Il ristoro di Parasacco alla Trattoria da Pasquale, con la ormai classica panada, e il ristoro alla Cascina Conca curato dagli amici di Vince.shop con gli integratori Nutrend hanno aiutato i ciclisti ad arrivare alla Ex Fornace di Milano, dove hanno potuto ristorarsi con la birra artigianale prodotta da A.R. Brewing, vino e salame dell’Azienda Agricola Gravanago e con le bevande idrosaline offerte da MG.K VIS.
Un premio di partecipazione per i primi 500 iscritti e oltre 50 premi a sorteggio sono stati offerti dagli sponsor Decathlon, Buracia, DAMA, Scuola bici Park Tool, Il Punto di Vista – Bollé, Walbike e TCI.

Fondazione Mediolanum Onlus ha raddoppiato i proventi raccolti durante la giornata, con l'obiettivo di permettere a sempre più bambini di frequentare gratuitamente le sessioni di Terapia Ricreativa di Dynamo Camp, charity partner dell’evento.

Il gruppo più numeroso, con oltre 40 cicloamatori della Asd Brontolo Bike, è stato premiato con una coppia di ruote in carbonio prodotte da Pedemonte Bike.

Il Municipio 6 di Milano, il Comune di Abbiategrasso, il Consorzio Est Ticino Villoresi e il Touring Club Italiano hanno concesso il patrocinio alla manifestazione, organizzata da AGOAL e 1001Eventi sotto l’egida di CSAIN Ciclismo.

Arrivederci al 2020 !

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti