Da Alba il viaggio in bicicletta del progetto LIFE Sic2Sic - In bici attraverso la Rete Natura 2000

Di GIANCARLO COSTA ,

Immagine di archivio del Progetto Sic2Sic
Immagine di archivio del Progetto Sic2Sic

Il 14 maggio è partito da Alba il viaggio in bicicletta del progetto LIFE Sic2Sic,In bici attraverso la Rete Natura 2000 con il tour in Piemonte.
Partiti nella mattinata di martedì 14 maggio, da Alba, i ciclisti del progetto, sono poi arrivati a Valdieri, termine della prima tappa del tour di quattro settimane alla scoperta del patrimonio naturalistico della Rete Natura 2000 del Piemonte: più di 1.100 km, oltre 60 Siti della Rete e 300 comuni attraversati in un viaggio che terminerà l'8 giugno a Torino.
I "camminatori" ISPRA (Istituto superiore per la ricerca ambientale, promotrice di Sic2Sic) sono stati accompagnati dal personale del parco lungo un percorso naturalistico che darà la possibilità di visitare e conoscere più approfonditamente le realtà presenti sul territorio.

Il viaggio in Piemonte

In Piemonte sono previste 20 tappe: tutte molto ricche durante le quali sono in programma incontri nelle scuole per raccontare l'importanza della Rete Natura 2000, riunioni con le istituzioni per condividere esperienze di politiche pubbliche rivolte alla tutela e alla valorizzazione della biodiversità, appuntamenti presso le aziende per stimolare una strategia che sia capace di cogliere anche il valore economico della sostenibilità.
Il calendario del tour piemontese prevede quattro tappe di pedalata pubblica, rivolte a tutta la popolazione durante le quali, accompagnati dalla FIAB e da ISPRA, i partecipanti conosceranno i Siti della Rete Natura 2000 del territorio attraversato: il 18 maggio ad Asti, il 25 maggio a Novara, il 1° giugno a Biella e l'8 giugno a Torino.
Infine, nella giornata del 7 giugno, è previsto a Torino un incontro tra istituzioni e cittadini al quale sono invitati tutti i rappresentanti degli enti contattati e/o incontrati durante il tour in Piemonte per discutere di mobilità e turismo sostenibile, di importanza delle aree protette e di valorizzazione della Rete Natura 2000.
Il progetto 'Sic2Sic'

Guidato dall'ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) con il patrocinio del Sistema Nazionale per la Protezione dell'Ambiente (SNPA) vede la partecipazione di Ares 2.0, società di ricerca e comunicazione istituzionale, FIAB (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta) ed Enne3, incubatore di imprese dell'Università del Piemonte Orientale.
Obiettivo principale del progetto, che terminerà nel 2020, la sensibilizzazione dei cittadini, delle scuole, delle imprese e delle istituzioni sul significato e sull'importanza della Rete Natura 2000.
'Sic2Sic' prevede percorsi in bicicletta che, nell'arco di due anni, metteranno in connessione 170 Siti italiani della Rete Natura 2000 per complessivi 6.000 km, distribuiti in 7 regioni rappresentative dei diversi habitat naturali del paese. In ogni regione sono contemplati 20 tragitti per un totale di 4 settimane.
Nel primo anno (il progetto è partito nel 2017) sono stati percorsi in bicicletta oltre 2.000 km, intercettando 106 Siti della Rete Natura 2000 nelle prime quattro regioni selezionate: Friuli-Venezia Giulia, Lazio - Umbria e Sardegna.

Per il programma del tour in Piemonte: https://lifesic2sic.eu/piemonte/

Per maggiori informazioni sul progetto: www.lifesic2sic.eu

Fonte Piemonte Parchi

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti