Brevetto Canavese Gravel Tour 2021

Di GIANCARLO COSTA ,

Cimento Canavesano bici off road
Cimento Canavesano bici off road

Il Team Fuori Onda Bike di Albiano d’Ivrea, in collaborazione con Visit for All, Associazione di Promozione Sociale nell'area Canavesana per un turismo sostenibile e accessibile a tutti, organizzano il Brevetto Canavese Gravel Tour, un evento di 6 TAPPE dedicato al mondo delle bici GRAVEL. La bici GRAVEL (dall’inglese ghiaia) è una bici da corsa tutto fare, allestita per percorrere terreni dal fondo battuto, in asfalto, terra o appunto ghiaia, antichi ciottolati, ghiaioni, strade bianche, sterrate, sentieri. Tre Tappe partono (ed arrivano) da Albiano d’Ivrea e tre Tappe da Castellamonte, hanno una distanza compresa tra i 50 km e 90 km con dislivelli contenuti e sono tutte sul territorio Canavesano. Gli itinerari, da seguire con traccia GPS, percorrono luoghi ricchi di: bellezze naturali incontaminate, castelli, storia, vie d’acqua, laghi, morene glaciali, vigneti, manifestazioni storiche, eccellenze artigianali ed industriali, gastronomia ed enologia di alto livello che fanno di questo territorio il luogo perfetto per questi percorsi GRAVEL, permettendo di scoprire l’incanto di questa zona del Piemonte, il CANAVESE, immerso nell’Anfiteatro Morenico di Ivrea, il “Più Grande Parco Outdoor d’Europa”.

Le caratteristiche del BREVETTO “CANAVESE GRAVEL TOUR” sono: - Il BREVETTO 2021 si ottiene percorrendo tutte e 6 le Tappe previste, ma si possono effettuare anche singole tappe senza rientrare nel Brevetto; - aperto anche ai ciclisti NON TESSERATI; - le TAPPE sono da percorrere in completa autonomia e propria responsabilità individuale, in stile Random (cioè controlli autogestiti, andatura libera, rispetto CDS, ecc), con percorsi di lunghezza variabile da 50 km a 90 km; - Dal 16 maggio al 31 dicembre 2021 il periodo utile per effettuare le tappe, “quando vuoi, come vuoi, con chi vuoi” il motto degli Organizzatori; - Il 16 maggio tappa inserita nel circuito ARI RANDONNEUR (www.audaxitalia.it) con Omologazione BOR/ARI Nazionale; - Tracce GPS indispensabili alla navigazione disponibili per i partecipanti, regolarmente iscritti; - Road book cartaceo necessario per l’omologazione della tappa; - Punti di controllo ogni 25 km circa, a cura del partecipante, per dimostrare sul road book i passaggi sul percorso; - BREVETTO CARTACEO e GADGET partecipativo per tutti i partecipanti;
- Biciclette consigliate: gravel, ciclocross, mountain bike, gravel e.bike, mtb e.bike.
- info su www.teamfuoriondabike.it - mail: canavese.gt@gmail.com

Fonte Team Fuori Onda Bike

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti