Bike the Nobel: Paola Gianotti è arrivata a Oslo per consegnare le firme per candidare la bicicletta al Nobel per la pace

Di GIANCARLO COSTA ,

L'arrivo di paola Gianotti a Oslo
L'arrivo di paola Gianotti a Oslo

E' arrivata ieri, giovedi 28 gennaio, a Oslo Paola Gianotti, la ciclista “estrema” famosa per aver fatto il giro del mondo, per consegnare le diecimila firme raccolte dalla trasmissione di Rai Radio2 Caterpillar per candidare la bicicletta al premio nobel per la pace, in quanto mezzo che non sporca, non inquina, fa bene alla salute e soprattutto non è causa scatenante di guerre e conflitti. 2100 i chilometri percorsi in due settimane, tra freddo, neve e vento, con una temperatura media di -2°C. Ad attenderla, un comitato di “bikers” norvegesi guidati dall’inviato di Caterpillar Paolo Labati, che ha raccontato l’evento in sella ad una bici personalizzata Rai Radio2 Bike the Nobel. Le firme sono state consegnate al console italiano in Norvegia Giorgio Novello. Ulteriore supporto a questa iniziativa è arrivata la richiesta dal parlamento italiano di candidare le donne afgane che corrono in bicicletta, anche perchè il premio non può andare a un oggetto ma sempre a persone fisiche.

Comunque vada a finire “Bike the Nobel” ha dato una mano a far parlare di bicicletta oltre lo sport, di bicicletta come mezzo del quotidiano di ognuno di noi.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti