Bicincittà 2015: fino al 14 giugno si pedala per la mobilità dolce

Di EMANUELE ZANGARINI ,

La manifestazione 2015 a Ragusa. Foto: bicincitta.uisp.it
La manifestazione 2015 a Ragusa. Foto: bicincitta.uisp.it

È partita anche quest'anno Bicincittà. L'edizione 2015 della manifestazione organizzata dalla UISP tocca 100 città italiane e prevede una pedalata aperta a tutti nei centri urbani per sensibilizzare cittadini e amministratori ad una mobilità dolce e rispettosa delle modalità di trasporto alternative alla automobile.

Bicincittà è culminata con la giornata nazionale della bicicletta l'11 maggio scorso ma da quest'anno è contemporanea e coordinata al progetto Vivicittà sotto il nome di "La mia città x sport" dove i comitati territoriali UISP promuovono gli sport nell'ambiente urbano dalla corsa al parkour con l'obiettivo di mobilitare la cittadinanza a riappropriarsi della città ed evidenziarne i problemi ambientali anche grazie alle foto dei partecipanti.

Le prossime città che ospiteranno bicincittà sono:

  • 29 maggio: Omegna (VCO)
  • 31 maggio: Enna, Montevarchi – S. Giovanni Valdarno (Ar)
  • 2 giugno: Cirò Marina (Kr), Crotone, Cutro (Kr), Isola Capo Rizzuto (Kr)
  • 6 giugno: Fabriano (An)
  • 7 giugno: Cisterna di Latina (Lt), Melfi (Pz), Soncino (Cr)
  • 14 giugno: Cotronei (Kr)
  • Curo le rubriche di ambiente, energia, della ciclabilità e della mobilità sostenibile di bici.tv e outdoorpassion.it. Seguo la parte tecnico-informatica di Outdoor Passion dal 2007 quando portava il nome di Sport Communities. Twitter: @emazangarini Facebook: emanuele.zangarini

Può interessarti