Vuelta: successo del belga Jasper Philipsen nella tappa 15, Roglic sempre maglia Rossa

Jasper Philipsen vincitore tappa 15 della Vuelta (foto cyclingnews)

La quindicesima tappa della Vuelta, la Mos - Puebla de Sanabria di 230,7 km, è finita allo sprint dopo una lunga fuga in un clima con con freddo, nebbia, vento e pioggia. Tutto secondo pronostico quindi, ma peccato per Mattia Cattaneo, che dopo aver animato la fuga di un gruppetto con corridori del calibro di Rui Costa, Rob Power, Mark Donovan, Alex Aranburu, Luis Leon Sanchez, Nick Schultz, Robert Stannard, Tim Wellens, Guillaume Martin, Jose Joaquin Rojas, Julien Simon ...

Continua a leggere

Vuelta: Tim Wellens vince tappa 14 a Ourense

Tim Wellen vince lo sprint con Michael Woods tappa 14 Vuelta (foto cyclingnews)

Quattordicesima tappa della Vuelta a Espana, da Lugo a Ourense di 205 chilometri con tre gran premi della montagna, tutti di terza categoria e l’ultimo chilometro in salita.
Classica tappa da fuga e infatti ci provano in tanti e dopo 50 km ci riescono Wellens, Woods, Van Baarle, Stybar, Arensman, Soler e Pierre-Luc Périchon che guadagnano oltre 5 minuti. Scavalcato l'ultimo GPM dell'Alto de Abelaira, sono Tim Wellens, Michael Woods e Zdenek Stybar che si vanno a giocare la ...

Continua a leggere

Vuelta: Primoz Roglic vince la cronometro e ritorna in maglia Rossa

Primoz Roglic vince la tappa 13 a cronometro alla Vuelta (foto cyclingnews)

Dopo il giorno di riposo con i test anti-covid tutti negativi, è ripartita la Vuelta Spagna con la cronometro di 33,7 km Muros - Mirador de Ézaro, pianeggiante fino a 2 chilometri dall’arrivo con un finale stile rampa di garage, in cui l’asso sloveno Primoz Roglic della Jumbo-Visma, ribalta la situazione in classifica, come largamente previsto alla vigilia.
Primoz Roglic ha vinto la tappa con il tempo di 46’39”, con un solo secondo di vantaggio sul giovane americano di CCC ...

Continua a leggere

Ciclocross: i convocati per gli Campionati Europei in Olanda

Campionato Europeo Ciclocross

Sono stati convocati dal Coordinatore Squadre Nazionali Davide Cassani, su indicazione del Commissario Tecnico Scotti Fausto, per i Campionati Europei Ciclocross in programma a s'Hertogenbosch (OLA) dal 4 al 9 novembre i seguenti atleti:
Arzuffi Alice Maria, Baroni Francesca, Casasola Sara, Ceolin Federico, Cominelli Cristian, Dorigoni Jakob, Folcarelli Antonio, Fontana Filippo, Lechner Eva, Leone Samuele, Pavan Marco, Realini Gaia, Toneatti Davide. La squadra sarà diretta dal CT Fausto Scotti che si avvarrà della collaborazione tecnica di Luigi Bielli.

Fonte ...

Continua a leggere

Giro d’Italia Ciclocross: a Gallipoli vittorie di Jakob Dorigoni e Gaia Realini

Giro d'Italia Ciclocross a Gallipoli (foto federciclismo)

Si è disputata a Gallipoli una prova del Giro d’Italia Ciclocross. Dominio della Selle Italia Guerciotti: Dorigoni, Realini e Agostinacchio monopolizzano le categorie internazionali. Jakob Dorigoni ha vinto una strepitosa volata al cardiopalma sulla maglia rosa Cristian Cominelli (Scott), autore della consueta rimonta diesel. Si è deciso tutto per una questione di centimetri, ruota a ruota, dopo una gara intensa e senza esclusioni di colpi. Terzo un ottimo Antonio Folcarelli (Race Mountain Folcarelli). Jakob Dorigoni (Selle Italia Guerciotti Elite): ...

Continua a leggere

Vuelta: sull’Angliru vince Hugh Carthy, Carapaz ritorna in maglia Rossa

Alla Vuelta la tappa dell'Angliru (foto cyclingnews)

La dodicesima tappa della Vuelta Spagna propone la più iconica salita spagnola, l’Alto dell’Angliru con partenza da Pola de Laviana per complessivi 110 km.
Provano la fuga da lontano Luis Leon Sanchez e Guillaume Martin, ripresi a 10 km dall’arrivo,Mas quando inizia la salita dura (l’Angliru ha punte al 23%). Il trenino Jumbo-Visma di Roglic si mette davanti fa la solita tattica, ma qui è proprio il capitano sloveno ad andare in crisi per il ritmo, cosi che attacca ...

Continua a leggere

Vuelta: il francese Gaudu vince tappa 11, Roglic sempre maglia Rossa

Il francese Gaudu vince tappa 11 della Vuelta (foto cyclingnews)

Undicesima tappa della Vuelta sempre elettrica, con 170 chilometri, 5 Gpm e 4700 metri di dislivello con arrivo all’Alto de la Farrapona. Vittoria del francese David Gaudu della Groupama, al primo successo importante in carriera, staccando nel finale Marc Soler, dopo quasi 5 ore di tappa.
Partenza in ritardo per la protesta della Ineos, la squadra di Carapaz, che ha così voluto mostrare il proprio dissenso per la decisione di ieri di dare 3 secondi di distacco a Carapaz, cosa ...

Continua a leggere

In bici sulle Alpi di Mattia Barlocco

In bici sulle Alpi di Mattia Barlocco

Attraversare le Alpi da Trieste e Nizza è una bella avventura. Fu Walter Bonatti a compierla con gli sci quando le Alpi erano coperte dalla neve, tra marzo e maggio del 1956. Ognuno di noi ha uno spirito un po’ nomade primordiale, che portiamo avanti anche nei tempi moderni, dove i mezzi con cui viaggiare sono quanto di meglio ha inventato l’uomo nel corso della sua evoluzione. Traversare le Alpi in bicicletta è un po’ tornare indietro di un secolo, ...

Continua a leggere

Vuelta: Pascal Ackermann vince tappa 9, retrocesso Sam Bennet

Vuelta Spagna sprint tappa 9 (foto cyclingnews)

Pascal Ackermann vince allo sprint tappa 9 della Vuelta a Espana da Castrillo del Val ad Aguilar de Campoo, 157,7 km. Tappa pianeggiante per velocisti con finale allo sprint era prevista e così è stato. Parte la fuga di giornata con lo spagnolo Aritz Bagues della Caja Rural e il colombiano Juan Felipe Osorio della Burgos BH. Il gruppo li raggiunge a circa 20 km dal traguardo. In volata arriva primo l’irlandese Sam Bennett, ma dopo aver guardato le ...

Continua a leggere

Assegnati i titoli italiani DH a Viola Saint Grée

Tutti i vincitori dei Tricolori DH a Viola Saint Gree (foto federciclismo)

Nello scorso weekend, nella stazione sciistica cuneese Viola Saint Grèe, si sono disputati i Campionati Italiani Downhill.
Con partenza a quota 1600 metri e arrivo a 1050, il percorso Black Line si è rivelato molto tecnico fin dal giorno delle qualifiche, quando ancora umido dalla pioggia scesa nei giorni precedenti ha messo in difficoltà più di qualche corridore nelle pietraie e lungo i tratti in contropendenza. Il fondo si è poi scavato per i molti passaggi sulla terra ...

Continua a leggere