Mathieu Van der Poel vince l’Amstel Gold Race, settimo Alessandro De Marchi

Van der Poel incredulo della vittoria all'Amstel Gold Race (foto bettini cyclingnews)

Da tempo si dice che il fuoriclasse del ciclocross, l’olandese Mathieu Van der Poel, è destinato a diventare un campione anche nel ciclismo su strada, e la consacrazione sta avvenendo nelle classiche del Nord di questa stagione. Dopo il terzo posto ai Mondiali di mountain bike 2018, aver dominato la stagione di ciclocross, per il nipote di Raimond Poulidor ecco anche la prima classica, Amstel Gold Race. E che avversari a superato allo sprint finale”
Quando tutti pensavano ...

Continua a leggere

Internazionali d’Italia Series: a Nalles vittorie del francese Tempier e della svizzera Frei

Podio maschile Internazionali d’Italia Series a  Nalles (foto federciclismo)

Domenica 14 aprile si è disputata la Marlene Südtirol Sunshine Race di Nalles. Settecento atleti hanno dato vita alla giornata di gare, partita alle 8.30 con le categorie giovanili e terminata nel pomeriggio con le gare senior.

Successo in grande stile del francese Stephane Tempier, che fa valere la sua grande condizione e arriva a braccia alzate, seguito da Sarrou a 18 secondi e Luca Braidot 3° che batte Gerhard Kerschbaumer 4° in volata, con Nadir Colledani a ...

Continua a leggere

Granfondo Dolci Terre di Novi: vittorie di Andrea Gallo ed Elisa Parracone

Andrea Gallo vincitore della gran Fondo Dolci Terre Novi (foto radiocorsaweb)

Si è disputata la Granfondo Dolci Terre di Novi, prova di apertura del circuito Coppa Piemonte di ciclismo su strada.
Nella gara maschile vittoria di Andrea Gallo del team Isolmant Specialized in 3h533’12”, secondo gradino del podio per Luca Chiesa in 3h53’14” e terzo per Romolo Gentile in 3h53’15”.

Nella gara femminile vittoria di Elisa Parracone del Gs Passatore in 4h10’13”, seconda Sabrina De Marchi in 4h19’21” e terza Barbara Zambotti in 4h33’11”.

Continua a leggere

Philippe Gilbert trionfa alla Parigi-Roubaix

Philippe Gilbert vince la Parigi Roubaix (foto bettini cyclingnews) (1)

Philippe Gilbert, 37 anni a luglio, già campione del mondo e uno dei più grandi corridori nelle classiche di un giorno, ha vinto la Parigi-Roubaix battendo allo sprint il tedesco Politt, con il quale ha attaccato ad oltre 60 chilometri dalla conclusione. Per la seconda volta in due anni la corsa più pazza del mondo, giunta alla sua 118^ edizione, si risolve con un attacco da lontano. Lo scorso anno Sagan partì ad oltre 50 chilometri dall’arrivo. Questa volta ...

Continua a leggere

Giacomo Fantoni e Vanessa Kager vincono il Red Bull Pump Track World Championship a Lainate

Red Bull Pump Track World Championship a  Lainate (foto federciclismo) (1)

La pioggia ha reso ancora più epica l’unica tappa italiana del Red Bull Pump Track World Championship. A Lainate, in provincia di Milano, nulla avrebbe potuto fermare i partecipanti al contest mondiale, che si sono divertiti sfidandosi sulla pista di 350 metri realizzata da Velosolutions nel centro sportivo Nelson Mandela.

Tra salti spettacolari, tempi ravvicinati, qualche caduta e una folla esultante concorrenti provenienti da tutta Europa, tra cui Germania, Repubblica Ceca, Austria, Francia e Spagna, si sono contesi ...

Continua a leggere

Annullato per maltempo il Pietra Ligure Superenduro

Superenduro Pietra Ligure (foto Damonte)

Dopo le prove libere di sabato il feedback sulle prove speciali era unanime, percorsi stupendi e territorio unico nel suo genere. Con due speciali ben sopra i 10 minuti tra faggete, boschi di castagno e macchia mediterranea e una speciale cittadina con arrivo in Piazza S.Nicolò nel centro storico di Pietra Ligure, la prima Superenduro di stagione si apprestava a diventare una gara epica dal finale infuocato.

A spegnere l’entusiasmo di rider e organizzatori ci si è ...

Continua a leggere

Ciclovia Tirrenica: si parte!

FIAB Bicistaffetta Ciclovia Tirrenica (foto FIAB Ravenna)

È stato firmato ieri a Roma tra il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e le tre Regioni interessate - Liguria, Lazio e Toscana (capofila) - il protocollo d'intesa per la Ciclovia Tirrenica: entro 90 giorni il Governo metterà a disposizione della Regione capofila le risorse per il Progetto di Fattibilità Tecnico Economica (PFTE) sulla tratta Ventimiglia a Roma.

È una notizia positiva che accogliamo con grande entusiasmo poiché riguarda un’nfrastruttura ciclabile su cui FIAB ha puntato da tempo ...

Continua a leggere

Da settembre torna Shimano Steps Italian Bike Test, cinque tappe lungo l’Italia

Shimano Steps Italian Bike Test (4)

Con oltre 9.000 test effettuati, quattro tappe lungo tutto lo stivale, oltre 1900 bici a disposizione dei partecipanti e tantissime attività collaterali rivolte al pubblico, Shimano Steps Italian Bike Test si è ormai fortemente accreditato come il Test Tour dedicato alle due ruote più importante d’Italia.

Shimano Steps Italian Bike Test è infatti l’unico evento che permette al pubblico e ai negozianti di tutta Italia di testare gratuitamente e in anteprima le novità del prossimo anno ...

Continua a leggere

E’ nato un campione: Alberto Bettiol vince il Giro delle Fiandre

Alberto Bettiol vincitore del Giro delle Fiandre (3)

Edizione numero 103 per la prima delle classiche del nord, il Giro delle Fiandre o Ronde Van Vlaanderen, quella dei muri anche in pavè dove i professionisti a volte mettono il piede in terra per salire. Una gara mitica, la seconda Classica Monumento dopo la Sanremo, una gara che passerà alla storia perché è la prima vittoria da professionista di un corridore che sembra aver tutto per essere un fuoriclasse della gare di un giorno: Alberto Bettiol. Toscano come “il ...

Continua a leggere

Sull’Etna vittoria di Guillaume Martin, il Giro di Sicilia a Brandon McNulty

Il francese Guillaume Martin vincitore Tappa Etna Giro di Sicilia

Si è concluso con l’arrivo in quota al Rifugio Sapienza sulle pendici dell’Etna, il rinato Giro di Sicilia, ritornato dapo 42 anni di assenza, la cui prima edizione era datata1907. Tappa di 119 chilometri, come vuole la nuova tendenza dei professionisti, tappe corte con tanto dislivello, con partenza dai Giardini Naxos.

Fuga di giornata tenuta sotto controllo, con la corsa che si fa dura negli ultimi 20 chilometri, quando inizia l’ascesa finale al rifugio Sapienza dopo ...

Continua a leggere