Il Campionato Europeo Bmx 2020 in programma dal 2 al 4 ottobre a Dessel in Belgio

Pista da BMX (foto uci bmx supercross)

La riprogrammazione degli eventi UEC nei calendari internazionali 2020 sta prendendo forma e per quantoriguarda il Campionato Europeo BMX Racing di Dessel (Belgio), l’appuntamento è per il 2, 3 e 4 ottobre 2020.
La nuova collocazione nel calendario internazionale consentirà all’evento, che assegnerà complessivamente 7 titoli europei (juniors, under 23, elite maschili e femminili oltre a quello del Team Time Trial), un alto livello tecnico in considerazione del fatto che si tratta di uno degli eventi più importanti della ...

Continua a leggere

Nibali a Tutti convocati su Radio 24: Giuste precauzioni, ma si deve ripartire. Obiettivi? Il Mondiale, poi Tokyo

Vincenzo Nibali (foto d'archivio)

Vincenzo Nibali a Tutti convocati su Radio 24: “Calendario ciclismo cambierà. Privilegiare corse d’eccellenza ok, ma scandaloso piazzamento del campionato Italiano”

“Calendario ciclismo? Ci sono cose che non vanno bene, ma credo che subirà ancora cambiamenti, non è facile inserire così tanti eventi in così poco tempo” Ne è convinto Vincenzo Nibali che è intervenuto a Tutti convocati su Radio 24. “Bisogna privilegiare le corse d’eccellenza, quelle più piccole devono un attimino adattarsi al calendario. Tutte le squadre ...

Continua a leggere

Covid-19: ancora 5 giorni per donare e vincere una THOK MIG Capirex, il video-appello di Loris Capirossi

Loris Capirossi in sella alla Thok Mig

Scade sabato 16 maggio l'iniziativa solidale di THOK, azienda costruttrice di E-Bikes, insieme a Wishraiser: "Dona per la Croce Verde di Rivoli e Rosta e vinci una esclusiva THOK MIG Capirex. Loris Capirossi lancia un ultimo appello a tutti i fan.
Mancano ancora 5 giorni all’estrazione della MIG Capirex che l’azienda THOK E-Bikes di Alba (Cuneo) ha messo in palio per raccogliere fondi a favore della Croce Verde di Rivoli, in provincia di Torino.
Fino ad oggi sono stati ...

Continua a leggere

Giro d’Italia Virtual: Ganna vince la crono finale, l’Astana Pro Team in maglia Rosa

L'Astana vince il Giro d'Italia Virtual (foto federciclismo)

Grazie al quarto posto nella cronometro di Milano, vinta dalla Nazionale Italiana guidata da Filippo Ganna, l'Astana Pro Team ha conquistato la Maglia Rosa finale. Nella Pink Race la Trek-Segafredo, seconda di giornata dietro l'Astana Women's Team, festeggia il successo nella generale.
Nel dopo tappa, Primoz Roglič e Letizia Paternoster hanno raccontato insieme ad Ivan Basso la loro esperienza al Giro d'Italia Virtual sul sito e sui canali social della Corsa Rosa.

L'Astana Pro Team festeggia il ...

Continua a leggere

Mobilità ciclabile per gli spostamenti al tempo del coronavirus

Mobilità ciclabile

Dal 4 maggio l’inizio della cosidetta “Fase 2” contro la pandemia coronavirus covid-19, ha rivisto vivacizzarsi la mobilità sulle strade italiane, dovuto al ritorno al lavoro di circa 4,5 milioni di persone, oltre a chi aveva comunque sempre lavorato. Le norme di distanziamento fisico varranno anche per il trasporto pubblico, che in città vuol dire soprattutto autobus e metropolitane. Trasporto pubblico che praticamente dimezzerà la portata persone/ora, cosa che unità al timore di prendere un mezzo pubblico e di contagiarsi, ...

Continua a leggere

Il BMX riparte con la Fase 2

BMX Fase 2 (foto federciclismo)

Dal 5 maggio è ripartita l’attività del BMX. Sulla pista di Verona, infatti, si sono ritrovati 5 atleti tra juniores e U23 di interesse nazionale per un primo “assaggio” dell’attività in tempo di pandemia.
“In ottemperanza al DPCM del 26 aprile – ci racconta Paolo Fantoni, consigliere federale e dirigente Team BMX Verona – abbiamo aperto l’impianto agli atleti impegnati nella preparazione per la qualificazione olimpica. In questa prima settimana solo con quelli del Team BMX Verona, dalla prossima ...

Continua a leggere

Casa-Lavoro, prima la Bici: il ruolo delle aziende al centro della campagna FIAB

FIAB campagna Prima la Bici

Nell’ambito della campagna #PRIMALABICI lanciata da FIAB nei giorni scorsi per promuovere l’uso della bicicletta negli spostamenti quotidiani come mezzo sicuro e sostenibile per se stessi e gli altri, la Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta mette a disposizione delle aziende un decalogo con utili indicazioni per rendere i luoghi di lavoro bike-friendly così da incentivare il bike-to-work tra i lavoratori.

L’iniziativa, rivolta a tutte le aziende pubbliche e private, è supportata dall’immagine aggiornata della campagna social Casa-Lavoro, prima la ...

Continua a leggere

Giro d’Italia Virtuale: l’Astana di Fuglsang e Lutsenko vincono sulla salita di Sestriere

Jakob Fuglsang vince la tappa Sestriere del Giro d'Italia Virtuale (foto federciclismo)

È stata l'Astana Pro Team a vincere la sesta frazione del Giro d'Italia Virtual: 31,5 km e 1.180 metri di dislivello con l'arrivo in salita di Sestriere, parte finale della tappa 20 della Corsa Rosa (Alba - Sestriere, da Briancon).
Jakob Fuglsang (1:06'04", miglior tempo individuale) e Alexey Lutsenko hanno fatto segnare il miglior tempo complessivo, 2:13'24", regalando il successo a l'Astana Pro Team, precedendo la Bardiani CFS Faizanè di 5'47" e la Nazionale Italiana di 10'46".
Il ...

Continua a leggere

L’UCI vara i nuovi calendari: il Giro d’Italia dal 3 al 25 ottobre, si inizia con le Strade Bianche l’1 agosto

Carapaz vincitore del Giro d'Italia 2019 (foto Palumbo)

L’Unione Ciclistica Internazionale ha resi noti oggi i calendari UCI WorldTour per uomini e donne. La stagione comincerà il 1° agosto con le Strade Bianche, sia per gli uomini che per le donne, e terminerà in Spagna l’8 novembre, con la Vuelta (uomini) e Ceratizit Madrid Challenge (donne).
Il Giro d’Italia si correrà dal 3 al 25 ottobre; le due classiche monumento rispettivamente l’8 agosto (Milano Sanremo) e il 31 ottobre (Lombardia). Le altre gare in Italia saranno la ...

Continua a leggere

Vent’anni fa moriva Gino Bartali, un Campione unico dello sport italiano

Gino Bartali (foto news24)

Vent’anni fa, il 5 maggio 2000, moriva Gino Bartali, un Campione unico dello sport italiano. Professionista dal 1934 al 1954, soprannominato Ginettaccio, vinse tre Giri d'Italia (1936, 1937, 1946) e due Tour de France (1938, 1948), quattro Milano-Sanremo e tre Giri di Lombardia e un’infinità di altre gare.

Ma la storia di Gino Bartali non si lega in modo esclusivo con lo sport, ma anche con la vita del nostro paese. In particolare, la sua vittoria al ...

Continua a leggere