Strade Bianche

Strade Bianche: a Siena trionfa Wout van Aert, secondo Davide Formolo

Di Giancarlo Costa

Wout van Aert vince le Strade Bianche (1)

Il grande ciclismo è tornato, con la “Classica del Nord più a Sud d’Europa”: le Strade Bianche. A Siena quest’anno non si corre il Palio, ma le Strade Bianche, un gara che strizza l’occhio al ciclocross con 63 chilometri di sterrato sui 184 totali di gara.
Gara che si corre partendo alle 13,30, con 40°C, chissa quanti ne percepiscono i corridori sull’asfalto e sullo sterrato.
In pratica è il rientro alle gare del gruppo, dopo lo stop di marzo, ...

Continua a leggere

Strade Bianche: il ciclismo riparte da Siena

Di Giancarlo Costa

Julian Alaphilippe e Jakob Fuglsang alle Strade Bianche 2019 (foto federciclismo)

Non si corre il Palio quest’anno a Siena, ma le Strade Bianche sì. La Classica del Nord più a sud d’Europa, conferma il proprio percorso pre-lockdown. Cambierà il clima, non il fango come in edizioni epiche tipo il 2018, ma nuvole di polvere dovute al caldo torrido di questi giorni. Solo 13 edizioni per una corsa che è già diventata un mito nelle “classiche” di un giorno. In tutto i protagonisti dovranno affrontare 11 settori su 63 chilometri di ...

Continua a leggere

Strade Bianche: Alè & Movistar Team con la maglia solidale Rainbow

Di Giancarlo Costa

La maglia Movistar per le Strade Bianche

In pieno lockdown per Covid-19 Alé e Movistar Team avevano lanciato un concorso a fini benefici, invitando i fan a disegnare la maglia che la squadra avrebbe indossato nella prima gara di stagione. Ora è ufficiale: alla Strade Bianche di sabato 1 agosto, prima gara di stagione dopo la pandemia, il team World Tour spagnolo sostituirà l’abituale divisa azzurra con la maglia solidale Rainbow.

Era il 13 aprile quando Alé Cycling e Movistar Team hanno lanciato il progetto ...

Continua a leggere

L’UCI vara i nuovi calendari: il Giro d’Italia dal 3 al 25 ottobre, si inizia con le Strade Bianche l’1 agosto

Di Giancarlo Costa

Carapaz vincitore del Giro d'Italia 2019 (foto Palumbo)

L’Unione Ciclistica Internazionale ha resi noti oggi i calendari UCI WorldTour per uomini e donne. La stagione comincerà il 1° agosto con le Strade Bianche, sia per gli uomini che per le donne, e terminerà in Spagna l’8 novembre, con la Vuelta (uomini) e Ceratizit Madrid Challenge (donne).
Il Giro d’Italia si correrà dal 3 al 25 ottobre; le due classiche monumento rispettivamente l’8 agosto (Milano Sanremo) e il 31 ottobre (Lombardia). Le altre gare in Italia saranno la ...

Continua a leggere

Annullata la Strade Bianche, maschile, femminile e amatoriale

Di Giancarlo Costa

Julian Alaphilippe e Jakob Fuglsang alle Strade Bianche 2019 (foto federciclismo)

Doveva essere l’inizio in grande stile del ciclismo professionistico in Italia, la “Strade Bianche”, la classica del Nord più a sud d’Europa, invece anche questa è finita nel vortice di annullamenti che sta contagiando lo sport italiano. Alla luce del decreto del Presidente del Consiglio, è impossibile lo svolgimento della corsa che ha il suo centro a Siena, con partenza alla Fortezza da Basso e arrivo in piazza del Campo. Causa coronavirus saltano così sia la gara maschile ...

Continua a leggere

Sabato 23 e domenica 24 marzo a Mordano (Bo) il week-end delle Strade Bianche di Romagna

Di Giancarlo Costa

Strade Bianche di Romagna (foto organizzazione) (1)

Sabato 23 marzo 2019 ben 170 ciclisti Elite e Under 23, in rappresentanza di 26 società sportive italiane e non solo, si sfidano nell’attesa Strade Bianche di Romagna. Nel 2018 ha vinto il campione sudafricano De Bod (Dimension Data). Si tratta di un vero e proprio week-end dedicato alle strade bianche: domenica 24 marzo si svolgerà, sullo stesso percorso, anche la nuova Granfondo Strade Bianche di Romagna, in cui gli Amatori avranno la possibilità di mettersi alla prova su 17 ...

Continua a leggere

Strade Bianche: a Siena trionfo di Julian Alaphilippe

Di Giancarlo Costa

Julian Alaphilippe e Jakob Fuglsang protagonisti delle Strade Bianche (foto federciclismo)

Julian Alaphilippe della Deceunick - Quick-Step è diventato il primo francese a vincere la Strade Bianche nelle tredici edizioni della gara disputata sugli sterri senesi. Ha battuto l'ultimo compagno di fuga, Jakob Fuglsang dell'Astana Pro Team, sulla salita finale di Via Santa Caterina poco prima di raggiungere la magnifica Piazza del Campo a Siena. Proprio come un anno fa, la stella del ciclocross Wout Van Aert, ora in forza al Team Jumbo - Visma, ha conquistato il terzo posto. ...

Continua a leggere

Strade Bianche: a Siena vince il belga Benoot, quinto Giovanni Visconti

Di Giancarlo Costa

Il belga Tiesj Benoot vincitore delle Strade Bianche (foto cyclingnews)

Nella classica del Nord più a sud d’Europa s’è imposto un belga. Questa la sintesi dell’odierna Strade Bianche, giunta alla 12a edizione, che tra pioggia, fango e iniziative nei punti più duri della corsa, sembrava una corsa del ciclismo epico, quando le immagini erano in bianco e nero.

Vince chi meno te lo aspetti, il ventitreenne belga Tiesj Benoot al primo successo da professionista, che ha avuto intelligenza, acume tattico e soprattutto gambe, per ottenere questa prestigioso successo ...

Continua a leggere

Lo svizzero Fabian Cancellara vince Le Strade Bianche di Siena, 3° Gianluca Brambilla

Di Giancarlo Costa

Fabian Cancellara vince Le Strade Bianche di Siena (foto Cyclingnews)

Ha annunciato il ritiro a fine stagione, ma vuole lasciare da vincente il campione svizzero Fabian Cancellara della Trek Segafredo, che ha vinto per la terza volta “Le Strade Bianche” di Siena, gara di 176 km con 9 settori di sterrato per un totale di 53 km, una gara che si rifà alla mitica Parigi-Roubaix, che ha proprio in Cancellara uno dei suo attori protagonisti negli ultimi anni.

Partenza dalla Fortezza Medicea e arrivo in Piazza del Campo, per ...

Continua a leggere

Il ceco Zdenek Stybar trionfa alle Strade Bianche di Siena, Diego Rosa ottimo 5º

Di Giancarlo Costa

Larrivo di Stybar e il podio delle Strade Bianche (foto photobicicailotto)

Al termine di una sfida mozzafiato il ceco Zdenek Stybar (Etixx-Quick Step) ha conquistato la Strade Bianche Eroica agganciando e superando di forza il belga Greg Van Avermaet (BMC) sulla salita finale con pendenze al 16%. Ha clamorose mollato nel tratto più duro lo spagnolo Alejandro Valverde (Movistar), componente del trio che ha dettato legge nella fase cruciale della corsa. Il campione ceco, tre volte iridato nel ciclocross, ha offerto invece un saggio magistrale di classe, potenza e intelligenza tattica. ...

Continua a leggere