Mortirolo

Giulio Ciccone vince la tappa del Mortirolo, Nibali supera Roglic

Di Giancarlo Costa

Giulio Ciccone vincitore della tappa del Mortirolo (foto cyclingnews)

Tappa mitica la Lovere-Ponte di Legno, che pur avendo rinunciato a scalare il Gavia per il pericolo di ghiaccio e valanghe, ha avuto nella leggendaria salita e discesa del Mortirolo uno dei momenti chiave di questo Giro d’Italia. Un Giro dove ci sono 2 protagonisti italiani: Vincenzo Nibali ora secondo e Giulio Ciccone, maglia azzurra di miglior scalatore, che passa per primo sul Mortirolo e va a vincere sul traguardo di Ponte di Legno la sua seconda tappa dopo ...

Continua a leggere

Finalmente Nibali: lo Squalo dello Stretto trionfa a Bormio

Di Giancarlo Costa

Vincenzo Nibali trionfa nella tappa Rovetta Bormio del Giro d'Italia

Era la tappa con la cima Coppi, in vetta allo Stelvio, e con la salita dedicata a Michele Scarponi, il Mortirolo. Due salite tremende, dedicata al Campionissimo del nostro ciclismo e a un Campione del ciclismo moderno morto esattamente un mese fa.

In una tappa con questi nostalgici ricordi, ma con un’altimetria da duri, da Rovetta a Bormio, con 222 km e oltre 5000 metri di dislivello, con le salite del Mortirolo, dello Stelvio e dell’Umbrailpass, Vincenzo ...

Continua a leggere

All'Aprica vittoria bis dello spagnolo Mikel Landa, numero di Contador sul Mortirolo sempre maglia rosa

Di Giancarlo Costa

Alberto Contador e Mikel Landa, la maglia rosa e il vincitore di tappa all'Aprica (foto FB Tinkoff)

La tappa n° 16, da Pinzolo all'Aprica di 177 km, è la prima tappa alpina, con 5 salite, Carlo Magno, Tonale, Aprica, Mortirolo e arrivo all'Aprica. Sul Mortirolo si sono scritte pagine storiche del ciclismo e anche questa volta è stato un momento chiave e spettacolare del Giro d'Italia. In discesa dal primo passaggio dell'Aprica, un problema meccanico a Contador, ha costretto lui e la sua squadra a fermarsi mentre stavano tirando il gruppo all'inseguimento ...

Continua a leggere

Il romagnolo Tiziano Lombardi si aggiudica la Granfondo Giro d'Italia Mortirolo

Di Giancarlo Costa

Il romagnolo  Tiziano Lombardi si aggiudica  la Granfondo Giro dItalia Mortirolo

Quasi come un segno del destino, il Mortirolo sembra essere il terreno preferito per gli scalatori romagnoli: con il ricordo della leggendaria impresa di Marco Pantani al Giro d'Italia del 1994 ancora vivo nella memoria di tutti i tifosi, domenica 17 maggio è stato Tiziano Lombardi, nato a Rimini e residente a San Mauro Pascoli (Fc), ad aggiudicarsi la Granfondo Giro d'Italia Mortirolo.

La prova si è svolta sullo stesso percorso che animerà la 16a tappa del “Giro ...

Continua a leggere

Granfondo Giordana tra Gavia, Mortirolo, Aprica e...Contador!

Di Giancarlo Costa

La salita verso il passo del Gavia (foto Newspower)

L’estate delle due ruote si è aperta oggi con la grande festa del decennale della Granfondo Internazionale di Aprica, Gavia, Mortirolo e Santa Cristina. La 10.a edizione della gara organizzata dal GS Alpi di Vittorio Mevio è andata in scena ad Aprica (SO) ed ha portato oltre 3000 granfondisti a calcare le orme di Pantani sulle salite che hanno fatto la storia del ciclismo. Il gardesano di Desenzano Matteo Bordignon e la altoatesina Astrid Schartmüller sono stati i ...

Continua a leggere