Alaphilippe

Mathieu Van der Poel vince le Strade Bianche su Alaphilippe e Bernal

Di Giancarlo Costa

Mathieu Van der Poel vince le Strade Bianche (1)

Che fosse la Classica del Nord più a sud d’Europa ormai lo sappiamo, c’è anche sui promo pubblicitari, ma da oggi Strade Bianche è diventata più bella e spettacolare del mondo! Il percorso e i protagonisti odiermi lo confermano: 184 km, 11 settori di sterrato per 63 km totali, nel finale nei primi 7 c’erano i 2 ultimi vincitori del Tour de France (Pogacar e Bernal), il giovane talento vincitore del Giro d’Italia Under23 (Pidcock), il Campione del mondo (Alaphilippe), ...

Continua a leggere

Tour de la Provence: vittoria di Sosa su Alaphilippe e Bernal

Di Giancarlo Costa

Ivan Ramiro Sosa e Egan Bernal primo e terzo al Tour de la Provence (foto cyclingnews)

Si è concluso il Tour de la Provence 2021, quattro tappe con l’arrivo in salita del Mont Ventoux, ridotto per neve, di sabato che ha stabilito anche la classifica generale finale.
Buoni segnali dai corridori italiani, con 2 vittorie di Davide Ballerini, secondo anche nello sprint finale vinto da Phil Bauhaus, con Giulio Ciccone secondo in una tappa dietro a Ballerini e primo degli italiani in classifica generale 11°, Gianni Moscon protagonista nella prima tappa con Ciccone, quindi l’esordiente tra ...

Continua a leggere

Liegi-Bastogne-Liegi: Julian Alaphilippe alza le braccia, Primoz Roglic vince la Classica

Di Giancarlo Costa

Liegi Bastogne Liegi Roglic beffa sul traguardo Alaphilippe che sta esultando (foto cyclingnews)

Quest’anno non si potrà certo dire che guardando il ciclismo ci si annoia. Così ieri si è assistito all’ennesimo finale incredibile, quello della Liegi-Bastogne-Liegi 2020. Solo che in sette giorni è il francese Julian Alaphilippe che passa dalla stelle alle stalle, anzi al pollaio, visto che il formidabile campione francese che veste i colori dell’iride a fare la figura del pollo. Alaphilippe in un finale con i 3 sloveni, Pogacar, Roglic e Moric, e uno svizzero, Hirschi, gioca di tattica, ...

Continua a leggere

Julian Alaphilippe suona la Marsigliese ai Mondiali di ciclismo, decimo Damiano Caruso

Di Giancarlo Costa

Julian Alaphilippe campione del mondo di ciclismo a Imola 2020

Julian Alaphilippe riporta il titolo mondiale di ciclismo in Francia, 23 anni dopo l’ultima vittoria di Laurent Brochard a San Sebastian in Spagna nel 1997.
Una gara dura ed esigente per i suoi protagonisti, 250 chilometri con 5000 metri di dislivello, con i favoriti che provengono quasi tutti dal Tour de France, perché ovviamente aver corso una gara a tappe di 3 settimane da un fondo necessario per emergere una gara che si decide dopo 240 chilometri. E così è ...

Continua a leggere

Il fenomenale Wout van Aert vince anche al Tour de France, penalizzato Alaphilippe perde la maglia Gialla

Di Giancarlo Costa

Wout van Aert vince la quinta tappa del Tour de France

La quinta tappa del Tour de France, la Gap-Privas di 183 km è stata una tappa soporifera con un finale “giallo”. L’inizio sembra buono, con il campione danese Kasper Asgreen che scatta dopo 4 km e Thomas De Gendt che va a riprenderlo. Anzichè innescare i fuochi artificiali, il gruppo procede compatto per 100 km ai 35km/h, una velocità sostenuta per dei cicloamatori, una cosa ridicola per il Tour de France. Non si sa di proteste, un tacito accordo, ...

Continua a leggere

Tour de France: il primo acuto in salita è di Roglic a Orcières-Merlette, Alaphilippe ancora in maglia gialla

Di Giancarlo Costa

Primoz Roglic vincitore a Orcieres Merlette (foto cyclingnews)

Il primo arrivo in salita di questo Tour è nel segno di Primoz Roglic, che vince con uno sprint imperioso sul gruppo dei migliori, dimostrando di essere decisamente pronto per la sfida con Egan Bernal.
La sua partecipazione al Tour de France era in dubbio a causa delle conseguenze della caduta al Critérium du Dauphiné, ma il campione sloveno ha fugato ogni dubbio oggi sul traguardo di Orcières-Merlette, portando a casa la sua terza vittoria nella corsa francese, dopo essersi ...

Continua a leggere

Tour de France: Julian Alaphilippe ritorna in maglia gialla a Nizza

Di Giancarlo Costa

Julian Alaphilippe vince tappa 2 del Tour de France (3)

Dopo la terrificante prima tappa, con oltre 100 cadute e ritiri eccellenti da Gilbert a Poels e Dagenkolp a causa di un asfalto incredibilmente viscido, il Tour de France ha affrontato la seconda tappa con un bel sole, con 4000 metri di dislivello e 4 salite, tra cui il Col de Turini, famoso per il Rally di Montecarlo. Va via subito la classica fuga di giornata, con corridori come Peter Sagan e Matteo Trentin, che vengono ripresi nel finale ...

Continua a leggere

Strade Bianche: il ciclismo riparte da Siena

Di Giancarlo Costa

Julian Alaphilippe e Jakob Fuglsang alle Strade Bianche 2019 (foto federciclismo)

Non si corre il Palio quest’anno a Siena, ma le Strade Bianche sì. La Classica del Nord più a sud d’Europa, conferma il proprio percorso pre-lockdown. Cambierà il clima, non il fango come in edizioni epiche tipo il 2018, ma nuvole di polvere dovute al caldo torrido di questi giorni. Solo 13 edizioni per una corsa che è già diventata un mito nelle “classiche” di un giorno. In tutto i protagonisti dovranno affrontare 11 settori su 63 chilometri di ...

Continua a leggere

Tour de France: a Valloire risorge Quintana, Alaphilippe sempre in Giallo

Di Giancarlo Costa

Nairo Quintana vincitore a Valloire (foto cyclingnews)

Nel Tour de France più incerto degli ultimi dieci anni, anche il primo arrivo sulle Alpi non ha risolto il rebus del vincitore della maglia Gialla, che rimane saldamente sulle spalle del nuovo idolo di Francia, Julian Alaphilippe, che dopo aver vinto Strade Bianche, Sanremo e Freccia Vallone, è a tre tappe da fare la storia e vincere il Tour de France a 34 anni dall’ultima vittoria di un francese, Bernard Hinault.

Nella fuga di giornata ci sono i ...

Continua a leggere

Tappa e maglia Gialla per Julian Alaphilippe

Di Giancarlo Costa

Tour de France Julian Alaphilippe vince tappa 3 e maglia Gialla

Si inizia a fare sul serio al Tour de France, con la terza tappa Binche-Épernay di 215 km. Il francese Julian Alaphilippe della Deceuninck-Quick Step fa un colpo da maestro, vince la tappa e indossa la maglia Gialla. Una tappa che sembrava una classica del nord, e uno dei migliori specialisti è scattato sul punto più duro della Côte de Mutigny a 16 km dal traguardo, raggiunge Tim Wellens che era al comando della corsa in quel momento, ...

Continua a leggere