Il colombiano Esteban Chaves vince a San Martino di Castrozza

Di GIANCARLO COSTA ,

Esteban Chaves vincitore a San Martino di Castrozza (foto cyclingnew)
Esteban Chaves vincitore a San Martino di Castrozza (foto cyclingnew)

Il colombiano Esteban Chaves della Mitchelton - Scott ha vinto la diciannovesima tappa del Giro d'Italia, da Treviso a San Martino di Castrozza di 151 km. Una fuga di 11 corridori è arrivata fino a 9 minuti di vantaggio, per cui nella salita finale verso San Martino di Castrozza sono iniziati scatti e controscatti per aggiudicarsi la tappa. Ci prova per primo Canola, poi Esteban Chaves. Uno, due, tre scatti, quello buono gli consente di andare via in progressione e arrivare solitario al traguardo. Al secondo posto uno sfortunatissimo Andrea Vendrame a cui per due volte è scesa la catena durante la cambiata, al terzo il portoghese Amaro Antunes. Completano la top ten nell’ordine Giovanni Carboni, Pieter Serry, François Bidard, Marco Canola, Samuele Boaro, Manuel Senni e Olivier Le Gac.

Invariata la classifica generale con Richard Carapaz del Movistar Team che è sempre Maglia Rosa 2° Vincenzo Nibali (Bahrain - Merida) a 1'54", 3° Primoz Roglic (Team Jumbo - Visma) a 2'16", 4° Mikel Landa (Movistar Team) a 3'03", 5° Bauke Mollema (Trek - Segafredo) a 5'07".

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti