Cimento Canavesano: la sfida alle salite del Canavese

Di GIANCARLO COSTA ,

Cimento Canavesano 2019
Cimento Canavesano 2019

E' stato presentato nei locali comunali Sala Negri di Albiano, con il riscontro di un numeroso pubblico di appassionati presenti, il TEAM FUORI ONDA BIKE di ALBIANO DI IVREA ha presentato per il 5° anno consecutivo l’evento
cicloamatoriale delle SALITE DEL CANAVESE - “CIMENTO CANAVESANO”,
aperto a tutti i cicloturisti che amano la montagna e le salite.
Dal 1 marzo al 31 ottobre, in piena autonomia, ogni ciclista può misurarsi con
le 20 Salite più belle del Canavese con qualsiasi tipo di bicicletta (mtb, corsa,
turismo).

Il Presidente del Team Luciano Debernardi, dopo il benvenuto al numeroso
pubblico, ha passato la parola a Fabrizio Bertot, politico Canavesano ricandidato alle Elezioni Europee, che ha portato il suo saluto e quello dell’Assessore della Regione Piemonte G.M. Ferraris agli sportivi presenti,
rimarcando la positiva particolarità delle Salite del Canavese che permettono di
praticare uno sport di impegno e sudore con la filosofia di base del cicloturista
che si misura con se stesso ma che scopre e conosce il territorio.

Si è passati poi ad illustrare le modalità operative di questa particolare sfida
“individuale”, che ogni partecipante effettua in propria autonomia ed in libera
escursione.
Le salite della 5ª edizione sono 20: 17 nel territorio canavesano, 1 in Valle d’Aosta, 2 nel Biellese, cinque nuove
rispetto al 2018. Da evidenziare che sono incluse, tra le altre, le salite al Pian del Lupo ed al
Nivolet che saranno transito del Giro d’Italia Prof. 2019 nella tappa 13 di
Alta Montagna Pinerolo-Ceresole Reale Lago Serrù del 24 maggio prossimo, percorrendo verso Ceresole la vecchia strada rinnovata, con pendenza al 14-15%, combinazione quella che ha sempre fatto il Cimento Canavesano fin dalla
prima edizione 5 anni fa.
Una tappa, inoltre, ripercorre gli ultimi 60 km del Campionato Italiano Professionisti con un anello, da percorrere 2 volte, che permette agli atleti di rivivere le gesta atletiche del 2017 dei Campioni del ciclismo.
Oltre alle 20 tappe, che permettono di ricevere una maglia tecnica personalizzata con l’indicazione di tutte le salite 2019, si presenta anche quest’anno la tappa “PRESTIGE”, detta anche Ottovolante, con 4 salite in 100
km immersi nello scenario del Canavese con un riconoscimento particolare per
chi la porta a termine.
Da rimarcare tra il pubblico, con soddisfazione del direttivo del Team, la presenza di molti nuovi appassionati che si avvicinano a questa sfida personale.

Info e regolamento su
www.salitedelcanavese.it

Fonte Team Fuori Onda Bike

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti