Alpinestars sceglie Dryarn per l’underwear Tecnico

Di GIANCARLO COSTA ,

Apertura TECH ALPINESTARS
Apertura TECH ALPINESTARS

Alpinestars ha scelto Dryarn per le sue caratteristiche, che rendono la fibra perfetta per la costruzione di un capo tecnico sportivo altamente performante.
Alpinestars utilizza Dryarn in molti capi underwear apprezzandone la stabilità nel tempo, la leggerezza (Dryarn è la fibra più leggera al mondo), la traspirabilità e la resistenza all’abrasione.
Assolutamente confortevole, idrorepellente e estremamente rapida nell’asciugatura, Dryarn è una fibra ipoallergenica e antibatterica, caratteristiche che la rendono ideale per la costruzione di capi underwear da indossare a contatto con la pelle.
Un’altra caratteristica molto apprezzata da Alpinestars è che Dryarn permette di realizzare il capo in seamless, per il comfort dello sportivo.

Dryarn è utilizzato nei seguenti capi underwear della linea Cycling:
TECH TOP WINTER (da togliere se parliamo solo dell'estivo)
TECH TOP LONG SLEEVE
TECH TOP SHORT SLEEVE
TECH TANK TOP

I capi Alpinestars realizzati in Dryarn sono in vendita nei migliori negozi specializzati e nello shop on line del brand, www.alpinestars.com

Per altre informazioni sui capi Dryarn www.dryarn.com

Articolo Publiredazionale

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Può interessarti