Mountain bike

Giro d’Italia Ciclocross: sul fango di Osoppo volano Cristian Cominelli e Francesca Baroni

Di Giancarlo Costa

Partenza Giro d'Italia Ciclocross Osoppo (foto organizzazione)

Giornata da tregenda nel Parco del Rivellino di Osoppo (UD) per la quinta tappa del Giro d’Italia Ciclocross. Sulla gara organizzata dal Jam’s Bike Team Buja, blasonato team che con il supporto dell’ASD Romano Scotti ha messo su la tredicesima edizione della gara dedicata alla memoria di Jonathan Tabotta, dal cielo è venuto giù tutto quello che il Giro d’Italia Ciclocross numero undici ha atteso sin dalla prima tappa, ovvero quell’acqua che, impastata con la ...

Continua a leggere

Giro d’Italia Ciclocross a Cantoira con i successi di Cristian Cominelli e Sara Casasola

Di Giancarlo Costa

Cristian Cominelli vince a cantoira ne Giro d'Italia Ciclocross (foto organizzazione)

Memorabile, probabilmente è un aggettivo abusato, forse, ma indimenticabile, straordinario, eccezionale, storico e via con tutti i sinonimi suggeriti dal dizionario non sarebbero in grado di descrivere, in una parola, ciò che Cantoira è stata per il Giro d’Italia Ciclocross. Memorabile, ovvero degno di essere ricordata. Per carità, ogni tappa del GIC lo è, ma questa, la numero 62 della storia della rassegna rosa del ciclocross entra di diritto in tutti gli annali. Per la spettacolarità di un percorso ...

Continua a leggere

Vittoria di Brandon Semenuk alla Red Bull Rampage

Di Giancarlo Costa

Red Bull Rampage (foto red bull)

La Red Bull Rampage continua ad alzare l'asticella di ciò che è umanamente possibile realizzare in sella a una bicicletta. Lo ha fatto anche in questa 14ma edizione, che non ha disilluso le attese dei tanti appassionati da tutto il mondo collegati ieri sera con Virgin, nello Utah, grazie a Red Bull TV. 20 dei 21 atleti in gara (non ha preso il via il messicano Juan Diego Salido, messo ko da un'intossicazione alimentare) si sono sfidati ...

Continua a leggere

Superprestige: Arzuffi e Lechner doppietta a Boom, Toon Aeerts vince la gara maschile

Di Giancarlo Costa

Podio femminile Superprestige a Boom

Memorabile impresa delle azzurre Alice Maria Arzuffi e Eva Lechner nella seconda prova del Trofeo internazionale Superprestige di ciclocross che ha avuto svolgimento a Boom (Belgio), alla vigilia della prova di Coppa del mondo di ciclocross in programma a Berna (Svizzera).
La splendida Arzuffi, già vittoriosa in una prova del Superprestige la passata stagione, ha sferrato il suo attacco decisivo nel corso del penultimo giro mentre la Lechner, penalizzata da una scivolata e caduta sul fango, nelle caotiche fasi ...

Continua a leggere

Marco Aurelio Fontana conquista a Barcellona il primo circuito internazionale dedicato alle e-bikes

Di Giancarlo Costa

Marco Aurelio Fontana vincitore WES in ebikes (foto WES Kike Abelleira)

Marco Aurelio Fontana festeggia il successo nella serie WES di cross country.
Il Prorider della Scuderia Fontana, grazie al terzo posto conquistato il week end scorso nell'ultima tappa di Barcellona, si è aggiudicato la vittoria del primo circuito internazionale dedicato alle e-bikes.

«Sono super contento di essere il primo vincitore della generale di una serie internazionale di e-bikes. Sono stato costante durante l'arco dell'anno, ho usato diverse bici, affrontato percorsi variegati, cercando sempre di portare a ...

Continua a leggere

Il Giro d’Italia Ciclocross è iniziato a Ferentino

Di Giancarlo Costa

A Ferentino il Giro d'Italia Ciclocross (foto organizzazione)

L’incoscienza dei vent’anni, il coraggio di una vita. Vince chi più osa e così quando ha capito di avere le gambe giuste al momento giusto è partito e non lo ha preso più nessuno. Per Federico Ceolin, nuovo acquisto della squadra di patron Guerciotti al Giro d’Italia Ciclocross arriva la maglia rosa e la maglia bianca dopo aver animato la corsa open con una lunghissima fuga solitaria. Sul campo delle Molazzete di Ferentino, dove l’entusiasmo organizzativo ...

Continua a leggere

USA e Francia vincono il Bluegrass Trophy of Nation powered by SRAM di Finale Ligure

Di Giancarlo Costa

Final Enduro Trophy of Nations (foto organizzazione) (1)

Durante il weekend nella cornice del finalese è andato in scena il Bluegrass Trophy of Nations powered by SRAM. Ancora una volta questo splendido angolo di Liguria è protagonista di una delle più belle pagine della storia della mountain bike, con il ritorno dopo 5 anni di questo particolare format di gara a squadre targato Enduro World Series.
Si tratta dell’evento che ufficialmente conclude la stagione internazionale di gare enduro in mountain bike. E’ la competizione più attesa e ...

Continua a leggere

Nino Schurter e Kate Courtney vincono a Snowshoe la Coppa del mondo di mountain bike XCO

Di Giancarlo Costa

Nino Schurter vince la sua settima Coppa del mondo (foto UCI)

Si è conclusa negli USA a Snowshoe la Coppa del mondo di mountain bike XCO.

Si aggiudica la Coppa del mondo femminile proprio nell’ultima tappa l’americana Kate Courtney, classificandosi quinta, prendendo così i punti che le consentono di sopravanzare all’ultimo respiro l’ex leader Jolanda Neff. Vittoria di tappa per la neo-campionessa del mondo la francese Pauline Ferrand Prevot, seconda l’olandese Anne Terpstra e terza la britannica Annie Last. Due le azzurre in gara: Eva ...

Continua a leggere

I francesi Myriam Nicole e Loic Bruni Campioni del mondo Downhill

Di Giancarlo Costa

Loic Bruni all'ultimo Salto (foto UCI)

I Campionati Mondiali di mountain bike di Mont Sainte Anne in Canada si sono conclusi con la più spettacolare delle gare: il Downhill.

I favori del pronostico andavano allo squadrone francese, che si è confermato una corazzata del mondo delle ruote grasse, anzi del VTT, com’è chiamata in Francia la MTB.

Tracciato impegnativo quello Canadese, lungo 2,9 km con un dislivello di 586 metri, chiamato “Autoroute pour l’enfer” visto che siamo in Quebec, dove la ...

Continua a leggere

Campionati Mondiali XCO: l’ottava sinfonia di Nino Schurter, sfortuna per Kerschbaumer quinto

Di Giancarlo Costa

Nino Schurter Campione del mondo MTB XCO per l'ottava volta (foto UCI)

Finale amaro per la gara più attesa del sabato ai Campionati Mondiali di mountain bike di Mont Sainte Anne in Canada. Quando tutta l’Italia della mountain bike era pronta a festeggiare il secondo argento di fila per Gerahrd Kerschbaumer, alle spalle del fuoriclasse elvetico Nino Schurter, l’altoatesino ha forato proprio all’ultima curva e correndo a piedi con la sua bici al fianco è arrivato quinto, pee la delusione di tutta la Nazionale azzurra che stava per iniziare ...

Continua a leggere