Personaggi

Ciclismo nella bufera: dopo Di Luca, anche Mauro Santambrogio positivo all'epo

Di Marco Ceste

Mauro Santambrogio

La Procura Federale ha svolto ieri le audizioni dei Dirigenti Angelo Citracca, team manager, Luca Scinto , direttore sportivo, e del dott. Daniele Tarsi, medico sociale della Vini Fantini Selle Italia. Il prissimo 14 giugno verrà ascoltato anche il patron Valentino Sciotti. Sarà quindi data la possibilità alla rappresentanza della Vini Fantini di chiarire la posizone del loro corridore Danilo Di Luca, dopo la risultata positività all'epodi cui si è saputo proprio durante il Giro d'Italia.

Ma non c'è pace ...

Continua a leggere

Giro d'Italia: poker di Cavendish nella volata di Cherasco (CN)

Di Marco Ceste

Mark Cavendish

Da Busseto, in provincia di Parma, a Cherasco, in provincia di Cuneo. 254 chilometri, la tappa più lunga del Giro d'Italia 2013, la dodicesma.

Una frazione che he presentato un tracciato in linea con poche salite, una prova dunque adatta ai velocisti.

Dopo pochissimi chilometri dal via un gruppetto tenta già la fuga, che viene ripresa a una quindicina dal termine. Ma un altro plotone di nove atleti se ne va ancora e guadagna una ventina di secondi sul gruppo, ...

Continua a leggere

Giro d'Italia: Vincenzo Nibali pronto a sfidare Bradley Wiggins

Di Marco Ceste

Vincenzo Nibali

Manca meno di un mese all'inizio dell'edizione numero 96 del Giro d'Italia, che prenderà il via sabato 4 maggio da Napoli e terminerà domenica 26 maggio a Brescia. 21 tappe per uno spettacolo assicurato, con i ciclisti che percorreranno oltre 3400 chilometri sulle splendide strade italiane.

Non mancheranno i grandi nomi: su tutti, sono attesi ai nastri di partenza i due grandi protagonisti del Tour de France 2012: il vincitore Bradley Wiggins, britannico del team Sky e l'azzurro Vincenzo Nibali, terzo ...

Continua a leggere

Fabian Cancellara vince la Parigi-Roubaix

Di Marco Ceste

Fabian Cancellara

Tornano le emozioni e il grande spettacolo della Parigi-Roubaix, una delle classiche più famose ed esaltanti del panorama ciclistico mondiale.

Un percorso suggestivo e complicato, con molti tratti si sterrato e pavè che sono la caratteristica che contraddistingue da sempre questa gara. Edizione numero 111, che come ogni anno ha regalato incredibili emozioni fra scatti, cadute e l'immancable e splendida cornice di pubblico.

Il grande atteso è favorito è ovviamente lo svizzero Fabina Cancellara, vincitore sette giorni fa del Giro ...

Continua a leggere

Peter Sagan vince la classica belga Gent-Wevelgem

Di Marco Ceste

Peter Sagan all'arrivo (foto Bettini)

A Wevelgem, in Belgio, si è corsa oggi la classica Gent-Wevelgem, antipasto delle grandi classiche che si svolgeranno a partire dal 30 marzo.

Lo slovacco Peter Sagan, atleta della Cannondale Pro Ciclyng, ha dato una grande dimostrazione di forza, vincendo in solitaria con un attacco formidabile sferrato a 4 chilometri dal traguardo. Sulla linea d'arrivo, la bici impennata per festeggiare il successo.

Sagan si è messo alle spalle il connazionale Borut Bozic dell'Astana Pro Team e il belga Greg Van Avermaet della Bmc ...

Continua a leggere

Lutto nel ciclismo: Andrea Nencini muore durante il Giro della Maremma

Di Marco Ceste

Andrea Nencini

Commozione e sgomento nell’ambiente ciclistico per il decesso di Andrea Nencini nel corso della prima tappa del Giro della Maremma a causa, probabilmente, di un aneurisma. Andrea, 40 anni, di Magliano (Grosseto), si era dedicato alle gare amatoriali dopo un trascorso da professionista nel 1999 e nel 2000 con i team Polti e Colpack. Domenica si è accasciato mentre pedalava nel gruppo ed è deceduto nonostante i tentativi di rianimazione. Pochi giorni fa aveva vinto la prima tappa del "Trittico ...

Continua a leggere

Granfondo Dolci Terre di Novi (AL): il sabato sera protagonista Fausto Coppi

Di Marco Ceste

Coppi e Pinella

Proseguono senza sosta i preparativi per la dodicesima edizione della Granfondo Dolci Terre di Novi, che si correrà a Novi Ligure il 7 aprile e darà il via ufficiale al circuito di Coppa Piemonte 2013. Il lavoro del Comitato Organizzatore sta raccogliendo i frutti, in quanto già un discreto numero di atleti ha messo il proprio nome nella lista dei partenti.

A un mese dal via, dunque, quasi ogni dettaglio è stato definito. Il centro logistico sarà come sempre rappresentato ...

Continua a leggere

Tanti auguri a te Felice: venerdì la festa per i 70 anni di Gimondi

Di Giancarlo Costa

Felice_GIMONDI.gif

Bergamo - Un trittico che ha come denominatore comune Felice Gimondi che sabato 29 settembre compie 70 anni. Dalla festa con diretta Rai Sport di venerdì 28 settembre, per proseguire il giorno dopo con il via del Lombardia dal cuore di Bergamo. Conclusione domenica 30 settembre con la GimondiBike, gara di mountain bike sulle colline del Franciacorta.

Tutto è pronto in vista della tre giorni dedicata ai festeggiamenti per i 70 anni di Felice Gimondi, e nomi importanti del ciclismo ...

Continua a leggere

Ciriè-Pian della Mussa (TO): 9a vittoria stagionale per Davide Villella

Di Giancarlo Costa

Davide Villella

Davide Villella del team Colpack, sul prestigioso albo d'oro della Cirie'- Pian della Mussa, la classica per scalatori riservata ad Elite e Under 23 di cui e' andata in scena la 46^ edizione. Sul traguardo, posto a quota 1850, il bergamasco ha preceduto allo sprint il trentino Patrick Facchini (Team M.I. Impianti Casati), il cuneese Diego Rosa (Palazzago) e l'abruzzese Stefano Di Carlo (Aran), mentre al 5° posto, staccato di poche decine di metri, si e' classificato Alessio Marchetti del ...

Continua a leggere

A Tavagnasco l’impresa di Fabio Aru, vittoria nell’arrivo più ripido del Giro della Valle d’Aosta

Di Giancarlo Costa

Fabio_Aru_và_a_vincere_la tappa di Tavagnasco e la maglia gialla del Giro della Valle d'Aosta 2012.jpg

La tappa Canavesana del Giro della Valle d’Aosta ha consacrato il miglior scalatore presente al Giro della Valle d’Aosta 2012, Fabio Aru, e fatto conoscere a corridori e appassionati la salita più “tosta” di questo Giro, quella che da Tavagnasco porta ai Piani (solo di nome) a quota 1333 metri, 9 km e 1060 metri di dislivello, una salita definita come il “Mortirolo” di questo giro per Dilettanti Under 23.

Salita con tratti al 22% che è stata affrontata al ...

Continua a leggere