Personaggi

Svetta il tricolore alla Vuelta Spagna: a Fuente del Chivo vittoria di De Marchi, Puccio 2º e Fabio Aru sempre in maglia rossa

Di Giancarlo Costa

Alessandro De Marchi vincitore della tappa Fuente del Chivo alla Vuelta (foto cyclingnews)

Tre tappe difficili quelle che da sabato a lunedì potrebbero delineare la classifica finale di Madrid di questa Vuelta Espana 2015. L'arrivo odierno di della tappa Alto Campo-Fuente del Chivo, ha fatto la gioia di corridori e tifosi italiani. Fabio Aru, leader della classifica in maglia rossa oggi 9°, ha distaccato di 19 secondi l'olandese Dumoulin, il rivale più accreditato per la cronometro di Burgos, mentre Rodriguez l'ha staccato di un secondo e Quintana di 7, rimanendo a 3 minuti, ...

Continua a leggere

Ivan Basso è tornato in sella a Livigno (SO)

Di Giancarlo Costa

Ivan Basso ha ripreso a pedalare a Livigno (foto Borga)

Dopo la conferenza stampa di questa mattina all'Aquagranda Sport Fitness Centre, il corridore del Team Tinkoff Saxo è tornato a pedalare a un mese dall'intervento per l'asportazione di un tumore. 

A poco più di un mese dalla caduta al Tour de France e dall'intervento per l'asportazione di un tumore al testicolo, Ivan Basso oggi è tornato a pedalare e lo ha fatto al termine di una conferenza stampa in cui ha incontrato i media e il pubblico presso Aquagranda Sport Fitness Centre. ...

Continua a leggere

Moreno Moser al Tour de Pologne con tanta voglia di riscatto: "In Polonia ho ottenuto la mia prima grande vittoria tra i professionisti e ci tengo a fare bene”

Di Giancarlo Costa

Moreno Moser

L'intervista a Moreno Moser alla vigilia del Tour de Pologne

Profilo di Moreno Moser

Data di nascita: 25/12/1990

Luogo di nascita: Trento

Nazionalità: italiana

Squadra 2015: Cannondale-Garmin

Debutto tra i prof.: 2012

Vittorie in carriera: 7

Partiamo dal 2012, che ricordo hai della tua vittoria al Tour de Pologne?

“Ho un ricordo bellissimo. Era il mio primo anno tra i professionisti avevo già vinto due corse ma il Tour de Pologne è stata la corsa che mi ha davvero lanciato ...

Continua a leggere

Parigi incorona Chris Froome maglia gialla del Tour de France, sugli Champs-Elysees volata vincente di André Greipel

Di Giancarlo Costa

Chris Froome festeggia la maglia gialla al Tour de France con la squadra Sky (foto cyclingnews)

Finisce in volata il Tour de France che per la classifica generale aveva già espresso i suoi verdetti ieri in cima all'Alpe d'Huez.

La volata è stata vinta dal tedesco André Greipel davanti a Bryan Coquard 2° e Alexander Kristoff 3°. Pere Peter Sagan vincitore della classifica a punti l'ennesimo piazzamento di questo Tour con il 7° posto.

Il Tour incorora maglia gialla per la seconda volta Chris Froome, davanti a Nairo Quintana 2°, Alejandro Valverde 3°, Vincenzo Nibali 4° ...

Continua a leggere

Tour de France: finalmente Nibali! Lo “Squalo” vince la tappa de La Toussuire ed è 4º nella classifica generale

Di Giancarlo Costa

L'impresa di Vincenzo Nibali al Tour de France a La Toussouire (foto cyclingnews)

E' la tappa più dura del Tour quella da Saint-Jean-de-Maurienne a La Toussuire, non tanto per i 138 km da percorrere, ma per i 4000 metri di dislivello da superare. Tappa bellissima, con la partenza in salita che fa subito spettacolo, con gli attacchi di Purito Rodriguez, Contador e Nibali. Poi 30 km di piano fino all'attacco della salita della Croix de Fer.

Sulla salita della Croix de Fer, attacca Rolland che va via da solo, dietro il gruppetto maglia ...

Continua a leggere

Ivan Basso abbandona il Tour de France per curarsi

Di Giancarlo Costa

Ivan Basso (foto FB Ivan Basso official)

L'annuncio choc al Tour de France di lunedì in cui Ivan Basso ha dichiarato di lasciare il Tour de France per operarsi per un tumore a un testicolo ha colpito tutti, anche chi segue marginalmente il ciclismo e magari non sapeva nemmeno che Ivan Basso ha vinto due volte il Giro d'Italia. E' uno dei nostri campioni dello sport, queste le sue parole dal suo account Facebook.

“Ciao, quello che sta succedendo lo sapete già, quello che ci tenevo a ...

Continua a leggere

Partirà il 15 luglio la Red Bull Trans-Siberian Extreme, la traversata della Russia in bici con Paolo Aste e Paola Gianotti

Di Giancarlo Costa

Red Bull Trans Siberian Extreme logo

Mancano pochi giorni al 15 luglio data della partenza. I partecipanti ad oggi sono 10 atleti che amano le sfide estreme: 4 bikers solisti e 3 squadre da due che affronteranno il lungo e impegnativo percorso di 9.195 chilometri lungo la leggendaria ferrovia Transiberiana. Questo sarà l'inizio della più lunga e ultra race in bici del mondo.

La leggendaria Trans-Siberian Railway è da sempre una delle più grandi avventure di viaggio del nostro tempo. Il tracciato va dall'Europa all'Asia, attraverso ...

Continua a leggere

A Superga (TO) Vincenzo Nibali vince il Campionato Italiano di ciclismo

Di Giancarlo Costa

Vincenzo Nibali verso la vittoria del Campionato Italiano a Superga (foto Mauro Percudani)

L'arrivo solitario di Vincenzo Nibali sul traguardo tricolore della Basilica di Superga è il miglior spot per il ciclismo italiano, che accompagnerà idealmente il viaggio del campione siciliano sulle strade di Francia, per difendere la maglia gialla conquistata un anno fa al Tour de France.

Una stagione un po' tribolata per “lo Squalo dello Stretto”, a suo dire condizionata dai tanti impegni cui la vittoria del Tour 2014 e la squadra Kazaka dell'Astana lo hanno sottoposto, distraendolo un po' dalla ...

Continua a leggere

54,526 km e Bradley Wiggins diventa Sir del record dell'ora in bicicletta

Di Giancarlo Costa

Sir Bradley Wiggins durante il Record dell'Ora (foto bdc-mag.com)

E' l'ultima delle sue imprese. Dopo tre ori olimpici e sei mondiali su pista, un titolo olimpico e uno iridato su strada, il primo inglese a vincere il Tour de France nel 2012, il baronetto inglese Sir Bradley Wiggins ha chiuso la carriera con un record degno della sua fama di cronomen

Al velodromo di Londra, “Wiggo” ha battuto il Record dell’Ora che apparteneva al suo connazionale Alex Dowsett con 52,937 km, pedalando per 54,526 km, una nuova pietra migliare ...

Continua a leggere

A Milano Alberto Contador vince il Giro d'Italia 2015, Aru 2º, Landa 3º, l'ultima tappa a Keisse

Di Giancarlo Costa

Alberto Contador vince a Milano il Giro d'Italia 2015 (foto cyclingnews)

Ultima tappa di questo meraviglioso Giro d'Italia 2015. Tappa passerella finale, da Torino a Milano con 7 giri del circuito finale, senza salite e di 178 km. Da Torino a Milano il gruppo va in scioltezza, poi nel circuito finale s'inizia a fare sul serio. E in linea con l'andamento di questo giro, non è mancata la sorpresa finale. Evadono in due dal gruppo, il belga Iljo Keisse della Etixx e l'australiano Luke Durbridge della Orica GreenEdge, che tirano a ...

Continua a leggere