Personaggi

PedalArù: Villacidro e la Sardegna hanno festeggiato Fabio Aru, il “Cavaliere dei Quattro Mori”

Di Giancarlo Costa

Fabio Aru nella sua Villacidro (foto Rosas lanuovasardegna)

E' stata una giornata indimenticabile per Villacidro, per la Sardegna e per Fabio Aru. Un bagno di folla per il vincitore della Vuelta nella sua Villacidro per la 'PedalArù. Il ciclista non si è sottratto alla full immersion tra la sua gente: amici, parenti, ex compagni di scuola ed ex professori. Tra selfie, abbracci, strette di mano e autografi ha accontentato davvero tutti.

Prima ha pedalato insieme ai bambini nel mini circuito cittadino del centro storico. Tifo sfrenato anche ai ...

Continua a leggere

Presentato il Giro d'Italia 2016 all'Expo Milano: la corsa rosa in programma dal 6 al 29 maggio, partenza in Olanda e arrivo a Torino. Ivan Basso annuncia il suo ritiro dall'agonismo

Di Giancarlo Costa

La presentazione del Giro d'Italia con Valverde, Nibali, Contador, Basso e Sagan (foto federciclismo)

Il Giro d'Italia 2016, organizzato da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport in programma dal 6 al 29 maggio, è stato svelato ieri EXPO MILANO 2015, prima volta di una Grande Gara a Tappe ad una Esposizione Universale.

Sono stati oltre 1.000 gli ospiti che hanno gremito la platea dell’Auditorium di EXPO MILANO 2015. A fare gli onori di casa il Commissario Unico di EXPO MILANO 2015, Giuseppe Sala. Sono intervenuti inoltre l'Amministratore Delegato di RCS ...

Continua a leggere

Vincenzo Nibali trionfa al Giro di Lombardia, grande Diego Rosa 5º

Di Giancarlo Costa

Lo Squalo dello Stretto Vincenzo Nibali vince il Lombardia (foto cyclingnews)

Vincenzo Nibali vince il Giro di Lombardia a Como dopo 245 km di una corsa spettacolare partita da Bergamo questa mattina. “Lo Squalo dello Stretto” con una grande Astana e soprattutto Diego Rosa a supportarlo, ha vinto da corridore completo qual'è, colmando una lacuna per il ciclismo italiano, visto che da 7 anni mancava il tricolore sul gradino più alto di un podio di una delle classiche monumento del Pro Tour. Un Campionissimo, che dopo aver vinto Vuelta, Giro ...

Continua a leggere

Peter Sagan Campione del Mondo di ciclismo su strada a Richmond (USA)

Di Giancarlo Costa

Peter Sagan Campione del Mondo a Richmond (foto cyclingnews)

Diciamolo pure, se non vinceva un italiano in tanti abbiamo fatto il tifo per Peter Sagan, campione slovacco giovane (25 anni), simpatico e un po' guascone, per anni adottato dall'Italia quando correva nella Liquigas, che guida la bici come nessun altro in gruppo e che lotta sempre fino alla fine in tutte le corse dando spettacolo, anche quest'anno maglia verde al Tour de France, dove faceva quasi da gregario a Contador per poi andare a fare le volate ...

Continua a leggere

La britannica Elisabeth Armitstead Campionessa Mondiale di ciclismo, 4a Elisa Longo Borghini

Di Giancarlo Costa

Lo sprint del Mondiale femminile vinto dalla britannica Elisabeth Armitstead (foto fb specialized)

La britannica Elisabeth Armitstead mette accanto alla Coppa del Mondo la maglia iridata della corsa in linea. Ha vinto senza dubbio la più forte, quest'anno prima a Philadelphia, a Plouay e nel Trofeo Binda. È la regina annunciata. Il titolo se l’è guadagnato tutto, ma dovrebbe ringraziare di cuore la seconda, l’olandese Anna van Breggen e compagne, che le hanno servito la corona su un piatto è proprio il caso di dire d'argento colmando il gap ...

Continua a leggere

Vincenzo Nibali convocato dal CT Davide Cassani per la Nazionale Italiana ai Mondiali di Richmond (USA)

Di Giancarlo Costa

Vincenzo Nibali e Davide Cassani (foto cyclingnews.it)

Maglia Azzurra a Vincenzo Nibali. Il due volte campione italiano, vincitore del Giro 2013 e del Tour 2014, protagonista di 2 gare in 2 giorni, vincendo la Coppa Bernocchi dopo il 2° posto nella Coppa Agostoni, si è conquistato la convocazione ai mondiali di Richmon 2015.

Il CT Cassani non lo nasconde: “ Io e Vincenzo abbiamo parlato tanto prima di questa mia decisione. Lui mi ha dimostrato a parole e a fatti che la Maglia Azzurra se l’è meritata ...

Continua a leggere

Madrid incorona Fabio Aru vincitore della Vuelta Spagna

Di Giancarlo Costa

Fabio Aru scortato dall'Astana vince la Vuelta Spagna 2015 (foto bettini/cyclingnews)

Anche se l'ultima tappa di un grande giro di tre settimane viene considerata una formalità, finch'è non si passa il traguardo la corsa non è vinta. L'ultima tappa della Vuelta, da Alcala de Henares a Madrid di 98,8 km è finita con la vittoria del tedesco della Giant-Alpecin John Degenkolb in 2h34'13” che precede in volata l'olandese Danny Van Poppel e il lussemburghese Jean-Pierre Drucker.

Si concretizza formalmente il sogno di Fabio Aru, che ...

Continua a leggere

Svetta il tricolore alla Vuelta Spagna: a Fuente del Chivo vittoria di De Marchi, Puccio 2º e Fabio Aru sempre in maglia rossa

Di Giancarlo Costa

Alessandro De Marchi vincitore della tappa Fuente del Chivo alla Vuelta (foto cyclingnews)

Tre tappe difficili quelle che da sabato a lunedì potrebbero delineare la classifica finale di Madrid di questa Vuelta Espana 2015. L'arrivo odierno di della tappa Alto Campo-Fuente del Chivo, ha fatto la gioia di corridori e tifosi italiani. Fabio Aru, leader della classifica in maglia rossa oggi 9°, ha distaccato di 19 secondi l'olandese Dumoulin, il rivale più accreditato per la cronometro di Burgos, mentre Rodriguez l'ha staccato di un secondo e Quintana di 7, rimanendo ...

Continua a leggere

Ivan Basso è tornato in sella a Livigno (SO)

Di Giancarlo Costa

Ivan Basso ha ripreso a pedalare a Livigno (foto Borga)

Dopo la conferenza stampa di questa mattina all'Aquagranda Sport Fitness Centre, il corridore del Team Tinkoff Saxo è tornato a pedalare a un mese dall'intervento per l'asportazione di un tumore. 

A poco più di un mese dalla caduta al Tour de France e dall'intervento per l'asportazione di un tumore al testicolo, Ivan Basso oggi è tornato a pedalare e lo ha fatto al termine di una conferenza stampa in cui ha incontrato i media e ...

Continua a leggere

Moreno Moser al Tour de Pologne con tanta voglia di riscatto: "In Polonia ho ottenuto la mia prima grande vittoria tra i professionisti e ci tengo a fare bene”

Di Giancarlo Costa

Moreno Moser

L'intervista a Moreno Moser alla vigilia del Tour de Pologne

Profilo di Moreno Moser

Data di nascita: 25/12/1990

Luogo di nascita: Trento

Nazionalità: italiana

Squadra 2015: Cannondale-Garmin

Debutto tra i prof.: 2012

Vittorie in carriera: 7

Partiamo dal 2012, che ricordo hai della tua vittoria al Tour de Pologne?

“Ho un ricordo bellissimo. Era il mio primo anno tra i professionisti avevo già vinto due corse ma il Tour de Pologne è stata la corsa che mi ...

Continua a leggere