Ciclismo su strada

Cambio di prove al Trofeo Loabikers

Di Giancarlo Costa

Trofeo Loabikers Granfondo

Cambiano due prove nel calendario del circuito Loabikers, che però garantisce
l’integrità.

A causa di alcune problematiche emerse nell’organizzazione di due prove, al fine di mantenere integro il circuito e salvaguardare la quota investita dagli abbonati, il Coordinamento del circuito stesso ha inserito due nuove prove in sostituzione di quelle uscenti.

Cambia quindi il calendario generale, dove, la Granfondo San Maurizio viene sostituita dalla Granfondo Alpi Liguri, che si svolgerà a Carcare (SV) il 17 Giugno ...

Continua a leggere

Enrico Zen e Annalisa Prato vincono la Granfondo Giro delle Valli Monregalesi

Di Giancarlo Costa

L'arrivo del vincitore Enrico Zen (foto radiocorsaweb)

Ha tagliato il traguardo in perfetta solitudine, posando la bici a terra e correndo ad abbracciare Domenico “Pizzi” Mantella, l’organizzatore della ventunesima edizione della Granfondo Giro delle Valli Monregalesi. E’ la quarta pagina di questo particolare libro “Cuore” scritto dal bassanese Enrico Zen (Team Green Paper Trek Mobilzen).

Un libro “Cuore” pensato come il diario di un ciclista che racconta i quattro successi conquistati a Mondovì, in questa storica granfondo amatoriale. Questo diario è impostato in modo tale ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: a Roma la tappa a Sam Bennet, la Maglia Rosa a Chris Froome

Di Giancarlo Costa

Chris Froome vincitore del Giro d'Italia 2018 (1)

Con la tappa di Roma si è chiuso il centounesimo Giro d’Italia. Una chiusura un po’ travagliata, visto che, nonostante il clima di festa generale che li attendeva, i corridori si sono resi conto della pericolosità del circuito di 11 km ricavato nel centro storico, con molti passaggi sui famigerati “sampietrini”. Dopo mezzo giro di trattative, il tutto si è risolto con la neutralizzazione dei tempi al termine del terzo dei dieci giri previsti e da quel momento poi ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: Mikel Nieve vince a Cervinia, Chris Froome sigilla la Maglia Rosa

Di Giancarlo Costa

Mikel Nieve vincitore tappa Susa Cervinia al Col Tzecore

Dopo la tappa epica di ieri, non era certo una passaggiata di salute la Susa-Cervinia, 220 km con altri 4000 metri di dislivello, con tre salite durissime, il Col Tzecore da Verres, il San Pantaleone da Chambave e Cervinia da Antey-Saint-Andrè.

Le energie rimaste ai corridori erano poche, quelle degli spettatori ancora tantissime. Quasi un peccato che il Giro d’Italia stia per finire, anche oggi sabato 26 giugno una marea di gente ad attendere il passaggio dei corridori ...

Continua a leggere

Chris Froome nella leggenda del Giro d’Italia conquista la Maglia Rosa a Bardonecchia

Di Giancarlo Costa

Giro d'Italia Froome vince a Bardonecchia Jafferau (27)

Le iperboli nel mondo del ciclismo sono sempre un po’ estemporanee, ma quella vissuta oggi a Bardonecchia-Jafferau è sicuramente un’impresa d’altri tempi, una tappa da leggenda. Venaria Reale-Bardonecchia, diciannovesima tappa, la più dura con 185 km e 4000 metri di dislivello distribuiti in quattro salite Col del Lys, Colle delle Finestre (Cima Coppi), Colle del Sestriere e arrivo ai 1900 metri di quota dello Jafferau a Bardonecchia.

Nel ciclismo moderno, spesso ingabbiato da tatticismi esasperati, soprattutto proprio ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: a Prato Nevoso vittoria di Maximilian Schachmann

Di Giancarlo Costa

A Prato Nevoso vittoria di Maximilian Schachmann (foto cyclingnews)

A Pratonevoso fioriscono le sorprese. L’arrivo in quota della diciottesima tappa del Giro d’Italia vede per la prima volta Simon Yates andare in difficoltà e cedere terreno ai diretti rivali Dumoulin, Pozzovivo e Froome. Negli ultimi due chilometri di salita, la pedalata della maglia rosa si fa più legnosa, come mai era successo nelle precedenti giornate: prima Dumoulin, poi Froome rilanciano l’azione, con Pozzovivo sempre nel vivo.
Alla fine il terzetto riesce a staccare Yates di 28 ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: Elia Viviani cala il poker a Iseo

Di Giancarlo Costa

Elia Viviani poker al Giro d'Italia sul traguardo di Iseo (foto cyclingnews)

Il Campione Olimpico e Maglia Ciclamino del Giro d'Italia,Elia Viviani cala il poker sul traguardo di Iseo, al temine della 17a tappa in Franciacorta partita da Riva del Garda Il veronese della Quick-Step Floors si prende d’autorità anche questa volata, oltre ai punti di un traguardo intermedio, rafforzando sempre di più la sua leadership nella classifica a punti che assegna la maglia Ciclamino.
Una fuga a 4 ha animato la tappa, protagonisti grandi corridori come Alessandro De ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: la cronometro di Rovereto a Rohan Dennis, la Maglia Rosa sempre a Simon Yates

Di Giancarlo Costa

Rohan Dennis vincitore cronometro Trento Rovereto (fot cyclingnews)

Non riesce il ribaltone a Tom Dumoulin nella tanto attesa cronometro da Trento a Rovereto (34,2 km). L’olandese chiude al terzo posto con il tempo di 40’22’’, 1’15’’ meglio di Simon Yates (22° con 41’37’’). Quanto basta al britannico per respingere l’assalto del campione del mondo della specialità e conservare 56’’ di vantaggio in classifica.
La sedicesima tappa va a Rohan Dennis, ex primatista dell’ora e maglia rosa per quattro giorni, che così ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: a Sappada terzo trionfo di Simon Yates in maglia Rosa

Di Giancarlo Costa

Simon Yates vince a Sappada la sua terza tappa al Giro d'Italia

“Braveheart” Simon Yates. Un vero cuore impavido il corridore inglese della Michelton Scott, che nella 15a tappa Tolmezzo-Sappada di 176 km con 4000 metri di dislivello, sulla penultima salita di Costalissoio rompe gli indugi e con uno scatto alla Pantani saluta il gruppo dei migliori e si va conquistare la terza tappa, dopo Campo Imperatore e Osimo, di questo suo fantastico Giro d’Italia, mettendo a 2’11” il campione uscente Tom Dumoulin. Gruppetto dei migliori che arriva a ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: Chris Froome in trionfo sullo Zoncolan

Di Giancarlo Costa

Chris Froome vince sullo Zoncolan

Lo Zoncolan, considerata la salita più dura d’Europa, diventa il trampolino per la rivincita di Chris Froome. Il vincitore di quattro Tour de France e di una Vuelta doma in solitaria il «Kaiser» della Carnia e fa sua la quattordicesima tappa. L’altro vincitore di giornata è la maglia rosa Simon Yates, che arriva secondo a soli 6’’ dal leader di Sky e si consolida in Maglia Rosa. Alle loro spalle 3° Pozzovivo a 23’’ da Froome, Tom Dumoulin ...

Continua a leggere