Ciclismo su strada

Campionato Europeo a Cronometro: vittorie dello svizzero Kung e dell’olandese Van der Breggen

Di Giancarlo Costa

Podio femminile Campionato Europeo a Cronometro (foto federciclismo)

Quinto posto per Edoardo Affini nella cronometro élite che ha visto salire sul gradino più alto del podio lo svizzero Stefan Kung, nuovo campione europeo della specialità che nella seconda parte di gara ha messo nel mirino e poi superato lo stesso Affini, 5° alla fine con un distacco di 1'16". Dietro lo svizzero è giunto, a 17”, il transalpino Remi Cavagna, terzo e bronzo Victor Campenaerts a 21”. Quarto Dowsett.
Quindi nulla da fare per l'alfiere della Michelton-Scott ...

Continua a leggere

Giacomo Nizzolo Campione Italiano su Davide Ballerini e Sonny Colbrelli

Di Giancarlo Costa

Giacomo Nizzolo vince il campionato Italiano di ciclismo (foto federciclismo)

Dopo mesi di sondaggi, ipotesi, pronostici, abbiamo finalmente un nome, ed è il nome più atteso di questo Campionato. Il 120° Campione Italiano di Ciclismo Professionisti, Prova in Linea Elite, è Giacomo Nizzolo. L’atleta della NTT Pro Cycling Team vince in volata su Davide Ballerini e Sonny Colbrelli, dopo 5 ore e 48 minuti di gara.
È stata una giornata memorabile in cui il grande caldo di agosto ha messo alla prova gli atleti ma senza minare lo ...

Continua a leggere

Elisa Longo Borghini e Filippo Ganna campioni italiani a cronometro

Di Giancarlo Costa

Filippo Ganna ed Elisa Longo Borghini Campioni Italiani a Cronometro (foto federciclismo)

Filippo Ganna e Elisa Longo Boghini sono i campioni italiani a cronometro 2020. Si sono laureati ieri nella giornata inaugurale dei tricolori CI2020 in Veneto, sul percorso Bassano del Grappa Cittadella.
Per i due corridori piemontesi si tratta di una conferma.

Elisa Longo Borghini porta a casa il tricolore nella crono per la quarta volta in carriera su di un percorso pressoché pianeggiante e, come ha dichiarato la stessa atleta al termine della gara, non idoneo alle sue caratteristiche: ...

Continua a leggere

I convocati e il programma per i Campionati Europei di ciclismo dal 24 al 28 agosto di Plouay, Francia

Di Giancarlo Costa

Elia Viviani vincitore del Campionato Europeo 2019

Dal 24 al 28 agosto la località transalpina di Plouay (Francia), situata nel cuore della Bretagna nel distretto del Morbihan da sempre profondamente legata al ciclismo, ospiterà i Campionati Europei di ciclismo su strada dedicata alle categorie juniores, U23 ed élite (uomini e donne).
In tutto saranno assegnati tredici titoli europei. Nella giornata di apertura in programma tutte le prove a cronometro, a seguire le gare in linea con gli uomini élite mercoledì 26 agosto, le donne élite giovedì 27 ...

Continua a leggere

Il russo Alexander Vlasov vince il Giro dell’Emilia

Di Giancarlo Costa

Giro dell'Emilia salita di San Luca (foto cyclingnews)

Si è disputata 103ma edizione del Giro dell’Emilia di circa 200 km, di cui la prima metà sugli Appennini con qualche GPM come Montemaggiore, Serra dello Zanchetto, Mongardino e Valico delle Granzole, poi il circuito del San Luca a Bologna da ripetersi 5 volte, con la salita decisiva di 2100 metri al 10% di pendenza media.

Data l’altimetria del circuito gara per scalatori dunque, con il vincitore che ancora una volta indossa la maglia azzurra dell’Astana Pro Team. Dopo ...

Continua a leggere

Tutto pronto per il Campionato Italiano di Ciclismo in Veneto dal 21 al 23 agosto

Di Giancarlo Costa

Percorso Campionato Italiano Ciclismo Strada Professionisti

Il Campionato Italiano di Ciclismo 2020 sarà inaugurato dalla CRONO INDIVIDUALE DONNE ELITE (34,7 km) Venerdì 21 Agosto 2020 alle ore 16.15. La partenza da Bassano del Grappa con passaggio per Marostica e Colceresa per arrivare infine a Cittadella.

Subito dopo, alle ore 18.30, la CRONO INDIVIDUALE ELITE UOMINI (38,8 km) partirà sempre da Bassano del Grappa, affronterà però la salita de "La Rosina" da San Michele, per proseguire su Marostica e Colceresa, arrivando a Cittadella.

Domenica 23 ...

Continua a leggere

Finale a sorpresa al Giro del Delfinato: tappa a Kuss, maglia gialla a Daniel Martinez

Di Giancarlo Costa

Sepp Kuss vincitore ultima tappa Giro del Delfinato

Doveva essere la sfida tra Roglic e Bernal, tra Jumbo Visma e Ineos questo Giro del Delfinato fatto di 5 tappe con tutti arrivi in salita. Invece i 2 attesi protagonisti si sono ritirati entrambi, Bernal ieri per precauzione dopo dolori alla schiena, Roglic oggi non partito per l’ultima tappa dopo la caduta di ieri. Strada spianata per la vittoria di Thibaut Pinot quindi? Manco per idea.

Nell’ultima tappa, la Megeve-Megève, 155 km con 8 Gpm, fuochi artificiali ...

Continua a leggere

Il danese dell’Astana Jakob Fuglsang ha vinto il Lombardia

Di Giancarlo Costa

Jakob Fuglsang e George Bennet sulla salita finale (foto cyclingnews

Edizione 114 del Giro di Lombardia, la classica delle foglie morte, che quest’anno è diventata la classica delle foglie “roventi”, visto che con la rivoluzione del calendario dovuta al coronavirus, si è corsa a Ferragosto. Il caldo ha inciso nelle prestazioni in centro gruppo, mentre i migliori e favoriti di giornata si sono trovati a giocarsi la gara fino alla fine.

Tutti meno uno: l’astro nascente Remco Evenepoel ha sbagliato una curva e ha fatto un terribile volo, ...

Continua a leggere

Davide Formolo vince la terza tappa del Giro del Delfinato

Di Giancarlo Costa

Davide Formolo vince tappa 3 del Giro del Delfinato (2)

Impresa del veronese Davide Formolo della UAE che vince la terza tappa del Critérium du Dauphiné, la Corenc-Saint Martin de Belleville di 157 km, con un altro arrivo in salita, come in tutte le 5 tappe di questa corsa. La salita più dura di giornata era quella del Col de la Madeleine dal versante di La Chambre, mentre il finale riserva una salita di 14.8 km al 6%, che porta al traguardo nella località sciistica savoiarda. Settanta chilometri di ...

Continua a leggere

Giro del Delfinato: Primoz Roglic vince sul Col de Porte e indossa la maglia gialla

Di Giancarlo Costa

Primoz Roglic vincitore tappa 2 del Giro del Delfinato (foto cyclingnews)

Continua il dominio della Jumbo Visma, la corazzata gialla che sta mettendo in seria discussione la leadership degli Ineos (ex-Sky) nel ciclismo mondiale. Nella prima tappa vittoria di Wout van Aert, che continua la serie di successi iniziata con Strade Bianche e Sanremo.

Ma ieri il Critérium du Dauphiné (Giro del Delfinato) con la seconda tappa, la Vienne-Col de Porte di 135 km, proponeva il primo assaggio vero di Tour de France che inizierà tra 2 ...

Continua a leggere