Ciclismo su strada

Roglic vince tappa 8 della Vuelta, Carapaz difende la maglia Rossa

Di Giancarlo Costa

Primoz Roglic vince tappa 8 Vuelta Spagna (foto cyclingnews)

Si è disputata l’ottava tappa della Vuelta a Espana, la Logroño-Alto de Moncalvillo di 164 km con la salita conclusiva di 8 km al 9% di pendenza media, tappa in cui i migliori scalatori faranno la voce grossa. Da segnalare che non parte per questa tappa Tom Dumoulin, non in buone condizioni, una perdita pesante per la Jumbo-Visma, con Primoz Roglic che comunque dimostra di sapersela cavare da solo, anche senza essere pilotato dalla squadra come al Tour de France. ...

Continua a leggere

Vuelta: il canadese Woods vince la settima tappa, Carapaz in maglia Rossa

Di Giancarlo Costa

Vuelta Michael Woods vince tappa 7

Chiuso il Giro d’Italia, inizia la seconda settimana del terzo grande giro di 3 settimane del panorama mondiale di questa difficile stagione agonistica del ciclismo su strada: La Vuelta a Espana. Dopo il primo giorno di riposo si è corsa la settima tappa da Vitoria-Gasteiz a Villanueva de Valdegovía di 160 km con la doppia scalata al Puerto de Orduña.

Nel finale di tappa sono in fuga 5 corridori grandi firme come Fraile, Martin, Peters, Valverde e Woods, ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: a Milano poker di Filippo Ganna, la maglia Rosa a Tao Geoghegan Hart, settebello della Ineos

Di Giancarlo Costa

Podio finale del Giro d'Italia (foto federciclismo)

Il finale più emozionante della storia delle 103 edizioni del Giro d’Italia, con 2 ciclisti che arrivano con lo stesso tempo all’ultima tappa, che è una cronometro, ha emesso il suo verdetto. Non si potevano assegnare 2 maglie Rosa, come in tanti avrebbero voluto, ma l’ultima tappa con il testa a testa a cronometro, senza giochi di squadra, ha decretato un vincitore, il britannico Tao Geoghegan Hart del Team Ineos Grenadiers e un secondo, l’australiano Jai Hindley del Team ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: Geoghegan Hart conquista Sestriere, la maglia Rosa a Hindley per 86 centesimi di secondo

Di Giancarlo Costa

Dennis Geoghegan Hart e Hindley protagonisti al Giro d'Italia tappa Alba Sestriere

Non sono bastate 20 tappe, 3500 km e 85h22’07” di gara per dirimere la questione su chi sia il vincitore del Giro d’Italia. La tappa Alba – Sestriere di 190 km e 3200 metri di dislivello, non ha fatto rimpiangere quella originale, con Agnello, Izoard e Monginevro, anzi ha riservato il finale con il duello tra i grandi protagonisti, per quanto inaspettati alla vigilia, Tao Geoghegan Hart (Team Ineos Grenadiers) e Jai Hindley (Team Sunweb), che si sono giocati ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: il ceco Josef Cerny vince ad Asti la tappa dell’ammutinamento

Di Giancarlo Costa

La discussione alla partenza di Morbegno del Giro d'Italia (foto cyclingnews)

La 19ma tappa del Giro d’Italia, 258 km da Morbegno ad Asti, non passerà alla storia per la vittoria del ceco Josef Cerny, autore di un “numero” con 20 km di cronometro da solo per lasciare la cpmpagnia della fuga, ma per l’ammutinamento del gruppo alla partenza di Morbegno. Una parte del gruppo, di fatto si è rifiutato di partire, avvisando l’organizzatore Mauro Vegni solo mezz’ora prima. I motivi: lunghezza, delle condizioni meteorologiche e del rischio ...

Continua a leggere

Lo Stelvio e i Laghi di Cancano consegnano la tappa a Hindley e la Rosa a Kelderman

Di Giancarlo Costa

I tornanti verso il Passo dello Stelvio (foto cyclingnews)

La tappa più attesa del Giro d’Italia, la Pinzolo – Laghi di Cancano con la scalata al Passo dello Stelvio, Cima Coppi del Giro a quota 2758 metri, è stata tappa spettacolare, ha rimescolato il Giro d’Italia, ma non è stata decisiva, anzi, ora è tutto molto più aperto con la tappa di Sestriere e la cronometro finale di Milano, con i primi 3 in 15 secondi. Ineos e Sunweb hanno fatto la corsa, alla fine ha avuto ragione ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: a Madonna di Campiglio vittoria dell’australiano Ben O’Connor

Di Giancarlo Costa

A Madonna di Campiglio vittoria dell’australiano Ben O’Connor

Va in archivo la tappa numero 16 del Giro d’Italia con un nulla di fatto in chiave maglia Rosa, ma con il successo dell’australiano Ben O’Connor che si prende la rivincita dopo essere stato secondo nella tappa di ieri. Tappa 16 dura, la Bassano del Grappa - Madonna di Campiglio, oltre 200 km con quasi 5000 metri di dislivello, con le salite più dure però all’inizio, la Forcella Valbona e il Monte Bondone, con il passo Durone e Madonna ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: allo sloveno Tratnik la tappa Udine-San Daniele del Friuli, Almeida sempre in Rosa

Di Giancarlo Costa

A San Daniele del Friuli vince  Tratnik  Almeida in maglia Rosa

La Udine - San Daniele del Friuli di 229 km è stata la tappa numero 2000 del Giro d’Italia, una storia iniziata nel 1909, con la Milano-Bologna che partiva alle 5 di mattina e durava 14 ore. Amarcord per introdurre la terza settimana del Giro d’Italia 2020, quella decisiva per la vittoria finale della maglia Rosa.

In attesa delle grandi salite in quota, la tappa friulana è andata un po’ come si pensava: fuga di un bel gruppo ...

Continua a leggere

Giro delle Fiandre: Mathieu Van Der Poel vince lo sprint su Wout Van Aert

Di Giancarlo Costa

Mathieu van der Poel vince lo sprint su Van Aert al Giro delle Fiandre (foto cyclingnews)

Vedere la Ronde Van Vlaanderen, il Giro delle Fiandre, il 18 ottobre, mentre al Giro d’Italia si corre la storica tappa di Piancavallo, è tutto molto strano, ma non meno spettacolare.
Infatti è stata una gara ricca di colpi di scena, con i muri che fanno il loro lavoro, cioè la selezione selvaggia di sempre di quella che è una “Classica Monumento” del ciclismo mondiale. Al via il vincitore del 2019, Albero Bettiol su cui sono riposte le speranze italiane ...

Continua a leggere

Giro d'Italia: Filippo Ganna re della crono di Valdobbiadene, Almeida sempre più maglia Rosa

Di Giancarlo Costa

Filippo Ganna domina la crono di Valdobiadene (foto federciclismo)

Filippo Ganna (Team Ineos Grenadiers) ha vinto la Prosecco Superiore Wine Stage ITT Tissot da Conegliano a Valdobbiadene, battendo il compagno di squadra Rohan Dennis e Brendan McNulty (UAE Team Emirates). L'americano è stato l'unico tra i contendenti della generale ad aver fatto meglio della Maglia Rosa João Almeida (Deceuninck-Quick Step), sesto miglior tempo di giornata. Il portoghese ha adesso 56” di vantaggio su Wilco Kelderman (Team Sunweb), 2'11" su Pello Bilbao (Bahrain – McLaren) e 2’30” su Vincenzo Nibali. ...

Continua a leggere