Ciclismo su strada

Giro d’Italia: Caleb Ewan trionfa nella settima tappa di Termoli

Di Giancarlo Costa

Caleb Ewan vince tappa 7 al Giro d'Italia (1)

Non si sa se vincerà la maglia Ciclamino, ma l’australiano Caleb Ewan vince la settima tappa del Giro d’Italia, da Notaresco a Termoli, la seconda parte piatta e con vento contrario, dimostrandosi lo sprinter più forte del...Lotto (Soudal). Nemmeno lo strappo finale preso a tutta lo mette in difficoltà, così come il tentativo di Fernando Gaviria di fare lo sprint lungo, anzi lunghissimo, visto che Ewan ha aspettato i 250 metri per partire e passarlo a doppia velocità, ...

Continua a leggere

Giro d’Italia tappa 6: Gino Mader vince ad Ascoli Piceno, Attila Valter nuova Maglia Rosa

Di Giancarlo Costa

Gino Mader vincitore tappa 6 al Giro d'Italia

Si è disputata la sesta tappa del Giro d’Italia, la Frasassi – Ascoli Piceno, di 160 km con 3400 metri di dislivello, primo arrivo in salita della corsa Rosa. La tappa è stata flagellata dal maltempo, con pioggia, vento e temperature fredde sui GPM di giornata.
Vanno in fuga in 8 dopo 16 km, con corridori importanti come Mollema, Cataldo e il duo della Bahrain Gino Mader e Matej Mohorič, che orfani di Landa caduto e ritirato ieri, ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: Caleb Ewan vince lo sprint di Cattolica su Nizzolo e Viviani, De Marchi in Maglia Rosa

Di Giancarlo Costa

Caleb Ewan vincitore tappa 5 Giro d'Italia (foto cyclingnews)

Quinta tappa del Giro d’Italia, la Modena-Cattolica di 177 chilometri tutti pianeggianti, arrivo per le ruote veloci, che non si sono fatte fregare come 2 giorni fa’ a Canale d’Alba.
Certo è partita la fuga come da copione, e le squadre più attive sono sempre le nostre Professional: la Androni Giocattoli Sidermec e la Bardiani CSF Faizané. Prima con Filippo Tagliani (Androni) e Umberto Marengo (Bardiani), poi con Simon Pellaud e Davide Gabburo, le maglie delle squadre ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: Alessandro De Marchi in Maglia Rosa a Sestola, tappa a Dombrowski

Di Giancarlo Costa

Alessandro De Marchi maglia Rosa al Giro d'Italia (1)

La quarta tappa del Giro d’Italia, da Piacenza a Sestola di 180 km con 3000 metri di dislivello, con il primo arrivo in salita, è stata dura per i corridori e spettacolare per gli spettatori. Corsa interamente sotto un diluvio che non ha dato tregua ai corridori, corridori che non si sono risparmiati. Una fuga iniziata con 2 corridori a cui se ne sono aggiunti via via altri, fino ad essere in 25 con 6 minuti di vantaggio sul ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: l’impresa di Taco Van der Hoorn, in fuga da Biella a Canale d’Alba

Di Giancarlo Costa

Giro d'Italia impresa di Taco Van der Hoorn in fuga da Biella a Canale d'Alba (1)

Il Giro d’Italia è un simbolo della ripartenza da questa immane tragedia che è la pandemia covid. Vedere la corsa Rosa attraversare i paesi con la gente ai bordi delle strade, pur distanziata e in mascherina, vedere le strade del Monferrato, nel caso della tappa odierna da Biella a Canale d’Alba di 190 km, colorate di rosa e tricolore, riempe il cuore, non solo di chi è appassionato di ciclismo.
E la tappa odierna è essa stessa un omaggio al ...

Continua a leggere

Giro d'Italia: a Novara sprint di Merlier su Nizzolo e Viviani, Ganna maglia Rosa

Di Giancarlo Costa

Tim Merlier vince tappa Novara al Giro d'Italia (1)

Tim Merlier (Alpecin-Fenix) ha vinto la seconda tappa del Giro d'Italia, la Stupinigi (Nichelino) - Novara di 179 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Giacomo Nizzolo (Team Qhubeka Assos) e Elia Viviani (Cofidis).
Il vincitore subito dopo l'arrivo, ha dichiarato: "Sono molto contento di questa vittoria, era la mia prima volata in un grande giro. Sapevo che era importante essere ben posizionati all'ultima rotatoria. Sul rettilineo finale ho pensato solo ad andare a tutta. Sono partito ...

Continua a leggere

Presentato a Torino il Giro d’Italia

Di Giancarlo Costa

Presentazione Giro d'Italia a Torino (foto Michiardi)

Le squadre che saranno al via del 104° Giro d'Italia sono state presentate ufficialmente ieri sera a Torino, all’interno del Castello del Valentino, patrimonio dell’Unesco. La Corsa Rosa partirà sabato 8 maggio con la cronometro individuale Torino - Torino di 8.6 km.

Tutto pronto quindi per la 104ma edizione del Giro d’Italia, 3480 chilometri, tre settimane di gara, ventuno tappe, di cui due cronometro e otto arrivi in salita, con il Pordoi come Cima Coppi 2021, per 47000 ...

Continua a leggere

Giro di Romandia: la crono finale a Cavagna, la generale a Thomas, terzo Fausto Masnada

Di Giancarlo Costa

Thomas Porte e Masnada il podio del Giro di Romandia (foto Cyclingnews)

Si è concluso il Giro di Romandia, breve corsa a tappe in Svizzera, che consente di verificare la condizione a chi andrà a correre l’ormai imminente Giro d’Italia.

Nella cronometro finale di Friburgo di 16 km, vittoria del francese Remi Cavagna della Deceuninck - Quick-Step in 21’54”. Al secondo posto si piazza lo svizzero Stefan Bissegger a 5 secondi e al terzo Geraint Thomas a 16 secondi. Per gli italiani buone prove di Fausto Masnada 6°, Mattia ...

Continua a leggere

Giro di Romandia: a Thyon tappa e maglia per il canadese Michael Woods

Di Giancarlo Costa

Il canadese Woods vince la tappa a Thyon del Giro di Romandia (foto cyclingnews)

Al Giro di Romandia in Svizzera si è corsa la quarta tappa con arrivo a Thyon 2000. Una dura tappa di montagna, resa ancor più complicata dal maltempo. Tappa decisiva per la classifica finale, quando manca solo la cronometro di domani.
La lunga fuga di giornata, con protagonista Simone Petilli, è stata ripresa a circa 5 km dal traguardo, con bagarre tra gli uomini di classifica, iniziata proprio dal leader Soler. Nella fase finale della salita si avvantaggiano il canadese ...

Continua a leggere

Sonny Colbrelli vince la seconda tappa del Giro di Romandia

Di Giancarlo Costa

Sonny Colbrelli vince la seconda tappa del Giro di Romandia (foto cyclingnews)

Al Giro di Romandia giornata trionfale per il ciclismo italiano. Sonny Colbrelli, del team Bahrain Victorius, dopo essere giunto secondo alle spalle di Peter Sagan nella tappa di ieri, s’impone nella tappa odierna con arrivo a Saint-Imier dopo 165 km.

La fuga di giornata parte dopo 15 km, con allunghi e scaramucce, prima che il gruppo si metta a fare sul serio con il ricongiungimeno a una ventina di chilometri dal traguardo. Da qui in poi è la ...

Continua a leggere