Ciclismo su strada

Letizia Paternoster Campionessa Europea Under23

Di Giancarlo Costa

Letizia Paternoster campionessa europea  under23 (foto uec)

Nei Campionati Europei di ciclismo su strada ad Alkmaar in Olanda, è arrivata la quinta medaglia per la Nazionale Italiana. Questa volta si tratta di un oro, vinto da Letizia Paternoster nella gara Under23 femminile sulla distanza di 92 km.
L’Italia del CT Salvoldi ha studiato una tattica per arrivare allo sprint, con Guazzini e Balsamo che hanno pilotato Letizia Paternoster allo sprint vincente. L’argento è stato vinto dalla polacca Marta Lach. Bronzo all’olandese Lonneke Uneken.
Una ...

Continua a leggere

Campionati Europei Arkmaar: nelle cronometro bronzo di Edoardo Affini negli Elite e di Elena Pirrone negli Under23, vittoria del fenomeno belga Remco Evenepoel

Di Giancarlo Costa

Podio maschile elite Campionati Europei di ciclismo (foto federciclismo)

Le cronometro di giovedì 8 agosto regalano all’Italia delle 2 ruote altre 2 medaglie di bronzo. Negli Elite è il mantovano Edoardo Affini, classe 1996, portacolori del Team Mitchelton-Scott, a conquistare il bronzo con la prova a cronometro individuale. Una medaglia di grande spessore nella sua prima stagione tra i professionisti conquistata con un tempo di 25’16” che permette all’azzurro di salire sul terzo gradino del podio.
Per Affini questo è il secondo bronzo in questi europei ...

Continua a leggere

Campionati Europei Alkmaar: oro crono junior per Andrea Piccolo, bronzo Italia nel Mixed Team Relay

Di Giancarlo Costa

Podio Campionato Europeo Team Mixed Relay (foto federciclismo)

Sono iniziati nel migliore dei modi i Campionati Europei di ciclismo su strada ad Alkmaar in Olanda.
Medaglia d’oro per lo junior Andrea Piccolo nella crono individuale di categoria, e bronzo nella prova Mixed Team Relay con la squadra composta da Affini Edoardo (Mitchelton-Scott), Boaro Manuele (Astana Pro Team), Martinelli Davide (Deceuninck - Quick Step), Guazzini Vittoria (Fiamme Oro/Valcar Cylance), Longo Borghini Elisa (Fiamme Oro/Trek Segafredo) e Valsecchi Silvia (Bepink). Gli azzurri dei CT Salvoldi e Cassani sono ...

Continua a leggere

Pedalata Aosta-Gran San Bernardo

Di Giancarlo Costa

Pedalata Aosta Gran San Bernardo (3)

Un appuntamento ormai tradizionale quello del primo sabato di agosto sui tornanti della strada che da Aosta porta al valico del Gran San Bernardo. Organizzata dal Club Les Gamolles, la Pedalata Aosta–Gran San Bernardo è una pedalata cicloturistica non competitiva, in realtà è il campionato del mondo dei ciclisti valdostani, che ogni si sfidano sui 33 km e 1500 metri di dislivello fino a quota 2473 metri. La manifestazione è organizzata in collaborazione con il Comune e la ...

Continua a leggere

Tour de France: a Parigi il trionfo giallo di Egan Bernal, tappa a Ewan, terzo Bonifazio

Di Giancarlo Costa

Il podio del Tour de France 2019 (foto cyclingnews)

Egan Bernal del Team Ineos è il vincitore del Tour de France 2019, il primo Colombiano a vincere la Grande Boucle e il più giovane vincitore della maglia Gialla.
Bernal è ciclisticamente cresciuto in Italia, in Canavese, dove ha abitato e corso con la meglia dell’Androni Giocattoli Sidermec di Gianni Savio che l’ha scoperto e lanciato, prima del passaggio alla Sky ora Ineos.
Conclusa la tappa e iniziate le premiazioni, ha stupito il mondo con il suo discorso ...

Continua a leggere

Immenso Nibali vince in Val Thorens, Egan Bernal nella storia in maglia Gialla

Di Giancarlo Costa

Vincenzo Nibali vince la tappa di Val Thorens al Tour de France (1)

Se il Tour de France fosse una favola, oggi è il lieto fine: Vincenzo Nibali vince la tappa con l’arrivo più in alto, ai 2300 metri di quota di Val Thorens, Egan Bernal, colombiano, cresciuto ciclisticamente in Canavese nell’Androni, si conferma in maglia Gialla e Nibali è l’idolo di Bernal.

Una volta di più il ciclismo italiano deve fare un monumento a Vincenzo Nibali. Il campione siciliano, lo “Squalo dello Stretto” ha lasciato anche su questo ...

Continua a leggere

Tour de France: tappa neutralizzata sull’Iseran, Egan Bernal maglia Gialla

Di Giancarlo Costa

Egan Bernal maglia Gialla (foto cyclingnews)

Cambiamenti climatici, meteo impazzito, chiamatelo come volete, ma non era mai successo prima che al Tour de France, in corsa, la tappa venisse neutralizzato per un temporale improvviso, circoscritto ma talmente violento che oltre a ricoprire le strade di grandine, ha causato una frana sulla strada che dovevano percorrere i ciclisti. La corsa è stata giustamente fermata per garantire la sicurezza ai corridori, mentre ruspe e spazzaneve erano all’opera per provare a ripulire le strade, anche per consentire alla ...

Continua a leggere

Tour de France: a Valloire risorge Quintana, Alaphilippe sempre in Giallo

Di Giancarlo Costa

Nairo Quintana vincitore a Valloire (foto cyclingnews)

Nel Tour de France più incerto degli ultimi dieci anni, anche il primo arrivo sulle Alpi non ha risolto il rebus del vincitore della maglia Gialla, che rimane saldamente sulle spalle del nuovo idolo di Francia, Julian Alaphilippe, che dopo aver vinto Strade Bianche, Sanremo e Freccia Vallone, è a tre tappe da fare la storia e vincere il Tour de France a 34 anni dall’ultima vittoria di un francese, Bernard Hinault.

Nella fuga di giornata ci sono ...

Continua a leggere

Tour de France: Matteo Trentin vince la tappa di Gap

Di Giancarlo Costa

Matteo Trentin vince la tappa di Gap al Tour de France (foto cyclingnews)

Che il traguardo di Gap al Tour de France portasse bene ai corridori italiani lo si sapeva, che Matteo Trentin stesse provando in tutti i modi a lasciare un segno al Tour anche, quindi ecco il risultato. Il campione d’Europa Matteo Trentin della Mitchelton-Scott vince la tappa numero 17 del Tour, la sua terza alla Gran Boucle, con una grande azione arrivando solitario al traguardo. Trentin entra nella fuga di giornata, che con una trentina di corridori di spessore ...

Continua a leggere

Giro Valle d’Aosta: a Cervinia vittoria di Andrea Bagioli, magia gialla al belga Mauri Vansevenant

Di Giancarlo Costa

Andrea Bagioli vincitore a Cervinia (foto girovalledaosta)

La pagina conclusiva del 56° Giro Ciclistico Internazionale della Valle d’Aosta – Mont Blanc si scrive con la tappa Valtournenche – Cervinia di 120 chilometri. La prima parte della corsa (comprendente la picchiata su Chatillon, la discesa sino a Pont Saint Martin, il GPM di Fabiole e il ritorno a Chatillon) vede protagonisti gli uomini della fuga che vanta, tra i più attivi Baroncini (Beltrami Hopplà Petroli Firenze) e tutti e tre i componenti rimasti in gara del team tedesco Herrman ...

Continua a leggere