Ciclismo su strada

Trofeo Loabikers: domenica 11 aprile di disputa la Granfondo Città di Andora

Di Giancarlo Costa

Trofeo Loabiker (foto organizzazione)

Archiviato il battesimo del Trofeo Loabikers avuto a Loano (SV), ora si punta alla seconda tappa in calendario: la Granfondo Città di Andora di domenica 11 aprile.
La manifestazione, così come tutte le gare del circuito, è valevole come prova del Campionato Nazionale ACSI di granfondo, pertanto si può partecipare a prescindere dal “colore Covid” della regione.

La partenza e l'arrivo restano confermate in via Cavour, così come la zona logistica sarà situata nella piazza adiacente.
Il percorso, ...

Continua a leggere

Sorpresa alla Milano-Sanremo: vince Jasper Stuyven su Caled Ewan e Wout Van Aert

Di Giancarlo Costa

Jasper Stuyven vince la Milano Sanremo (1)

La 112ma edizione della Milano-Sanremo di 299 km, la prima “Classica Monumento” della stagione 2021, annunciata con gli acuti dei “tre tenori” Van Aert, Van der Poel e Alaphilippe protagonisti alla Tirreno-Adriatico, è finita come nessuno aveva pronosticato, con la vittoria del belga Jasper Styuven della Trek-Segafredo, che ha giocato d’astuzia l’unica carta possibile, quella dell’anticipo. Ha vinto la corsa più importante della sua carriera, con un colpo da vero finisseur, scattando al termine della discesa del Poggio a ...

Continua a leggere

Sabato si corre la Milano-Sanremo, 112 anni di storia del ciclismo

Di Giancarlo Costa

Vincenzo Nibali trionfa nella Milano Sanremo 2018

Sabato 20 marzo si corre la Milano-Sanremo, la Classicissima di Primavera sul percorso tradizionale tranne che per l’esclusione del Passo del Turchino (bloccato per una frana) e sostituito dal Colle di Giovo. Al via 25 squadre di 7 corridori ciascuna. Tra i favoriti della corsa il vincitore dell’ultima edizione il belga Wout van Aert, il fenomeno olandese Mathieu van der Poel e il campione del mondo il francese Julian Alaphilippe.
Dopo una Tirreno-Adriatico Eolo in cui i migliori corridori ...

Continua a leggere

Tadej Pogacar vince la Tirreno-Adriatico, Wout van Aert l’ultima cronometro

Di Giancarlo Costa

Tadej Pogacar vincitore della Tirreno Adriatico (1)

Tadej Pogacar del UAE-Team Emirates ha vinto la 56^ edizione della Tirreno-Adriatico Eolo. Il podio finale della Corsa dei Due Mari è completato da Wout van Aert (Team Jumbo-Visma) a 1’03”e Mikel Landa (Bahrain – Victorious) a 3’57”. Quarto posto per Egan Bernal, quinto un ottimo Matteo Fabbro a 4’37”, comunque a soli 40” dal podio. Vincenzo Nibali finisce nono a 6’30” da Pogacar.

Wout van Aert del Team Jumbo-Visma vince l'ultima frazione, la cronometro individuale di San Benedetto ...

Continua a leggere

FAQ del Governo: È consentito l’uso della bicicletta?

Di Giancarlo Costa

FAQ Governo attività sportiva 13 marzo 2021

Questo il testo contenuto nelle FAQ del sito del Governo al riguardo dell’uso della bicicletta aggiornate al DPCM del 2 marzo 2021.

“È possibile utilizzare la bicicletta per tutti gli spostamenti consentiti, nel rispetto della distanza di sicurezza di 1 metro. Dalle 5:00 alle 22:00 è anche possibile utilizzarla per svolgere attività motoria o sportiva all’aperto nel rispetto del distanziamento di 2 metri.
Qualora l’area sia indicata come di massima gravità (cd. zona rossa), sempre nella medesima fascia ...

Continua a leggere

Tirreno-Adriatico: fuga e vittoria del danese Mads Wurtz Schmidt nella sesta tappa

Di Giancarlo Costa

Tirreno Adriatico Mads Wurtz Schmidt vincitore tappa 6

Dopo l’incredibile tappa di ieri di Castelfidardo, marchiata da Van der Poel e Pogacar, si è corsa la sesta tappa della Tirreno-Adriatico, la Castelraimondo - Lido di Fermo di 169 km, con un gruppo abbastanza stanco e provato dalla faticaccia di ieri.

Va via una fuga di 6 corridori: Simone Velasco, Jan Bakelants, Brent Van Moer, Mads Wurtz Schmidt, Nelson Oliveira ed Emils Liepins, che arriva ad avere anche 7 minuti di vantaggio, ma che sono diventati circa ...

Continua a leggere

Tirreno-Adriatico: Mathieu Van der Poel trionfa a Castelfidardo, Pogacar sempre maglia azzurra

Di Giancarlo Costa

Mathieu Van der Poel trionfa a Castelfidardo (foto cyclingnews)

E’ un ciclismo di extraterrestri, anzi no, è il ciclismo d’altri tempi fatto dai ragazzi di oggi. I fuoriclasse del ciclocross contro il principe sloveno del Tour, veramente uno spettacolo d’altri tempi a ogni tappa di questa Tirreno-Adriatico.
Nella quinta tappa della Corsa dei Due Mari, da Castellalto a Castelfidardo di 205 km, Mathieu Van der Poel attacca a 50 km dal traguardo. Già 50 km, non 5 o 3 km come ormai siamo abituati nel ciclismo moderno. I muri ...

Continua a leggere

Tirreno-Adriatico: a Prati di Tivo tappa e maglia per Tadej Pogacar

Di Giancarlo Costa

Tadej Pogacar vincitore a Prati di Tivo (foto federciclismo)

Tadej Pogačar ha vinto la quarta tappa della Tirreno-Adriatico Eolo, con arrivo a Prati di Tivo, staccando tutti i suoi avversari. Lo sloveno della UAE-Team Emirates ha attaccato a 5 km dall'arrivo per riprendere Geraint Thomas. Bernal ha risposto all'attacco di Pogačar, ma si è subito arreso, mentre Simon Yates ha cercato di chiudere senza successo il gap tra lui e lo sloveno, finendo secondo. Il colombiano Higuita è arrivato terzo. Van Aert, che ha cercato di difendersi, è ora ...

Continua a leggere

Tirreno-Adriatico: Mathieu Van der Poel trionfa a Gualdo Tadino

Di Giancarlo Costa

Mathieu Van der Poel vince tappa 3 della Tirreno Adriatico (foto cyclingnews)

L’edizione stellare della Tirreno-Adriatico 2021 non ha tradito le attese. E’ così che dopo 3 tappe, ai vincitori di giornata Van Aert e Alaphilippe, si aggiunge ecompleta il tris di fuoriclasse proprio il campione del mondo di ciclocross, il fuoriclasse olandese Mathieu Vander Poel. Sul podio di Gualdo Tadino lo seguono il leader della Corsa dei 2 Mari, Wout Van Aert e l’azzurro Davide Ballerini.
Una fuga di oltre 200 km caratterizza la tappa partita da Monticiano, fuga neutralizzata dal ...

Continua a leggere

Wout Van Aert trionfa nella prima tappa della Tirreno – Adriatico

Di Giancarlo Costa

Wout Van Aert vince tappa 1 Tirreno Adriatico (foto cyclingnews)

Che intendano trasferire il duello dal fango del ciclocross all’asfalto delle gare del World Tour è ormai chiaro. Sabato sulle Strade Bianche aveva dominato Mathieu Van der Poel, oggi, nella prima tappa della Tirreno – Adriatico, Wout Van Aert ha lasciato tutti i velocisti, e il resto del gruppo, sul posto, vincendo in maniera regale allo sprint la Lido di Camaiore - Lido di Camaiore di km 156 e indossando la prima maglia azzurra di leader della corsa dei ...

Continua a leggere