Ciclismo su strada

Giro del Veneto: il belga Meurisse supera allo sprint Matteo Trentin

Di Giancarlo Costa

Podio Giro del Veneto (foto Cailotto Federciclismo)

In un pomeriggio di metà Ottobre il Giro del Veneto è tornato a dare spettacolo e a far emozionare gli appassionati di ciclismo. Sul traguardo di Prato della Valle (PD) è Xandro Meurisse (Alpecin-Fenix) ad esultare a braccia alzate per la vittoria di una gara che mancava da nove anni. Il ciclista belga ha battuto di poco gli italiani Matteo Trentin (UAE Team Emirates) e il padrone di casa Alberto Dainese (Squadra Nazionale Italiana), rispettivamente secondo e terzo classificato.
La ...

Continua a leggere

Mondiali Master UCI Sarajevo: Martinelli d’oro e Carlini d’argento

Di Giancarlo Costa

HG Cycling Team sul podio dei Mondiali Master Sarajevo

E’ un periodo ricco di soddisfazioni per l’HG Cycling Team che ha impreziosito il finale di stagione con un titolo di campione del mondo UCI ad appannaggio Ivan Martinelli e un argento con Ettore Carlini in Bosnia a Sarajevo.
Non è passata inosservata l'impresa del sodalizio amatoriale di Piane di Montegiorgio che ha piazzato due corridori di primo piano nella gara di 100 chilometri riservata ai master 1 con un meteo inclemente tra pioggia, freddo e neve. Martinelli è ...

Continua a leggere

Tadej Pogacar vince il Lombardia, secondo Fausto Masnada

Di Giancarlo Costa

Tadej Pogacar vince il Lombardia su Fausto Masnada (foto fb Il Lombardia)

Che fosse un fenomeno lo si sapeva, ma oggi lo sloveno Tadej Pogacar è entrato nella leggenda, visto che vincere 2 “classiche monumento” (la prima è stata la Liegi) e il Tour de France nella stessa annata è una cosa negli ultimi 50 anni è riuscita solo a Merckx nel 1973. Il 23enne fuoriclasse della UAE Emirates ha attaccato a 37 km dall’arrivo, salutando il gruppo dei migliori in salita e scendendo a tutta. In discesa dal gruppo dei favoriti ...

Continua a leggere

Gran Piemonte: a Borgosesia volata vincente di Matthew Walls su Giacomo Nizzolo

Di Giancarlo Costa

Volata Gran Piemonte (foto Federciclismo)

Matthew Walls ha vinto in volata, sul traguardo di Borgosesia, la 105^ edizione del Gran Piemonte presented by Eolo. Nel finale di corsa il corridore britannico della Bora Hansgrohe ha preso la ruota di Maxi Richeze (UAE Team Emirates) per poi lanciare la sua volata resistendo al tentativo di rimonta da parte di Giacomo Nizzolo (Qhubeka-NextHash) e dell'olandese Olav Kooij (Jumbo-Visma), rispettivamente giunti secondo e terzo al traguardo.
La corsa è stata a lungo animata da una fuga composta ...

Continua a leggere

Milano – Torino: a Superga Primoz Roglic vince la corsa ciclistica più antica del mondo

Di Giancarlo Costa

Primoz Roglic in gruppo vincitore della Milano Torino

Una splendida giornata di sole ha accompagnato la fatica dei corridori impegnati nella 102ma edizione della Milano – Torino, la cui prima edizione si corse nel 1876, risultando così essere la corsa ciclistica più antica del mondo. Oggi tutto è cambiato, le bici, le strade, i corridori, la comunicazione, ma anche per i protagonisti in partenza oggi c’è il fascino della storia. Ci sono tutti i migliori a cominciare dal francese Alaphilippe Campione del mondo, allo sloveno Pogacar vincitore ...

Continua a leggere

Tre Valli Varesine: vittoria di Alessandro De Marchi su Formolo e Pogacar

Di Giancarlo Costa

Alessandro De Marchi vincitore Tre Valli Varesine (foto Federciclismo)

La centesima edizione della Tre Valli Varesine è stata vinta da Alessandro De Marchi (Israel Start Up Nation).
La gara voluta dalla Società Ciclistica Alfredo Binda ha visto 161 protagonisti affrontare i 196 chilometri di gara della seconda prova del Trittico Regione Lombardia disegnati con la partenza dalla sede Eolo di Busto Arsizio e l’arrivo nella centralissima via Sacco a Varese. La gara si corre sotto la pioggia e alla testa c’è una continua evoluzione. In avanscoperta a metà gara ...

Continua a leggere

Straordinario Sonny Colbrelli, un italiano vince la Parigi Roubaix dopo 22 anni

Di Giancarlo Costa

Sonny Colbrelli vincitore della Parigi Roubaix (foto Federciclismo)

Continua l’anno d’oro dello sport italiano, che vince anche nel ciclismo come Mondiali e Olimpiadi hanno dimostrato. Questa volta tocca a una corsa mitica: la Parigi Roubaix, l'ultima follia di un ciclismo che non c'è più ma che sfida la storia con le sue 118 edizioni e 125 anni di vita. Spostata dalla primavera all’autunno causa pandemia, si è disputata con la pioggia, cosa che non accadeva dal 2002, con i ciclisti ridotti a una maschera di fango come ...

Continua a leggere

Il ritorno dello Squalo: Vincenzo Nibali vince il Giro di Sicilia

Di Giancarlo Costa

Vincenzo Nibali vincitore del Giro di Sicilia

E’ stato il finale che tutti i tifosi di Nibali e del ciclismo speravano e si aspettavano. Sull’ultima salita dei 4 giorni di gara del Giro di Sicilia, Vincenzo Nibali ha sfoderato tutta la sua classe, appena scalfita dai 36 anni di età. Attacco in salita, progressione, scollinamento e aumento del vantaggio, tenuta fino al traguardo, tanto da vincere tappa (Sant’Agata di Militello-Mascali di 180 km con oltre 3000 metri di dislivello) e classifica generale del Giro di Sicilia ...

Continua a leggere

Alla Granfondo Michele Scarponi è il giorno di Ettore Carlini e Anna Fiorin

Di Giancarlo Costa

Arrivo Granfondo Michele Scarponi Strade Imbrecciate (foto organizzazione)

Sono stati Ettore Carlini e Anna Fiorin a firmare il percorso lungo della manifestazione organizzata a Filottrano (An). Nel medio, invece, successi per Ciavatta e per la Tondini. Tra le società prima è risultata la Giuliodori Renzo.

Sono Ettore Carlini e Anna Fiorin nel percorso lungo di oltre 130 chilometri e Paolo Ciavatta e Sarah Tondini nel medio di 70 chilometri i quattro vincitori della 3ª Granfondo Michele Scarponi - Strade imbrecciate, che è stata organizzata a Filottrano in ...

Continua a leggere

Elisa Balsamo e Julian Alaphilippe campioni mondiali di ciclismo, Italia prima nel medagliere

Di Giancarlo Costa

Elisa Balsamo campionessa mondiale di ciclismo su strada 2021 (foto Federciclismo)

Continua l’estate magica dello sport italiano, con i Campionati Mondiali di ciclismo su strada in Belgio. Elisa Balsamo è la regina delle Fiandre e l’Italia è al primo posto nel medagliere della manifestazione iridata. La predestinata del ciclismo azzurro, dal sorriso coinvolgente e una determinazione ferrea, vince la volata della vita e regala all'Italia del ciclismo il terzo titolo iridato, dopo 10 anni, di un mondiale che assume sempre più i contorni di una cavalcata trionfale.

"Sono totalemente senza ...

Continua a leggere